WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informati su cosa accade attorno a noi...

> Home > Eventi a Milano del 14-03-2020 > Musica e Spettacoli > Regarde / Sorry! We Are Silly @Mare Culturale...

Regarde / Sorry! We Are Silly @Mare Culturale Urbano (MI)

Regarde / Sorry! We Are Silly @Mare Culturale Urbano (MI)

 

 

NoReason Booking in collaborazione con mare culturale urbano Presentano: // RASTER SPECIALE NOREASON // Durante la Tempesta di Mare culturale urbano Raster raddoppia, abbatte i confini e diventa Raster speciale NoReason: una novità che vede esibirsi musicisti con esperienze anche su palchi internazionali e che ha come obiettivo primario quello di portare nella cornice di mare culturale urbano realtà musicali provenienti da vari luoghi legati tra di loro da suoni forti e profonde emozioni testuali. SABATO 14 MARZO 2020 alle 21.30 Via Giuseppe Gabetti, 15, Milano Ingresso 5 euro Live: <> Regarde I Regarde sono una band Emo / Punk Rock nata a Vicenza nel 2014. Durante questi 5 anni di attività hanno condiviso il palco con band come Dead Swans, The Flatliners, Gnarwolves, Sport, Dune Rats, Such Gold, Timeshares, Raein, Astpai, The Rememberables, Meat Wave, Totorro. Hanno lavorato con Jay Maas a Boston (US) (Defeater, Title Fight, Citizen, Bane, Somos) durante la registrazione del loto primo Full Length “Leavers” nel 2016. Nel gennaio 2019 hanno registrato il loro secondo album “The Blue and You” presso il Crooked Rain Studio a Leeds (UK), con Bob Cooper (Nai Harvest, Citizen, Kamikaze Girls, Don’t Worry, Cult Dreams). <> Sorry We Are Silly I Sorry! We Are Silly si definiscono un gruppo di amici sotto l'ombrello della musica durante la tempesta della vita. Tre ragazzi avevano passato mesi ad improvvisare e sprecare riff di chitarra, rimasti prigionieri nei muri sordi e spessi della sala prove nella quale si trovavano. Durante l’ennesima jam, fa capolino nella testa dei tre la domanda che ogni musicista si è trovato a dover rispondere: “ma perché non mettiamo su una band?” Così nascono i sorry! we are silly (o sillies, come vengono chiamati dai loro amici). Nell’ aprile 2012 prende forma il primo EP intitolato“every song needs its weather to be recorded”. Questo proietta i ragazzi in una serie di live che li vede opening act per band come: Rvivr (Matt Canino / Latterman), Atlas Losing Grip (Rodrigo / Satanic Surfers), Joie De Vivre (Count Your Lucky Stars Rec) e Geoff Farina (ex Karate). Seguono cinque anni di silenzio, nei quali i quattro amici sono stati impegnati a combattere da soli contro le loro vite in svariati angoli del mondo. Tutto materiale che verrà utilizzato per il loro secondo EP “connection lost” (Gennaio 2018) via Non ti seguo record. Questo nuovo lavoro porta diverse date in giro per la penisola e un tour in Italia insieme al cantautore britannico Brightr. Tra Ottobre e Novembre 2019 fanno un tour in Florida, conclusosi con lo show al “The Fest” in Gainesville. Attualmente i sorry! we are silly stanno lavorando al loro primo LP, con uscita prevista per l’autunno 2020. PREVENDITE: SOON _________________________________________________________ツ come arrivare ☞ https://goo.gl/vutfVL _________________________________________________________ツ

Dati Aggiornati al: 13-02-2020 13:07:11

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 14-03-2020 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Mare Culturale Urbano

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento