Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Milano del 27-03-2015 > Fiere, Sagre e Mercatini > Fiera delle Palme

Fiera delle Palme

Fiera delle Palme

 

 

Comunicato stampa

FIERA DELLE PALME
Nutrire il Pianeta rispettandolo. Melzo verso Expo 2015
Melzo | 26 – 30 marzo 2015


L’importante centro della Martesana da quasi quattrocento anni festeggia la Settimana delle Palme con una Fiera che coniuga la tradizione rurale e contadina con lo sviluppo economico e culturale della Melzo di oggi. L’edizione 2015 fa propri i temi di Expo declinandoli attraverso la valorizzazione dei prodotti del territorio e la mobilità sostenibile e celebra il 20esimo anniversario del gemellaggio tra Melzo e la città catalana di Vilafranca del Penedès con gli artisti della Colla castellera, la tradizionale e scenografica Torre umana.

La Fiera delle Palme 2015, organizzata dal Comune di Melzo con il patrocinio di Regione Lombardia e Expo Padiglione Italia in programma a Melzo dal 26 al 30 marzo, si presenta quest’anno con una veste totalmente rinnovata e arricchita da incontri, convegni e spettacoli in un percorso che si snoda tra gli spazi espositivi dell’Area Fiera e il centro storico cittadino.
In linea con Expo, il tema scelto per l’edizione 2015 della Fiera è il rispetto per l’ambiente e le sue risorse con una particolare attenzione alla mobilità sostenibile e alla valorizzazione dei prodotti naturali.

Apertura Infopoint giovedì 26 marzo. Segue, alle 21.00 al Teatro Trivulzio, proiezione della versione restaurata di Ladri di biciclette di Vittorio De Sica.
Apertura Area Fiera venerdì 27 marzo. Alle 21.30, inaugurazione ufficiale con il saluto del Sindaco Antonio Bruschi e un brindisi che dà il via a La Notte dei Desideri, illuminata dal volo di centinaia di palloncini a led.

I LUOGHI

Il Centro Città mette in mostra i suoi gioielli storico artistici: Palazzo Trivulzio con la Torre e le sale affrescate, la trecentesca Chiesa di San Francesco, la Chiesa di Sant’Andrea con gli affreschi di scuola leonardesca, la Chiesa dei Santi Alessandro e Margherita, l’Oratorio di S. Antonio.
Per l’occasione la Chiesa di Sant’Andrea ospita le mostre Giovanni dalle Bande Nere e Ora et labora - le opere nella tradizione monastica benedettina.
Piazza Vittorio Emanuele II e Piazza della Repubblica accolgono sabato 28 marzo la celebrazione del ventennale gemellaggio con la città catalana di Vilafranca del Penedès. Alle 11.00 e alle 17.00 le due piazze si trasformeranno in palcoscenico per la Colla castellera, la tradizionale Torre umana che rappresenta uno dei più vivi esempi di folclore della Catalunya dichiarata nel 2010 dall’UNESCO patrimonio immateriale dell’umanità. Alla scenografica esibizione – a cura della Colla (compagnia) dei Xicots de Vilafranca – seguirà la preparazione di una Paella popolare per centinaia di persone cucinata da cuochi spagnoli che mescolano gli ingredienti con remi di barche.

Domenica 29 marzo arte e cucina si incontrano nella Camminata del Gusto e Pillole di storia che prevede un percorso di visite guidate – a cura di Centro Studi Gentili - a quattro luoghi storici della città con cinque tappe culinarie a tema dove assaporare i prodotti del territorio e le cucine del mondo.

Visite guidate:
Palazzo Trivulzio ore 11.00 – 12.00
Chiesa di san Francesco ore 12.00 – 13.00
Oratorio di sant’Antonio ore 13.00 – 14.00
Chiesa dei Santi Alessandro e Margherita ore 14.00 – 15.00

Tappe del Gusto:
Palazzo Trivulzio ore 11.00 – 15.00 | cucina indiana
Show cooking con Salvo Casanova, chef del Montecarlo Beach che, aiutato da due cuochi indiani, realizzerà alcuni piatti come Dhal al curry, Prota con patate, Barfi al cocco e pistacchi.
Chiesa di San Francesco ore 11.00 – 15.00 | cucina piemontese
Degustazione di vino e formaggi a cura di Livio Soria di Calosso, produttore vinicolo astigiano, e dell’Azienda Beppino Occelli di Farigliano di Cuneo.
Chiesa dei Santi Alessandro e Margherita ore 11.00 – 15.00 | cucina biologica vegetariana vegana
Show cooking dello chef Fabio Asti della Scuola della Cucina Italiana che realizzerà il risotto melzese, rivisitazione del tradizionale risotto giallo, e altri piatti della cucina lombarda, in collaborazione con l’Azienda Galbani di Melzo.
Biblioteca Vittorio Sereni ore 11.00 – 15.00 | cucina lombarda
Degustazione di prodotti biologici vegetariani e vegani con la chef di Paprika & Zenzero Teresa Casanova e la collaborazione dell’Emporio Bio Banian di Melzo.
Piazza Vittorio Emanuele II ore 11.00 – 15.00 | cucina marocchina
La chef Rajae Khouider realizzerà diversi tipi di pane arabo, cous cous e Baklava. Il tutto accompagnato da the alla menta.

L’Area Fiera ospita la mostra mercato dei mezzi alternativi di movimento, dalla bicicletta in tutte le sue declinazioni ai mezzi elettrici a due e quattro ruote. Accanto alle aziende espositrici, un’area convegni e stand dedicati al food naturale con assaggi e show cooking di prodotti a kilometro zero.
Tra gli appuntamenti: venerdì 27 marzo alle 11.00 il convegno, organizzato in collaborazione con Confagricoltura, Nutrire la metropoli, produzioni sostenibili. Una riflessione in vista dell’Expo. Intervengono, tra gli altri, il presidente di Confagricoltura Antonio Boselli e il deputato Paolo Cova. Sempre venerdì 27 marzo alle 19.00 appuntamento con i campioni del ciclismo di ieri e di oggi nel Talk Show di Bike Show Tv, il primo canale tematico dedicato interamente al mondo della bici.
Domenica 29 marzo alle 21.00 incontro con Carlo Buora, autore del libro Intelligenza degli indizi. La bicicletta come esemplificazione del rapporto tra l’uomo e la tecnologia.
La Fattoria Didattica, grande spazio verde a lato dell’Area Fiera con animali da cortile, piccolo bestiame, cavalli e asini, propone a bambini e famiglie la vita e l’attività tipiche di un borgo agricolo. Tra i laboratori in programma, la ferratura a caldo dei cavalli, il battesimo della sella e la tosatura all’antica delle pecore.

Il Teatro Trivulzio ospita, per tutta la durata della manifestazione, concerti e spettacoli, una mini rassegna cinematografica ispirata alla bicicletta e la celebrazione del Premio Città di Melzo .
Dopo l’inaugurazione del 26 marzo con Ladri di biciclette, la programmazione dei film prosegue venerdì 27 con Molière in bicicletta di Philippe Le Guay e La bicicletta verde di Haifa al-Mansour.
Sabato 28 marzo è la volta del Premio Città di Melzo 2015, conferimento delle civiche onorificenze a cittadini e associazioni meritevoli. Quest’anno verrà consegnata anche una medaglia al Comune di Vilafranca del Penedès. Chiude le celebrazioni l’esibizione del Coro degli Alpini.
Domenica 29 marzo è dedicata al teatro con lo spettacolo Fiatone, io e la bicicletta, regia di Carmen Pellegrinelli.
Lunedì 30 marzo, concerto di chiusura della Fiera delle Palme con l’Orchestra Guido d’Arezzo e la Filarmonica Città di Melzo.

Da sabato 28 a lunedì 30 marzo, dall’Area Fiera e per tutto Viale Cristoforo Colombo fino alla città e nelle sue vie, spazio alle tradizionali bancarelle con prodotti gastronomici, giochi, abbigliamento e artigianato mentre, nell’area prospicente la Fiera dalle 16.00 di giovedì 26 fino al termine della manifestazione, verrà allestito un grande Luna Park.

COME RAGGIUNGERE MELZO IN MANIERA ECO E SOSTENIBILE

Melzo è facilmente raggiungibile con le linee S5 – S6 del Passante Ferroviario.
Tutti coloro che raggiungeranno la Fiera utilizzando il treno e acquisteranno il ticket per la Paella popolare o la Camminata del Gusto e Pillole di storia riceveranno una sorpresa omaggio.
Per chi invece arriva in auto, è disponibile il parcheggio sotterraneo di Piazza Risorgimento, davanti a Palazzo Trivulzio.

INFOPOINT

Da giovedì 26 a sabato 28 marzo ore 10.00 – 18.00
Domenica 29 marzo ore 10.00 – 15.00
Teatro Trivulzio
Portici di Piazza Vittorio Emanuele II
Da venerdì 27 a domenica 29 marzo negli stessi orari
Area Fiera, viale Cristoforo Colombo, Desk Mostra Mercato

TICKETS

Paella popolare 15,00 Euro
Camminata del Gusto e Pillole di storia 16,00 Euro
Teatro Trivulzio Cinema 5,00 Euro (ingresso per la visione di un film)
Teatro Trivulzio Fiatone, io e la bicicletta 8,00 Euro (intero) 5,00 Euro (ridotto)

Info Comune di Melzo
Tel. 02 951201 | www.comune.melzo.mi.it | Facebook Comune di Melzo

Servizio Comunicazione Comune di Melzo
Simona Biava
Tel 02 95120296 | sbiava@comune.melzo.mi.it

Ufficio Stampa
AIGOR
Tel. 02 83241199 | aigor.snc@fastwebnet.it
Regina Tronconi 339 2055639 | Cristina Mezzadri 339 1295745





Dati Aggiornati al: 26-03-2015 18:04:27

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Fiere, Sagre e Mercatini

Quando: Alle 11:00 dal 27-03-2015 al 30-03-2015
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Lun - Ven - Sab - Dom

Dove: Melzo

Indirizzo: Viale Cristoforo Colombo, Piazza Vittorio Emanuele II, Piazza della Repubblica Melzo

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento