Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Milano del 14-03-2015 > Musica e Spettacoli > Fabio Cerbone presenta i Creedence Clearwater...

Fabio Cerbone presenta i Creedence Clearwater Revival

Fabio Cerbone presenta i Creedence Clearwater Revival

 

 

Tra le più importanti rock’n’roll band di sempre, i Creedence Clearwater Revival saranno il tema dell’incontro previsto a Zig Zag, San Donato Milanese (via Libertà, 10, 025272125) sabato 14 marzo 2015, a partire dalle ore 17.30. A guidare la retrospettiva sarà Fabio Cerbone, già autore di Easy Ryder, Levelland e di Fuorilegge d’America nonché direttore di www.rootshighway.it. Più di ogni altra rock’n’roll band i Creedence Clearwater Revival hanno rappresentato un'estetica e un modo di creare e fruire la musica come un bene comune, da potersi ascoltare pensando e divertendosi, a tutte le ore della giornata. Guidati da John Fogerty, quattro ragazzi in camicia di flanella (con lui il fratello Tom alla chitarra con Stu Cook al basso, Doug Clifford alla batteria) dai sobborghi della baia di San Francisco, piombano quasi per caso nella bolgia psichedelica dell’estate del 1968. Fin dall’inizio, si rivelano molto diversi e particolari. La loro musica echeggia un’America di mito e misteri e ben presto i Creedence Clearwater Revival cominciano a trasformarsi in una micidiale, implacabile macchina da singoli, conservando una credibilità e una freschezza fuori del comune. L’immediatezza delle canzoni, la loro semplicità e, per inciso, l’enorme successo, all’epoca li resero persino degli outsider, ma la verità è che l’America della mente che risuona nella voce di John Fogerty è un sogno ad occhi aperti, un ABC del rock’n’roll che diverrà ben presto uno standard per tutti, Bruce Springsteen compreso. Una storia intensa e avvincente quella dei Creedence Clearwater Revival: faranno tutto nell’arco di pochissimi anni, essendosi sciolti nel 1970, e forse la loro non è stata una rivoluzione, ma hanno chiarito e precisato uno canone e messo a fuoco le radici (anche politiche) del rock'n'roll. Senza proclami e con un mucchio di grandissime, indimenticabili canzoni. Come tutti gli incontri a Zig Zag, l’ingresso è libero e gratuito, con degustazione enologica conclusiva.

Dati Aggiornati al: 02-03-2015 14:16:50

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 14-03-2015 alle 17:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Zig Zag

Indirizzo: via Libertà 10 San Donato Milanese

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento