WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Milano del 10-10-2019 > Mostre e Cultura > Presentazione Corso di Scrittura Creativa

Presentazione Corso di Scrittura Creativa

Presentazione Corso di Scrittura Creativa

 

 

“L’ispirazione è indubbiamente sorella del lavoro quotidiano. Questi due contrari non si escludono più di quanto si escludano tutti i contrari che costituiscono la natura”. Così Charles Baudelaire descrive quella singolare condizione per cui l’anima del romanziere – o del poeta, come nel suo caso – è essenzialmente composta da due facce di una stessa medaglia. Secondo la metafora utilizzata da Alexander Steele, presidente del Gotham Writers Workshop, la prima corrisponde a uno Spirito Libero, che indossa camice a fiori e non ferma i ragazzi che imbrattano i muri; che scrive cosa e quando vuole, senza preoccuparsi di quanto pensano gli altri. La seconda è rappresentata da un Editor severo, vestito sempre in maniera impeccabile e fanatico della logica, il quale non autorizza alcuna parola che non sia necessaria. È soprattutto per sviluppare questa parte che esistono i corsi di scrittura creativa. A differenza del talento, la tecnica si può apprendere, come sa chiunque abbia imparato a dipingere un quadro o suonare uno strumento. Non per niente, nella sua raccolta di saggi brevi e interviste intitolata “L’arte del romanzo”, Milan Kundera paragona spesso la narrativa alla musica per via della base ‘matematica’ su cui si sviluppano entrambe le forme d’espressione. Termini così freddi possono far storcere il naso. Eppure cosa ne sarebbe stato della Cappella Sistina, se Michelangelo nel dipingere i suoi affreschi non avesse tenuto conto della prospettiva? Per la narrativa è lo stesso. Anche i grandi sperimentalisti, come James Joyce o Virginia Woolf, avevano ben chiare in mente le convenzioni che andavano a infrangere all’interno delle loro opere. Conoscere le leggi del romanzo non significa soffocare l’impulso creativo, ma sapere, semmai, come tradurlo nella sua forma migliore. Al posto delle note per il musicista o della tavolozza cromatica per il pittore, noi avremo a che fare con trame, dialoghi, ambientazioni, punti di vista, temi, archetipi, personaggi – tutti elementi legati tra loro in maniera indissolubile. Li esploreremo a livello più profondo nell’ambito di racconti e romanzi di autori che hanno fatto la storia della letteratura: Anton Čechov, Graham Greene, Flannery O’Connor, Edith Wharton, Ernest Hemingway, Francis Scott Fitzgerald, Gustave Flaubert, Guy de Maupassant, Luigi Pirandello, solo per citarne alcuni. Scopo di questo percorso sarà fornire agli allievi gli strumenti necessari per leggere criticamente un’opera di narrativa, per poi applicarli alla stesura dei loro lavori. E naturalmente non mancherà lo spazio dedicato all’analisi di questi ultimi. Dove: Associazione Culturale Elicriso, via Vigevano, 2, 20144 Milano Quando: il primo modulo si terrà dal 17 ottobre al 7 novembre, ogni giovedì, dalle 20:15 alle 22:00 Prezzo: 50 euro a modulo, ognuno dei quali comprende quattro lezioni Open day: giovedì 10 ottobre, dalle 20:15 alle 22:00, gli interessati potranno recarsi presso l’Associazione Culturale Elicriso per parlare direttamente con l’organizzatore del corso, il quale esporrà più approfonditamente la natura del progetto e risponderà a tutte le domande Chi tiene il corso: Iacopo Adami, autore del romanzo “Capolinea” (http://www.edizionipaginauno.it/Capolinea-Iacopo-Adami.php). Dal 2013 collabora per il bimestrale Paginauno, scrivendo articoli di analisi politica, recensioni cinematografiche e segnalazioni di saggi e romanzi (http://www.rivistapaginauno.it/iacopoadami.php). Info: cellulare: 3662564767; email: iacopo.adami@gmail.com

Dati Aggiornati al: 03-10-2019 07:45:52

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 20:15 dal 10-10-2019 al 07-11-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Casa Occupata Gorizia

Indirizzo: via vigevano 2A Milano

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento