...valorizza ciò che conosci...

> Home > Eventi a Milano del 07-04-2015 > Altro... > Ready to Play #UpGiotto

Ready to Play #UpGiotto

Ready to Play #UpGiotto

 

 

The new #streetGame for your City


Giotto è un gioco di strada, un gioco povero come quelli con cui si divertivano i nostri nonni usando noccioli di frutta, sassi, tappi

di bottiglia e molta fantasia; è un gioco di gruppo per indovinare disegnando e per interpretare con l’immaginazione; è un gioco

che si gioca all’aperto coinvolgendo quante più persone lo desiderano. Per giocare poche cose sono necessarie: gessetti colorati

e un mazzo di carte che chiunque può̀ preparare anche da sé e dei segnapunti. Giotto è una gara di “disegno dettato” che

aggrega le persone, diverte e attraverso i disegni fatti sui marciapiedi o nelle piazze, lascia una traccia che non inquina, destinata

a sparire in pochi giorni.

Giotto è soprattutto un modo, seppure temporaneo ed effimero, per appropriarsi dello spazio pubblico. Per tornare a vederlo

come uno spazio da usare. Uno spazio di possibilità e di incontro che la pratica del gioco, ben più di altre, rende evidente.

Durante Giotto lo spazio della strada è il foglio bianco da riempire, i passanti sono i potenziali compagni di squadra. Ma è anche

un modo per guardare con altri occhi le piazze, i marciapiedi, gli slarghi e le loro caratteristiche: le crepe dell’asfalto possono

essere parti integranti dei disegni, quell’angolo mai osservato il luogo più adatto in cui sistemare la tavola con i punteggi, quel

gradino i punto perfetto per far sentire a tutti la descrizione della carta da disegnare…

Giocare per strada, disegnare per terra, farlo in gruppo tra bambini e adulti è un processo collettivo di disvelamento delle

potenzialità dello spazio pubblico e di quello che l’azione collettiva può fare e questo è l’obiettivo di Giotto: i disegni con i gessetti

dopo poco spariscono ma la memoria di come uno spazio può essere usato diversamente e collettivamente è una traccia più

tenace da cancellare.
Giotto è un gioco inventato da Alessandro Ceresoli e gruppo A12, realizzato per la prima volta nel 2010 nelle strade di Città del Messico.
Dal 2012 con il coordinamento di Rossana Ciocca è nato #upgiotto: un progetto che promuove sessioni di Giotto in giro per altre piazze, osservando e documentando le trasformazioni effimere degli spazi pubblici coinvolti.

Dal 2010 Giotto è stato giocato tra gli altri da/presso:

Galeria de Comercio, Mexico City
Casa del Lago, Mexico City
Peep-hole, Milano
Museo MAGA, Gallarate
Fondazione Pastificio Cerere, Roma
Accademia Abadir, Catania
Biennale di Architettura di Venezia
Museo di Villa Croce, Genova
Cantieri d’Arte, Viterbo
Accademia di Belle Arti di Napoli

Quando giocate Giotto nelle vostre città ricordatevi, se volete, di postare foto sulle reti sociali con l’hashtag #upgiotto e di inviarle via mail a upgiotto@gmail.com, le pubblicheremo sul nostro blog http://upgiotto.tumblr.com/



What is Giotto and what is for?

Giotto is a street game, a game as poor as those our grandparents played using fruit stones, pebbles, bottle caps and a lot of imagination; it is a group game aimed to guess drawings and to interpret them with imagination; it is a game that is played outdoors by involving as many people as possible.
In order to play, just few things are needed: coloured chalks, a deck of cards and some small objects to score the points. Giotto is a " dictated drawing" game that aggregates people, entertains and, through the drawings on the sidewalks or in the streets, leaves a track that does not pollute and disappears after a while.
Giotto is mostly a way, albeit temporary and ephemeral, to take possession of public space, to see it as a space to be used. A space of possibilities and meeting that the act of playing, far more than other kind of practices, is able to disclose. During Giotto, the space of the street is precisely the blank sheet to fill and the passers-by are our potential team-mates. It is also a way to look at squares, sidewalks, clearings and at their characteristics with new eyes: the cracks in the asphalt can be part and parcel of the drawings, that unnoticed corner the most suitable place where the scoreboard can be written, that particular step the perfect point from where everyone can perfectly hear the description of the picture to draw...
Playing in the street by drawing on the ground, doing it in teams, children and grown-up together, is a collective process of uncovering both the potential of public space and what a shared action can do. That is Giotto’s goal: the drawings made with chalk will dissolve soon, but the memory of how a space can be differently and collectively used, is a tougher track to be erased.

Giotto is a game invented by Alessandro Ceresoli and gruppo A12 (Andrea Balestrero, Gianandrea Barreca, Antonella Bruzzese, Maddalena De Ferrari), realized for the first time in 2010 in the streets of Mexico City.
#upgiotto is a project started in 2012, under the coordination of Rossana Ciocca, to promote Giotto sessions in other squares and other cities, observing and recording the ephemeral transformations of the public spaces involved.

From 2010 on Giotto has been played, among others, by:

Galeria de Comercio, Mexico City
Peep-hole, Milano
Fine Art Academy, Naples
MAGA Museum, Gallara te
Pastificio Cerere Foundation, Rome
Abadir Academy, Catania
Biennale of Architecture, Venice
Villa Croce Museum, Genoa
Cantieri d’Arte, Viterbo
Casa del Lago, Mexico City

Whenever you play Giotto in your cities, please remember, if you like, to publish photos on social media with the hashtag #upgiotto and email them to upgiotto@gmail.com, we will publish them on our blog http://upgiotto.tumblr.com/

Dati Aggiornati al: 17-03-2015 09:17:00

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Martedì 07-04-2015 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Ciocca Arte Contemporanea

Indirizzo: lecco 15 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento