...condividi gli eventi che conosci!...

> Home > Eventi a Milano del 25-03-2015 > Musica e Spettacoli > LA MARIA STÓRTA - spettacolo teatrale della...

LA MARIA STÓRTA - spettacolo teatrale della rassegna Brume della ribalta

LA MARIA STÓRTA  -  spettacolo teatrale della rassegna Brume della ribalta

 

 

di Alberto Salvi
con Matilde Facheris
fisarmonica Gino Zambelli
regia Alberto Salvi
da un’idea di Eraldo Maffioletti
editing Matilde Facheris
arrangiamenti, armonie, musica dal vivo Gino Zambelli
una produzione Araucaìma Teater, con il sostegno di Fondazione Cariplo – Progetto Être


Maria Benaglia, detta la Pelegrina, ancor oggi, nella memoria orale, rimane una figura popolare a cavallo del labile crinale che separa il sacro dal profano, senza per questo perdere fascino, personalità e grazia.
Maria Benaglia nasce in Val Brembana. All’età di diciotto anni entra in convento, ma ne esce quasi subito. Orfana, si rifugia da dei parenti, che non l’amano: subito iniziano i litigi. Di lì a poco Maria si ammala gravemente. Un piede le va in cancrena. Un mesto presagio di morte si affaccia sulla sua vita. Ma una speranza c'è: la grazia della Madonna delle Nevi. E allora Maria prega, prega e promette. Se il piede guarirà, solo penitenza e devozione. E il piede, miracolosamente, guarisce. Maria mantiene la sua promessa, con un rosario in mano, si incammina per le strade a piedi scalzi; in testa una sola cosa: la Madonna delle Nevi. Entra nelle case e chiede a conversione e un poco di cibo per sfamarsi. Chi esaudisce la richiesta, sarà benedetto; chi rifiuta verrà maledetto al punto da ricevere augurio di orribili disgrazie. Presto la figura di Maria acquista sfumature strane, poco chiare, torbide. C'è chi la considera una santa donna, devota, capace di portare luce e serenità nelle case che visita, e c'è chi la teme, ne sfugge accusandola di essere una strega capace di nefandezze, votata a causare dolori e malattie.

Un monologo interamente costruito sul ritmo e sulla musicalità della parola, scritto di getto, violentemente; è flusso di coscienza, immagini, colori, profumi, è vita che si inerpica, cresce, sboccia e mai muore, un “qui e ora” che è uno schiaffo emotivo, una ferita che sanguina.
LA MARIA STÓRTA è la storia di una bimba, una sorella, una madre, una compagna, una moglie: una storia al femminile. Dopotutto, qualcuno, non troppo tempo fa, disse che Dio è madre.

Dati Aggiornati al: 21-03-2015 15:00:36

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Mercoledì 25-03-2015 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: La Scighera - circolo ARCI - programmazione

Indirizzo: via candiani, 131 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento