Vivere bene è meglio che vivere. Aristotele

> Home > Eventi a Milano del 17-04-2015 > Musica e Spettacoli > Golden Apes + Spiral69 featuring Steve Hewitt...

Golden Apes + Spiral69 featuring Steve Hewitt (Placebo) + Bloody Mary @ Black Circus

Golden Apes + Spiral69 featuring Steve Hewitt (Placebo) + Bloody Mary  @ Black Circus

 

 

“ GOLDEN APES “

Il progetto nasce nel 1998 ed è un gioiello luccicante nella scena gotica.

La band si è sempre ammesso di significativi artisti della scena membri cresciuti, ma senza ricordare qualcuno especial-troverete quei momenti di volta in volta ad ascoltare attentamente la musica.
Pubblicano l'album " Denying The Towers Our Words Are Falling From..." e creano un proprio individuale stile distintivo.

Hanno 6 album all’attivo, che mostrano un continuo e appassionato sviluppo del loro lavoro e se si spende un po' di tempo nell'approfondire i loro testi, si troverà quello che ha reso i Golden Apes unici: una profondità e ricchezza di dettagli, che permette di spaziare tra il sogno e l’ispirazione della propria mente.

Official FB Page: www.facebook.com/GoldenApes/
Officiale Website: www.goldenapes.com


" SPIRAL69 "

Riccardo Sabetti, già fondatore della band Pixel, e bassista/chitarrista del gruppo dark-wave partenopeo Argine, nel 2007 lascia gli Argine per dedicarsi al proprio progetto solista Spiral69. Nel progetto Spiral69, Sabetti mischia le proprie precedenti esperienze, l'industrial dei Pixel e la vena gotica e malinconica degli Argine, con un suono a metà tra il folk, la new wave, l'elettronica e il rock.

Nel maggio 2009, in co-produzione con l'etichetta indipendente Megasound, pubblica l'album d'esordio, " A Filthy Lesson for Lovers" , scritto, arrangiato e suonato interamente da Sabetti. Al disco segue un tour di più di settanta concerti in quindici mesi in Europa.
Il 14 febbraio 2010, gli Spiral69 pubblicano per la rivista italiana Ritual, " Fake Love" , singolo in download gratuito dal sito della rivista, con la collaborazione di Simone Salvatori degli Spiritual Front.

Nell'ottobre 2010 la band viene invitata da Steve Hewitt come band di supporto nel tour italiano del suo nuovo progetto Love Amongst the Ruin. Nel marzo 2011 la band pubblica il secondo album, No Paint On The Wall.
Si susseguono i singoli che promuovono l'album, tra i quali il brano Best Porno e The Girl Who Dances Alone in the Disco che vede la band duettare con Tying Tiffany.

Nel febbraio 2012 la band viene scelta da Lou Reed per far parte della colonna sonora del suo primo film/documentario intitolato Red Shirley con il brano Berlin.
Ad aprile 2012, gli Spiral69 entrano in studio per la produzione del nuovo album. L'album questa volta sarà prodotto da Steve Hewitt, mixato da Paul Corkett e registrato nei Moles Studios di Bath, in Inghilterra.
24 Maggio 2012 la band suona al Wave Gotik Treffen 2012. Nel Settembre 2012 gli Spiral69 vengono invitati al Children Of Night Festival di Kiev.

Il 18 Febbraio 2013 viene pubblicato il primo singolo estratto dal nuovo album, Please, il brano è accompagnato da un video che ripercorre in forma di documentario, le tappe più importanti percorse dalla band negli ultimi anni.

Aprile 2013 viene pubblicato il terzo album di inediti, Ghosts in my Eyes con l'etichetta indipendente Helikonia. Maggio 2013 viene rilasciato in digitale i secondo singolo estratto da Ghosts in my Eyes, No Heart.

Aprile 2014 la band pubblica “Alone”, mini album che contiene sei ballate oscure, un mix di new wave, rock, folk e synthpop.

Official FB Page: www.facebook.com/spiral69music/
Official Website: www.spiral69.com


" BLOODY MARY "

Il progetto Bloody Mary nasce nel 2000. Lo sviluppo del proprio sound permette loro di liberarsi da varie influenze (HIM, The Cult, Fields of the Nephilim) e trovare il proprio stile personale. La voce di Aldebran, calda, sensuale e profonda, avvolta nel mistero, balla su un riffing che uniscono la new wave degli anni ’80 con l’hardrock americano, prima di oltrepassare i limiti del meta.

Nel corso del 2002 l'attività live della band va avanti e porta i ragazzi su e giù per il paese con un vecchio furgone sporco. Durante questi viaggi attraverso l’Italia, viene inciso il demo " Red" . Una volta pubblicato, diventa immediatamente un " classico" del gothic italiano.

Pubblicano gli album “Blood’n’Roll” e “Party Music for Graveyards” e nel 2014 esce “Anno Zero”.
L'album viene accolto positivamente dalla stampa italiana e internazionale. Tra aprile e maggio la band si esibisce in varie città italiane e il 18 luglio si esibisce come headliner al festival rock InnSomma. Il 30 Agosto la band viene invitata a partecipare alla prima edizione del Gothic Satzvey Festival in Germania. Dopo il grande successo di questa performance firmano con l'agenzia tedesca Red Lion Music, con l'obiettivo di includere i Bloody Mary nel più grande festival europeo nel 2015.

Official FB Page: www.facebook.com/www.bloody.it
Official Website: www.bloody.it

---------------------------------------------------------------------------

Potete trovare tutte le foto e gli aggiornamenti dei nostri eventi su :
► www.facebook.com/BlackCircusEvents?ref=hl

---------------------------------------------------------------------------

Come raggiungerci:

► AUTOBUS : 45 - 66 - 92 - 90 - 60 - 73 - 62
► TRAM: 12 - 27
► BUS BY NIGHT
► METRO: LODI TIBB + AUTOBUS 92
► STAZIONI: DATEO - PORTA VITTORIA

Trova la il modo più veloce per raggiungerci, sito ATM: www.atm-mi.it/it/Giromilano/Pagine/default.aspx

▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀ INFO ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀
DIREZIONE ARTISTICA BLACK CIRCUS:
Red - Luca B.
✆ Info Segreteria: 380-3742472

▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀ INFO ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀

Official Web Site : www.blackholemilano.com
Official FB Page : www.facebook.com/bhmilano

Dati Aggiornati al: 11-04-2015 08:47:34

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 17-04-2015 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: BH Black Hole Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento