Tutto il resto non è vita, ma tempo. Il tempo si butta via, la vita si vive. Seneca

> Home > Eventi a Milano del 28-03-2015 > Musica e Spettacoli > XXVIII • III LaRoboterie " Burning...

XXVIII • III LaRoboterie " Burning Rooms " @ Macao

XXVIII • III   LaRoboterie "  Burning Rooms "  @ Macao

 

 

L’amore è un fuoco. Ma non saprai mai se scalderà il tuo cuore o brucerà la tua casa.
(Joan Crawford)

SABATO 28 MARZO
LaRoboterie goes to Macao
secondo episodio : " Burning Rooms "

Il mese scorso abbiamo popolato il nostro Hotel a Macao dando vita alla prima LaRoboterie InternationalSound all’interno degli ex-macelli di Viale Molise a Milano, per il secondo appuntamento abbiamo deciso di dar fuoco a tutto. Le nostre stanze prenderanno fuoco, letteralmente, e noi balleremo splendenti nei nostri numerosi inferni privati. Ci saranno incursioni musicali, live, performance varie. Ci sarà cinema e street art ( Art of Duluoz ), queer culture, mapping, videoproiezioni e giocoleria. Ogni spazio prenderà vita, si accenderà e riempirà di contenuti, saranno più di dodici ore di musica e sudore. Il fuoco sarà l’elemento principale, il minimo comune denominatore tra le differenti anime artistiche che popoleranno l’intera serata. Inizieremo indagando sul concetto di queer e cercando di dargli un senso concreto proiettando nella Sala Cinema il documentario di Jennie Livingston, ‘Paris is Burning’. ‘Paris is Burning’ non è mai stato distribuito in Italia e abbiamo deciso di occuparci della stesura dei sottotitoli affinché tutti possano finalmente godere di quella che è una pietra miliare della cinematografia di genere. Le vite delle comunità gay e transgender afroamericane e ispaniche nella New York della fine degli anni 80 e dei primi 90 ’.Quindi daremo fuoco a Macao come in quegli anni si incendiavano le catwalk dei ball newyorkesi, bruceremo musicalmente i confini tra i generi passando dalla techno profonda e potente di St.RoboT fino a perderci nel mondo eclettico e sorprendente di Lady Maru per poi viaggiare verso est e verso sonorità imponenti e glaciali con il set del FAGGIO DJ, che porterà insieme ai video di Madlen il cuore e la mente di BlackSoviet Music Departmentt all’interno di questo nostro secondo appuntamento milanese. Ci sarà e la tekno più dritta e veloce di Alek T e di Christian Cosma che con i loro live resero la prima notte a Macao un completo delirio, stavolta torneranno entrambi nelle Burning Rooms per aprire le porte ad un inferno vero e proprio in una line up musicale che arriverà senza soste fino al mezzogiorno della domenica. E questo inferno vedrà susseguirsi sul nostro ideale catwalk e in tutte le stanze del nostro Hotel numerosi altri ospiti, un’artista che non ha bisogno di presentazioni, Lilith Primavera, regina di poliedricità, body performer abituata a circondarsi da visioni di mondi alternativi, cosmi privati e incubi collettivi, il suo mondo è incredibilmente vasto e si lega alle tecniche più disparate: dagli psicosuoni di Carmelo Bene, alle tecniche di mimo corporale di Etienne Decroux, al clown. Insieme a lei torneranno anche i party monster ai quali siamo da sempre più legati, gli Psycho Bubble, che daranno vita a sogni e visioni con le loro incursioni nelle camere del nostro Hotel in fiamme. E ci saranno ovviamente i nostri Firestarter, Sara Bolasita e Daniele Testa che concretizzeranno il tema principale della serata accendendo le loro fiamme ovunque. Macao brucia, con tutti noi dentro, il prossimo sabato 28 marzo per il secondo appuntamento con LaRoboterie a Milano.



Programma
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

▼ H 22.00 : CINEMA
Proiezione con sottotitoli in Italiano a cura de LaRoboterie del documentario di Jennie Livingston,
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
‘Paris is Burning’
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
Proprio nel 2015, venticinque anni dopo la sua prima uscita, questo storico documentario verrà riproposto al Sundance dove vinse il Premio della Giuria. E in qualche modo torna prepotentemente ad essere attuale, adesso che la ‘ball culture’ viene riproposta con enorme successo in produzioni televisive, prima su tutte la “Ru Paul’s Drag Race”. ‘Paris is Burning’ non è mai stato distribuito in Italia e abbiamo deciso di occuparci della stesura dei sottotitoli affinché tutti possano finalmente godere di quella che è una pietra miliare della cinematografia di genere. Le vite delle comunità gay e transgender afroamericane e ispaniche nella New York della fine degli anni 80 e dei primi 90 è raccontata qui con profondo amore e sincerità e il film inquadra un momento specifico e particolare dell’evoluzione della comunità LGBTQI, quello subito precedente ai cambiamenti che arrivarono con l’avvento da un lato dell’AIDS e dall’altro della gentrificazione dei quartieri nelle grandi città. Si racconta dei ball, delle serate in cui si sfidavano a colpi di voguing personaggi leggendari di quel momento storico e di quella comunità urbana che trasformava le lusinghe dell'alta moda, della ricchezza e del benessere in affermazione dell'amore, dell'accettazione, della sicurezza, dell'autostima e della gioia. Roisin Murphy esce in questi giorni con il suo nuovo singolo, “Gone Fishing” presentandolo come un omaggio diretto proprio al documentario di Jennie Livingston con queste parole: “Sono stata profondamente colpita da ‘Paris is Burning’. Si parla di emarginati che non riescono ad adattarsi alla società tradizionale e che creano una cultura alternativa, la 'ball culture': la fantasia e il coraggio di questo ragazzi è stato impressionante. Ho immaginato 'Gone fishing' quasi come se si trattasse di una canzone tratta da una versione da musical di Broadway incentrato su questa storia.”

trailer : https://www.youtube.com/watch?v=78TAbjx43rk
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

▼ Guest dj + Live performance

Live + DjSet
• Lady Maru ft. Lilith Primavera

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
Lilith Primavera è Performer dall'ampio respiro che si è formata nell'underground romano, italiano ed europeo, approcciando alle tecniche più disparate: dagli psicosuoni di Carmelo Bene alle tecniche del mimo corporale di Etienne Decroux, al clown.
La sua curiosità la porta a sperimentarsi in progetti musicali, video, poetici e punk.
http://www.lilithprimavera.org/
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
Lady Maru inizia a fare musica nel 1994 con una chitarra elettrica, delle percussioni giocattolo e un 4 piste in seuguito ha sempre suonato in bands post punk e no wave provvisti di strumenti elettronici, con cui ha fatto e fa ancora dei tour .
E' stata sempre moltoattiva anche nell'organizzione di concerti e serate, sia di musica di ricerca, che di musica ballabile .
Dal 2003 è una dj attiva tutti i weekend soprattutto a Roma e in Italia, resident per Amigdala e per altre serate come U-Kabarett, Iconocasbah e degli afterini chiamati Matineè 279: Il suo souno spazia dalla deep techno alla deep house, preferendo traccie e producers occulti ...
E'conosciuta piu per i suoi dj set energetici technosi , ma, da qualche anno produce anche traccie proprie , piu sulla deep/techhouse con voci pitchate e armonie leggermente darkeggianti
https://soundcloud.com/dj-lady-maru

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

▼Guest dj + Visual from

BLACKSOVIET MUSIC DEPARTMENT
https://soundcloud.com/blacksoviet

• Faggio Dj + visual a cura di MADLEN
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

▼ Resident dj electro techno
• St.RoboT laRoboterie
http://www.mixcloud.com/StRobot/

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
▼Acid Tekno Live Set
• ALEK T
http://www.mixcloud.com/deejayalekt/alek-t-live-set/
• CHRISTIAN COSMA ATOM
https://soundcloud.com/karnal_atom_core
https://soundcloud.com/karnalbunt
https://soundcloud.com/4akt
https://soundcloud.com/analogic-theory-of-music
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬


▼ Incursioni Performative a cura di

PSYCHO BUBBLE // Fashion Guerrilla
Extravagance Fashion Team Night Clubbing

Gli PsychoBubble sono un gruppo di giovani e alternative personalità riunitosi dal gennaio 2010 a Firenze. Hanno iniziato a sollevare rumore, per le performances che si concentrano soprattutto intorno al loro corpo, che ''cambia'',di volta in volta, grazie ai loro travestimenti studiati e irriverenti, visibilmente ispirati da realtà che hanno animato la vita notturna degli anni '80, in particolar modo quella newyorchese con i Club Kids resi noti dal film Party Monster (usa 2003), lo Studio 54, Leigh Bowery, Divine, i Culture Club e molti altri... Questi personaggi sono ingegneri e creatori di se stessi. Infatti il Core segue da sempre l'elaborazione delle proprie performance dalla culla alla tomba, inscenando favole grottesche, che si estraniano dal mondo reale parlando, di tematiche del mondo, lottando contro i dogmi della società, che spesso definisco ''malata''. Il loro spirito battezzato Fashion Guerrilla intende coinvolgere la gente e renderla parte attiva del loro movimento, una guerra pacifica che mixa musica moda e i colori sintetici di questo mondo deviato!

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

▼ FIRESHOW + MAPPING FIRE ON VISUAL ▼

Fire by :

YANTRA ( Daniele Testa )
https://www.facebook.com/pages/Yantra/792441140770286
e
Sara Bolasita
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
MAPPING 3D

LOS POLLOS HERMANOS ( Look Alike & Nomad )

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

▼ LIVE PAINTING BY
Art of Duluoz
BIO
: " Le avventure di Duluoz cominciano a Roma nel 1984.
Cresciuto nel Quartiere Quadraro, lo lascia a 19 anni per formarsi in giro per l’Italia e l’europa, tra Bologna e Berlino, dove inizia a disegnare e lavorare su murales/trompe-l’oil in appartamenti e all’interno di negozi delle sue tre città.
Nel 2010 lascia l’europa per seguire la Via del fumetto.
Si trasferisce in New Jersey, dove studia per due anni alla bottega di Adam, Joe e Andy Kubert, imparando tutto quel che sà da molti dei più grandi professionisti del fumetto americano.
Oggi è al lavoro sulla sua prima coppia di progetti-a-fumetti-“in-proprio” - “W.I” e “1” (creati in tandem con il blogger Deniz Camp) grazie ai quali è entrato in contatto con due major del fumetto U.S.A.
Collabora con due gallerie a Roma, Parione9 e Sacripante, che espongono, hanno esposto ed esporranno tavole originali dei suoi lavori a fumetti, stampe a tiratura limitata e quant’altro.
Nel tempo libero sta lavorando come illustratore per varie realtà: letterarie, live-painting e artistico/musicali (con LaRoboterie InternationalSound).

http://m-duluoz.tumblr.com/

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬
▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

SABATO 28 MARZO
START 10PM END 12 AM

CHEAP BAR
ENTRATA ( CONSIGLIATA EURO 5 )

Dati Aggiornati al: 12-03-2015 09:32:21

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 28-03-2015 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Macao

Indirizzo: Viale Molise, 68 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento