WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo. Henri-Frédéric Amiel

> Home > Eventi a Milano del 12-03-2020 > Mostre e Cultura > Astri e segreti

Astri e segreti

Astri e segreti

 

 

ASTRI E SEGRETI. CODICI ASTRONOMICI NELL’ARTE DEL RINASCIMENTO Conferenza a tema a cura di Giangiacomo Gandolfi INAF Osservatorio Astronomico di Roma Quadri, volte affrescate e incisioni del Quattrocento e del Cinquecento svelano la centralità del cielo stellato nella vita politica, religiosa e culturale dell’età dell’Umanesimo. Attraverso l’interpretazione del linguaggio tecnico dell’astronomia e dell’astrologia riscopriamo la scienza celeste perduta dell’epoca di Leonardo e il suo impatto sulla società: un percorso tra capolavori e opere meno note come l’Astronomia della Stanza della Segnatura nel Vaticano, l’emisfero celeste della Sagrestia Vecchia di San Lorenzo a Firenze, la volta mitologica della Villa Farnesina di Agostino Chigi e il celebre fregio di Castelfranco. Da Leon Battista Alberti a Giorgione, da Raffaello a Campagnola, da Toscanelli a Baldassarre Peruzzi e Piero della Francesca passando per Copernico, questo viaggio suggestivo e sorprendente farà riemergere l’incanto di un tempo sospeso alle soglie della rivoluzione scientifica, quando matematica e magia andavano a braccetto e le teorie dell’irraggiamento stellare convivevano con la metafisica di angeli e demoni. Un tempo in cui i papi tracciavano oroscopi, le congiunzioni planetarie scatenavano guerre mediatiche e il millenarismo astrale spingeva verso nuove terre inesplorate, mentre la propaganda politica si affidava a uno storytelling profetico costellato di stelle e di magi. Giangiacomo Gandolfi. Astrofisico associato all’Osservatorio Astronomico di Roma e comunicatore scientifico di lunga esperienza, è uno dei curatori del Planetario di Roma dal 2004. Già redattore della rivista “L’Astronomia”, è autore di “Il Secondo Big Bang” (CUEN, 2000) e di “Piccolo Atlante Celeste” (Einaudi, 2009). Socio della Società Italiana di Archeoastronomia e della European Society for Astronomy in Culture, svolge da anni ricerche su astronomia e astrologia nell’arte medievale e rinascimentale. ____________________________________________________ Informazioni generali Quanto costa? 5€ l'intero, 3€ il ridotto per minorenni e over 65 Per questo tipo di evento, presentando un tesserino universitario in corso di validità, si potrà acquistare un biglietto ridotto a 3€ . Maggiori informazioni qui: https://lofficina.eu/giovedi-universitari/ Quanti posti ci sono? 375, è il più grande planetario d'Italia! C'è la prevendita? Sì, 200 biglietti sono disponibili al sito http://booking.lofficina.eu Altrimenti come acquisto il biglietto? Direttamente al Planetario, a partire da 45 minuti prima dell'inizio dell'evento. Per altre informazioni http://lofficina.eu/

Dati Aggiornati al: 11-02-2020 12:55:08

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 12-03-2020 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Planetario

Indirizzo: Corso Venezia 57 Milano

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento