...per rimanere sempre informati su cosa accade attorno a noi...

> Home > Eventi a Milano del 27-01-2015 > Altro... > Presentazione di Sport e Shoah

Presentazione di Sport e Shoah

Presentazione di Sport e Shoah

 

 

Con la presentazione di “Sport e Shoah” di Sergio Giuntini vogliamo continuare il nostro viaggio nella storia dello Sport, analizzando ancora una volta come questo negli anni più bui del ‘900 abbia assunto le sembianze di un Giano bifronte: da un lato strumento di controllo totalitario sugli sportivi e sulle masse di spettatori, con l’allontanamento degli atleti indesiderabili e collaborazioni sportive con le forze occupanti, dall’altro lato mezzo di riarmo morale e fisico per le minoranze oppresse e per i resistenti.

Sport e Shoah di Sergio Giuntini
ed. Sedizioni Diego Dejaco Editore

Dalla quarta di copertina:
Si tenteranno d’offrire qui soltanto gli elementi iniziali d’un discorso. Spunti per nuove e più puntuali riflessioni. Materiali di primo approfondimento, che potrebbero avere delle positive ricadute all’interno della scuola presentando alle giovani generazioni la storia della Shoah da un versante poco frequentato. In luogo di quadri generali si proporranno all’attenzione casi esemplari. Vissuti individuali. In ciò assecondando la pedagogia alla base dello Yad Vaschem di Gerusalemme, il più importante Museo dell’Olocausto esistente al mondo e Scuola internazionale di studi sulla Shoah. La distruzione di massa, la “soluzione finale” del popolo ebraico pertanto come storia innanzitutto di vite umane. Di uomini e donne in carne ed ossa. Un’umanità, fissata nelle sue molecolari individualità, che posta di fronte al dramma cieco dello sterminio ha dovuto scegliere e confrontarsi con molteplici interrogativi di natura etica. Qualsiasi soggetto, “vittima, carnefice o spettatore” che sia, è sempre infatti, riprendendo uno dei principali assunti della storiografia sulla Shoah, chiamato di suo, nell’intimo della propria coscienza, a decidere e prendersi delle fondamentali responsabilità morali. Optando cioè per la vita o la morte, resistere od obbedire, opporsi o mostrare indifferenza, salvare o tradire. Rendendosi direttamente o indirettamente complice, oppure dimostrandosi, nella sua essenza più pura, autentico essere umano.

L’autore:
Sergio Giuntini svolge attività di ricerca presso l’Università di Roma Tor Vergata. Membro del Consiglio Direttivo della “Società Italiana di Storia dello Sport” (SISS), è autore di svariati saggi storici. Tra i suoi volumi più recenti: Lo sport e la Grande Guerra, Roma, 2001; Scrittura e sport. Primi sondaggi Otto-Novecenteschi, Verona, 2003; Sport e fascismo: il caso dell’atletica leggera, Palermo, 2003; Dorando Pietri dalla Via Emilia al West, Palermo, 2004; Compagni di squadra. Racconti non solo di sport, Milano, 2006; L’addestramento ginnico-militare nell’esercito italiano. 1946-1990 (con A. Teya), Roma, 2007; Due secoli di Arena e grande atletica a Milano, Milano, 2007; Pugni chiusi e cerchi olimpici, il lungo ‘68 dello sport italiano, Milano, 2008; per sedizioni cura la collana di Storia dello sport e ha pubblicato: Il mondiale dei destini incrociati - campionati del mondo di ciclismo su strada a Varese (con Antonio Ferretti) nel 2008, il romanzo Le resistenze di un bibliomaratoneta nel 2009, il saggio L'olimpiade dimezzata - storia e politica del boicottaggio nello sport nel 2010; e ancora: Pape Milan Aleppe: il Milan è un linguaggio di poeti e prosatori, 2010; ha curato il volume Che Guevara, il rugby, e altri scritti sulla palla ovale, 2011: e assieme a Claudio Gregori, Poi Milan e Benfica: 1963 la prima coppa dei campioni italiana, 2013. Da ultimo Sport e Shoah, Sport e Resistenza assieme a Calcio e dittature nella collana storico divulgativa Quaderni di storia dello sport

Dati Aggiornati al: 13-01-2015 08:44:15

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Martedì 27-01-2015 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Scaldasole Books

Indirizzo: via scaldasole n1 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento