Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

> Home > Eventi a Milano del 31-03-2015 > Musica e Spettacoli > Bonaventura Jazz presenta: CRISTIANO POMANTE 4TET

Bonaventura Jazz presenta: CRISTIANO POMANTE 4TET

Bonaventura Jazz presenta: CRISTIANO POMANTE 4TET

 

 

Reduce dalla recente incisione del suo primo lavoro discografico, il quartetto del giovane vibrafonista e compositore CRISTIANO POMANTE propone tutti brani originali con una spiccata sensibilità musicale tendente alla ricerca di una fusione tra la liricità della musica classica e le tendenze più all’avanguardia del jazz europeo, passando dal virtuosismo strumentale ad una espressività più intima e profonda.
I brani si ispirano infatti ai grandi compositori del 900 (Stravinskij, Bartok, Ravel,Debussy,Prockofiev, Korsakov) ma al tempo stesso a diversi musicisti della scena jazz mondiale, come ad esempio Brad Mehldau, Pat Metheney, Chris Potter, Aaron Parks.

Il quartetto è attivo sulla scena musicale jazz italiana, nei club e rassegne in particolar modo tra Milano e Pescara, ed è composto da Marco Giongrandi alla chitarra, Michele Tacchi al Basso elettrico e Alessandro Rossi alla Batteria.

Inizio concerto ore 21. Ingresso libero.
Prima consumazione 8 euro

Si può cenare alla carta o scegliere il menù fisso “Cena in Jazz” al costo di 20 euro, che comprende un antipasto della casa, un primo o un secondo a scelta, un calice di vino o una birra media o una bibita, acqua e caffè.
http://birreriabonaventura.wix.com/bonaventura#!la-cucina/c1c7d

Prenotazione cena allo 02.36556618.

***************************************************************
Cristiano Pomante
Studia Strumenti a Percusisone con il M° Clara Perra, conseguendo con il massimo dei voti e la lode il diploma presso il conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara. In ambito classico collabora con diverse orchestre giovanili ed enti lirici con i quali ha l’opportunità di suonare in Italia e all’estero (Russia, Spagna e Ungheria), in particolare con la compagnia Italiana di Operette con cui e' in tournee italiana in teatri come: Ponchielli di Cremona,Verdi di Firenze, Manzoni di Milano, Alfieri di Torino, Politeama di Lecce, Valli di Reggio Emilia,Verdi di Pisa, Pirandello di Agrigento e tanti altri. All’attività classica affianca quella jazz. Frequenta corsi con Maurizio Rolli, Pierpaolo Pecoriello, specializzandosi in vibrafono e marimba Jazz/contemporanei con il M. Andrea Dulbecco, con il quale consegue la laurea presso il conservatorio “G, Verdi” di Milano.

Marco Giongrandi
Nel 2010 si diploma al Biennio di specializzazione dei “Civici Corsi di Jazz” e inizia il triennio di chitarra jazz al Conservatorio G.Verdi di Milano sotto la guida del M°Bebo Ferra. Nel 2011 partecipa con il “Marta Del Grandi Quartet” (nel ruolo di chitarrista, compositore e arrangiatore) al concorso “Porsche, Giovani e Jazz” conseguendo il secondo posto e la menzione speciale del presidente di giuria Lucio Dalla. Nel 2012 ha il piacere di suonare nella “Big band Jazz Company” diretta dal maestro Gabriele Comeglio nello spettacolo “Varie-Età” di Massimo Lopez.

Michele Tacchi
Ha collaborato con Antonio Faraò, Giovanni Falzone, Walter Calloni, Dado Moroni, Marco Detto, Mario Zara, Stefano Bagnoli, Paolo e Marco Brioschi, Giorgio Di Tullio, Luca Pasqua, Gigi Cifarelli, Marco Zanoli, Massimo Vescovi, Alex Battini e con la cantante brasiliana Adi Souza.
Nel 2001 registra per la Abeat Records l’esordio discografico del cantautore Antonio Turconi, intitolato “Lettere dal bagnasciuga”, progetto nel quale ha suonato il basso elettrico e ha seguito personalmente il lavoro di co-produzione artistica e di arrangiamento. Nel settembre dello stesso anno entra in studio con la sua formazione jazz, il MAG trio, per la registrazione del loro primo disco, Pensieri Circolari, pubblicato a marzo 2004 e realizzato con la partecipazione speciale del sassofonista Javier Girotto. Con questa formazione si è esibito in vari festivals e manifestazioni, nonché nel prestigioso club Blue Note di Milano e ha registrato il primo disco della cantante Veronica Vismara Soul Mates, con la partecipazione di illustri ospiti quali Dado Moroni, Giovanni Falzone e Gianni Cazzola. E' docente di basso elettrico, teoria e armonia.

Alessandro Rossi
Nel 2002, viene ammesso al conservatorio di Giuseppe Verdi di Milano, nella classe di strumenti a percussione tenuta dal M°Andrea Dulbecco, dove consegue il V anno di studi. Dal 2005 intraprende lo studio privato con Stefano Bagnoli. Nel 2008 partecipa come finalista al concorso “Chicco Bettinardi” con il gruppo MLT, premiato con menzione per gli arrangiamenti dalla giuria. Nel 2011 si diploma con il massimo dei voti presso l’ “Accademia del Suono” di Milano nel corso di “Jazz Master”. Nel 2012 passa un breve periodo a New York, dove ha modo di studiare privatamente con alcuni tra i più importanti batteristi jazz del mondo tra cui Jeff Ballard, Nasheet Waits e Clarence Penn. Vanta prestigiose collaborazioni tra cui Giovanni Falzone, Tino Tracanna, Carlo Morena, Max De Aloe, Gianluca Di Ienno, Daniele Moretto, Gianna Montecalvo. Collaborazioni anche in ambito pop lo vedono al fianco di Malika Ayane, Pacifico, Paolo Costa, Giorgio Cocilovo.

Dati Aggiornati al: 31-03-2015 08:28:45

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Martedì 31-03-2015 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Bonaventura

Indirizzo: Via Bonaventura Zumbini, 6, Milano Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento