WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Milano del 08-03-2020 > Musica e Spettacoli > Per gioco e per amore

Per gioco e per amore

Per gioco e per amore

 

 

PER GIOCO E PER AMORE: L’educazione musicale degli adulti nell’istruzione formale e informale, pubblica e privata. Rebaudengo, Fois, Eifler PER GIOCO E PER AMORE è un’iniziativa dedicata alla musica amatoriale organizzata da AIMA – Associazione Italiana Musicisti Amatori e MaMu, Magazzino Musica. TITOLO DELLA CONFERENZA: L’educazione musicale degli adulti nell’istruzione formale e informale, pubblica e privata Intervengono: - Annibale Rebaudengo (Pianista, già docente di pianoforte al Conservatorio di Milano, curatore e coautore del libro “Gli adulti e la musica”, ed. EDT) - Rossella Fois (Rossella Fois – Docente di clarinetto nelle SMIM , esperta di didattica musicale per adulti, direttrice della Scuola Triennale di Musicoterapia del CMT di Milano) - Barbara Eifler (Chief Executive, Making Music UK) Secondo una ricerca condotta da ISPO sugli Italiani e la pratica musicale, il 60% dei ragazzi tra 10 e 17 anni ha suonato o suona uno strumento. A partire da questo dato, considerando che ci sono quasi un migliaio di scuole medie a indirizzo musicale in tutta Italia, centinaia di scuole private di musica (200 nella sola area metropolitana di Milano) e 88 Conservatori, ci si chiede: che fine fanno, come, cosa e con chi suonano i musicisti che non riescono a svolgere una carriera professionale? Facendo un paragone con quanto accade (ad esempio) in Gran Bretagna con le orchestre amatoriali, che generano un indotto di decine di milioni di sterline all’anno (tra affitti sala, stipendio del direttore o dei tutor, affitti strumenti, etc), queste conferenze intendono mettere in rilievo anche un altro aspetto spesso trascurato: che la musica amatoriale è una preziosa risorsa portatrice di trasformazione del territorio e di crescita sostenibile. Prima e dopo la conferenza, per celebrare l’ ACMP World Wide Play In Day , la giornata mondiale che ACMP – Fondazione Americana che dall’inizio del ‘900 promuove e diffonde la prassi musicale non professionale – dedica alla musica, i Cambristi-Milano interverranno con brevi momenti musicali . Inoltre, AIMA raccoglie l’invito del Comune di Milano “ I talenti delle donne “, in cui si chiede di presentare un evento speciale dedicato alle donne ed in particolare a dare visibilità ai contributi che le donne hanno dato nel corso del tempo e in tutte le aree della vita collettiva – a partire da quella culturale: 5 musiciste donne di AIMA eseguiranno brani di compositrici donne. Infine, verrà illustrato durante la giornata, il saggio di Joel Epstein sul divario di genere nella musica. Un estratto del contenuto è disponibile a questo link .

Dati Aggiornati al: 04-03-2020 18:41:49

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 08-03-2020 alle 14:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Magazzino Musica

Indirizzo: via Francesco Soave 3 Milano

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento