...condividi gli eventi che conosci!...

> Home > Eventi a Milano del 04-02-2015 > Musica e Spettacoli > FIGLI SENZA VOLTO - 04/15 febbraio, CRT - Teatro...

FIGLI SENZA VOLTO - 04/15 febbraio, CRT - Teatro dell'Arte, Milano

FIGLI SENZA VOLTO - 04/15 febbraio, CRT - Teatro dell'Arte, Milano

 

 

testo Ida Farè
regia Aldo Cassano
con Natascia Curci
assistente regia e suoni Antonio Spitaleri
video Semira Belkhir, Marco Burzoni, Stefano Stefani, Federico Tinelli
scene Valentina Tescari
luci Beppe Sordi
costumi Lucia Lapolla
si ringrazia Giorgio Galli

Produzione Animanera, CRT Milano / Centro Ricerche Teatrali
durata: 50 minuti

Dopo l'anteprima presentata la scorsa stagione, lo spettacolo debutta nella sua versione integrale

" Ho seguito il filo della ribellione pura, l’acqua della vita.
Sono state le vostre mani a intorbidirla di morte,
ma eravate più forti e ho dovuto raccogliere le armi che mi avete consegnato.
Sono diventata come voi.
Ho bevuto l’acqua della ribellione amara."

Siamo negli anni settanta, in un quartiere di periferia di una città del Nord, un casermone dell’edilizia popolare, un appartamento uguale a tanti altri. Attraverso il filo dei pensieri della protagonista si svolge davanti a noi la vita quotidiana di un uomo e di una donna, una coppia simile a tante altre. Ma dietro i gesti e le azioni della normalità – i piatti della cena nel lavandino, la sveglia del mattino, il caffè sul fuoco – si svela l’esistenza di due terroristi in clandestinità, e con essa i sentimenti di disperazione che possono alimentare la scelta estrema della lotta armata: la dimensione di una vita consumata nell’ombra, l’ansia di riuscire a mimetizzarsi, la paura di essere riconosciuti, l’ascolto dei passi e il controllo ossessivo dei vicini, nella speranza che tutto vada come deve andare…
L’esito della vicenda è noto, ma l’interesse sta nell’entrare nella mente e nella psicologia di quei figli della società della crescita economica e del benessere diffuso che hanno scelto di muovere guerra a un sistema capace di garantire soltanto quella pallida esistenza – la tragedia di una generazione che ha tentato l’ “assalto al cielo”.

Lo spettacolo è la versione integrale dell'anteprima presentata l'anno scorso, in seguito alla quale l'autrice ha ripreso il testo, integrandolo e completandolo.
Il testo è un adattamento teatrale del racconto di Ida Faré " Come voi" , pubblicato in " Il pozzo segreto. Cinquanta scrittrici italiane" (Giunti, 1993).
L’autrice del testo, ai tempi giornalista de Il Manifesto, ha pubblicato anche " Mara e le altre. Le donne e la lotta armata: storie, interviste, riflessioni" (Feltrinelli, 1979).

LA CRITICA
Renato Palazzi, delteatro.it: " Mi è piaciuto il taglio asciutto, concreto e per certi versi addirittura oggettivo, quasi improntato a un distacco “scientifico”, con cui Cassano si è accostato a una testimonianza che si potrebbe definire antropologica, un materiale da studiare, più che un’esperienza individuale dalla quale prendere più o meno le distanze. L’azione si svolge in un’angusta stanzetta strettamente a ridosso della minuscola platea, separata solo da un velario che scontorna appena, come in una vecchia foto, l’immagine dell’unico personaggio alla ribalta, una giovane donna interpretata dall’eccellente Natascia Curci. Lei è molto brava nel suggerire una sorta di stanchezza dell’ideologia, un’inconfessata nostalgia per quella “normalità” che viene colta nelle vite dei vicini, il caffè del mattino, i buoni-spesa del supermercato. "

Maurizio Porro, Corriere della Sera: " [...] un monologo che resta nel limbo tra cuore e cervello, «Figli senza volto», adattamento di Aldo Cassano di un testo di Ida Farè recitato in uno spazio angusto e schermato dal tulle dalla brava Natascia Curci."

Paolo A. Paganini, lospettacoliere.it: " Natascia Curci: bravissima. Le sue lacrime di rabbia e di dolore non erano un trucco scenico. Erano vere, erano le nostre."

Francesca Pasini, exibart.com: " Una sceneggiatura molto incisiva e un modo efficace per trasmettere la complessità delle radici di quell'assalto al cielo a giovani nati dall' 80 in poi [...]"

Vincenzo Sardelli, paneacquaculture.net: " Figli senza volto ce li ricorda bene quegli anni [...] Gli effetti audio (di Antonio Spitaleri) s’intersecano in uno straniante climax [...]"


04 - 15 Febbraio 2015
Mart > Ven h 19.00
Sab e Dom h 18.00

BIGLIETTI
Intero 15 €
Ridotto / convenzionato iscritti newsletter Animanera 10€
Laboratori Animanera 8€

Biglietto unico per la stessa serata:
Iscritti newsletter Animanera Figli senza volto (Animanera) + Songs for Edgar (Teatro delle Moire) 15€

TEATRO DELL’ARTE
v.le Alemagna 6
20121 Milano
MM1 MM2 Cadorna Triennale
tram 1, 19, 27 – autobus 57, 61, 94 - bikeMi 33

Info e prenotazioni
Biglietteria.teatro@triennale.org
Tel. 02/72434258
www.crtmilano.it
www.triennale.org
Per acquistare online: www.midaticket.it

Dati Aggiornati al: 28-01-2015 09:54:07

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Mercoledì 04-02-2015 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: CRT Milano

Indirizzo: Teatro dell'Arte - viale Emilio Alemagna 6 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento