WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...WikiEventi...per non annoiarsi mai!...

> Home > Eventi a Milano del 18-06-2021 > Mostre e Cultura > Dante. La visione dell'Arte. Forlì, Faenza,...

Dante. La visione dell'Arte. Forlì, Faenza, Rimini: la Romagna del Poeta

Dante. La visione dell'Arte. Forlì, Faenza, Rimini: la Romagna del Poeta

 

 

Qualcuno ha definito Dante “il primo turista della Romagna”, e sicuramente il Sommo Poeta ha conosciuto bene questo territorio, dove ha trascorso buona parte del suo esilio: lo testimoniano i numerosi riferimenti presenti nella Commedia a luoghi, personaggi, vicende romagnole. Questo itinerario è un'occasione per ripercorrerne le tracce, visitando una mostra dedicata al Poeta e visitare tre città ricche d'arte. Arte che attraversa i secoli. Forlì è città dai più stili, che convivono producendo uno scenario architettonico di indubbio fascino: ha un po’ di medievale, un po’ di neoclassico e un accento architettonico di marca razionalista. Città ghibellina degli Ordelaffi, fra il 1302 e il 1313 ospitò in varie occasioni l’esule Poeta. In questo luogo, a metà strada tra la natìa città e quella che ospita i suoi resti mortali, ai Musei di San Domenico è allestita la mostra “Dante. La visione dell’arte”, che intende restituire una rilettura della figura di Dante e della sua opera attraverso le immagini che lo hanno reso celebre in tutto il mondo, in un arco temporale che va dal Duecento al Novecento. L’obbiettivo è di presentare le molteplici traduzioni figurative della potenza visionaria del poeta, con una particolare attenzione alle analogie tra le sue parole e oltre 300 opere d’arte con cui gli artisti ne hanno dato interpretazione nei secoli. Visita alla Collezione Verzocchi: è una raccolta di quadri unica nel suo genere. L'imprenditore Giuseppe Verzocchi, volendo unire l'arte contemporanea e l'industria, chiese, ottenendone l'adesione, tra il 1949 e il 1950, ad oltre settanta pittori italiani contemporanei un'opera di dimensioni prefissate (70x100) sul tema del lavoro ed un autoritratto, al prezzo di 100.000 lire per quadro, insieme ad una promessa di esposizione pubblica. Tra i pittori che accettarono vi furono Giorgio De Chirico, Renato Guttuso, Felice Casorati, Carlo Carrà ed Emilio Vedova. FAENZA: certamente è una delle città più note a Dante, che nella Commedia cita diversi personaggi faentini o collegati con Faenza. Di origine romana e situata sulla Via Emilia, è nota per la produzione ceramica, che risale al XII secolo e che raggiunge il suo apice nel periodo rinascimentale. La città si è trasformata in un lungo arco di evoluzione storica, arricchendosi di architetture di grande pregio, con una forte caratterizzazione rinascimentale e neoclassica. Visita alla cattedrale di San Pietro Apostolo: anche se la sua facciata è incompiuta, il Duomo rappresenta un altissimo esempio di architettura rinascimentale in terra di Romagna. Custodisce opere d'arte del periodo rinascimentale, soprattutto sculture e un imponente coro ligneo alle spalle dell’altare. Visita al Mic, Museo Internazionale delle Ceramiche: è la raccolta di arte ceramica più grande al mondo. Le raccolte spaziano dalle antiche civiltà, come le Precolombiane, le Orientali, le Islamiche, alle ceramiche che ripercorrono la storia dell’Italia dal Medioevo all’Ottocento. Fino alle opere del Novecento e contemporanee di artisti di fama internazionale, come Pablo Picasso, Lucio Fontana, Henri Matisse, Pablo Echaurren, Luigi Ontani, Mimmo Paladino. RIMINI: da sempre ha avuto un ruolo importante nella storia d’amore e morte di Paolo e Francesca, narrata da Dante nel V Canto dell’Inferno. Rimini, la città di Francesca, oggi è una città d’arte e cultura con oltre 22 secoli di storia. Visita al PART, nuovo museo d’arte contemporanea, un prestigioso spazio espositivo ricavato all’interno dei più antichi edifici medievali del centro storico, il duecentesco Palazzo dell’Arengo e il trecentesco Palazzo del Podestà. All’interno di questo suggestivo contesto, trova casa la Collezione della Fondazione San Patrignano, raccolta di opere donate da affermati artisti contemporanei del panorama italiano e internazionale in costante espansione. Visite guidate a cura di Alessandra Montalbetti. NOTA IMPORTANTE: l'associazione organizzatrice, in collaborazione con i propri fornitori, vigila sul rispetto delle regole del Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19, per garantire ai partecipanti la massima sicurezza durante il loro viaggio. Quota: 490 euro a persona (camera doppia). Suppl. singola: 80 euro. Acconto: 150 euro, entro il 19 maggio 2021. Saldo: entro l'11 giugno 2021. La quota comprende: noleggio pullman privato per 3 gg, n. 2 pernottamenti in hotel **** a Forlì in centro storico, tassa di soggiorno, prima colazione, biglietti di ingresso previsti, guida per l’intero periodo, radiocuffie, assicurazione RC e medica, assicurazione pacchetto Covid in viaggio, dispensa, accompagnatore dell’Associazione. Max 19 partecipanti. Per informazioni ed iscrizioni: 02.30.91.73.37 - 338.17.71.237 infoclessidra@libero.it www.associazioneclessidra.it #associazioneclessidramilano #associazioneclessidra #visiteguidate #viaggiarechepassione #viaggiareinsieme #visiteguidatemilano #milanodascoprire #milanodavisitare #conosceremilano #milanodavedere #mostredarte

Dati Aggiornati al: 15-06-2021 23:21:25

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 07:30 dal 18-06-2021 al 20-06-2021
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Parcheggio Via Del Burchiello

Indirizzo: -- Milano

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento

 

ALCUNI EVENTI DI OGGI A MILANO