WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il fare è il miglior modo d'imparare. Giacomo Leopardi

Mind The Step

> Home > Eventi a Milano del 11-09-2019 > Mostre e Cultura > Aperitivo letterario | Julio Cortázar

Aperitivo letterario | Julio Cortázar

Aperitivo letterario | Julio Cortázar

 

 

Un ciclo sul maestro del racconto con Stefano Di Ubaldo Tre incontri dedicati al grande scrittore argentino Julio Cortázar, padre della metafisica letteraria e dell’iperromanzo. PROGRAMMA ____________ Mercoledì 11 settembre – ore 18:30 Storie di cronopios e di famas Come sfuggire alla Grande Abitudine? Cronopios, famas, speranze! Chi sono costoro? Incontrare Cortázar e i suoi personaggi è una sfida a entrare in uno spazio inventato, astratto, che cerca di “aprirsi uno spazio nella massa appiccicosa che si proclama mondo”. Ciò che chiama e fa da guida al suo interno è il desiderio di sfuggire a un preconcetto ordine delle cose, esularsi dalla rincorsa alle conquiste del tempo, evadere dalle sollecitudini della Grande Abitudine. Chi sia costei… dovrebbe esserci più familiare; e potrebbe aiutarci a rispondere a quella prima e più spiazzante domanda. Mercoledì 18 settembre – ore 18:0 Il giro del giorno In cerca di un posto al centro del gioco del mondo Ben lungi dal risolvere problemi e questioni in sospeso, le astrazioni, le storie e le fughe dall’Abitudine radicate nei testi di Cortázar creano uno spazio-tempo sospeso, in cui sorge e urge un bisogno fondante dell’essere umano: trovare il proprio posto in se stessi e nel mondo. Con “Rayuela. Il gioco del mondo”, romanzo capolavoro e oggetto di culto, Cortázar invita ogni lettore a partecipare al viaggio al centro di se stesso di un uomo. SPOILER: il punto di arrivo è un loop infinito. Mercoledì 25 settembre – ore 18:30 Ultimo round La vita giocata con realismo (chiedendo l’impossibile) Giunti al cuore di se stessi, anche qualora ciò significhi continuare incessantemente a trovarsi e smarrirsi al suo interno, Cortázar esprime chiaro e forte che non tutto è perduto. Perfino dove compare il pericolo del metafisico svanire dal mondo, c’è sempre una chiave per rientrarvi con rinnovate energie, a partire da quegli incontri che si fanno mentre non ci si stava cercando, nell’improvviso istante della strada; quella strada che per Cortázar è “la viva foresta ove ogni istante può piovermi addosso come una magnolia, ove i volti nasceranno man mano che li guarderò, quando andrò avanti ancora un poco, quando con i gomiti e le palpebre e le unghie andrò a fracassarmi minuziosamente contro la pasta del mattone di cristallo, e mi giocherò la vita avanzando un passo dopo l’altro per andare a comperare il giornale all’angolo”; quella strada, reale e astratta insieme, dove ogni scoperta sembra fiorire nella meraviglia di comporre, costruire insieme lo spazio e il tempo che abitiamo con l’Altro. Ogni incontro è con aperitivo a 5€ con tessera

Dati Aggiornati al: 06-08-2019 15:36:03

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:30 dal 11-09-2019 al 25-09-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: La Corte dei Miracoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento