Il tempo è come un fiocco di neve, scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne. Romano Battaglia

> Home > Eventi a Milano del 01-05-2015 > Altro... > AB-STRIKE // 1-8 May 2015

AB-STRIKE // 1-8 May 2015

AB-STRIKE // 1-8  May 2015

 

 

AB-STRIKE
Una piattaforma fantascientifica per uno sciopero astratto.
1-8 maggio 2015
Il lavoro dell'artista è segnato da confini incerti, ciononostante è diventato paradigmatico all'interno di un modello produttivo sempre più votato alla capacità linguistiche, relazionali e performative in cui la creatività diventa uno strumento manageriale irrinunciabile e i termini innovazione e cultura si attraggono come calamite. L'artista e il lavoratore culturale hanno interrogato il proprio ruolo alla luce del Postfordismo, del Neoliberismo, del capitalismo cognitivo e così via. Sempre più spesso lavorano gratuitamente, qualcuno dice addirittura che lavorano sempre, anche quando leggono un libro, visitano una mostra, chiacchierano al bar, usano i social network. Per loro, come per molti altri, la parola sciopero suona come un enigma. Come si blocca la fabbrica della cultura? Come si produce un danno all'economia dell'evento? Come si rovescia la finanza che con i suoi algoritmi ha prodotto la crisi, impoverito il lavoro e arricchito i lobbisti della speculazione? Il controllo dei big data permette una enorme archiviazione di comportamenti sociali: l'intelligenza collettiva è la nuova e più importante merce per il capitale. Attraverso algoritmi si produce ricchezza mediante un quotidiano controllo biopolitico. E’ possibile opporre all'astrazione finanziaria uno sciopero astratto?
AB-STRIKE è una piattaforma predisposta da S.a.L.E-Docks e MACAO, un esercizio di immaginazione sovversiva, una fabbrica di algoritmi del comune, un laboratorio di commons, una fucina di azioni, opere, dialoghi che prenderà corpo tra l’1 e il 8 maggio a Milano e Venezia. In sintonia con le mobilitazioni internazionali contro l'Expo, la piattaforma interroga due dimensioni urbane diverse, ma entrambe caratterizzate da un ruolo primario nella cosiddetta “economia dell'evento” di cui l'Esposizione Universale rappresenta il catalizzatore di turno. Non è un caso che la Biennale d'arte scelga quest'anno di aprire quasi in contemporanea. Occorre Reinventare il concetto di Festival e, più in generale, quello di evento artistico. Se la creatività è la nuova veste del capitale, inventiamo forme di organizzazione di artisti che sfidano il potere attraverso nuovi linguaggi e nuove forme di autogoverno.
/////////////////////// http://ab-strike.tumblr.com/program
//////////////////////////////// http://ab-strike.tumblr.com/who
///////////////////////////////////////// http://ab-strike.tumblr.com/guests

AB-STRIKE
A science-fiction platform for an abstract strike
1 -8 May 2015 Milan/Venice
The work of the artist has no defined boundaries, nonetheless it has become paradigmatic within a productive model increasingly oriented to linguistic, relational and performative skills in which creativity is an essential managerial asset and terms like innovation and culture attract each other like magnets. The artist and the cultural worker have questioned their own role in the light of Postfordism, Neoliberalism, cognitive capitalism and so on. Artists often work for free, someone says that they are always at work even if they read a book, visit an exhibition, chat with friends at the bar and use social networks. For them, as for many others, the word strike sounds like a conundrum. How do you block the industry of culture? How do you damage the “event economy”? How do you overthrow finance and the algorithms that produced the crisis, impoverishing the workers and enriching the lobbies of speculators? The control over big data allows a massive profiling of social behaviours: collective intelligence is the newest and more important commodity for the capital. With algorithms, wealth is produced through a constant biopolitical monitoring. Is it possible to fight the financial abstraction with an abstract strike? AB-STRIKE is a platform set up by S.a.L.E.-Docks and MACAO, a practice of subversive imagination, a laboratory of commons, a hotbed of actions, artworks, talents and debates that will come into being from the 1st to the 8th of May 2015, in Milan and Venice. In tune with the international mobilisations against “EXPO Milano 2015”, the platform tackles two different urban dimensions both characterised by the same primacy of the so called event economy. It is not by chance that this year the Venice Biennale choses an early opening and will run parallel to the Expo in Milan. Let’s re-imagine the concept of festival and artistic events. If creativity is the fuel of capital, let’s invent new forms of artists organisations that challenge the power through new languages and new forms of self-governance.
/////////////////////// http://ab-strike.tumblr.com/program
//////////////////////////////// http://ab-strike.tumblr.com/who
///////////////////////////////////////// http://ab-strike.tumblr.com/guests

Dati Aggiornati al: 11-04-2015 08:51:32

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Alle 10:00 dal 01-05-2015 al 08-05-2015
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Ven -

Dove: Milano

Indirizzo: indirizzo non specificato Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento