Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

> Home > Eventi a Milano del 11-05-2015 > Musica e Spettacoli > Brigantesse @ CiCCo

Brigantesse @ CiCCo

Brigantesse @ CiCCo

 

 

Off-Cicco : Teatro Ravvicinato del lunedì
Programmazione artistica Monica Bonomi
www.monicabonomi.com

BRIGANTESSE

Due attrici su un palcoscenico nudo, con pochi elementi di costumi e scene, raccontano e scoprono le storie delle Brigantesse del 1860. Storie di soprusi e violenze domestiche, storie di povertà e indigenza, storie di passioni che bruciano tutto, ma soprattutto storie di rivalsa.
In un continuo passaggio tra racconto e azione, tra riflessione, gioco e dramma, si raccontano Ciccilla la crudelissima furia, Filomena Pennacchio la brigantessa d’Irpinia, Michelina De Cesari la bella e forte briganta del sud.
Partendo dalle foto segnaletiche originali che le immortalano subito dopo il loro arresto, le brigantesse rivivono sul palcoscenico, ci parlano, si mostrano nella loro forza e nelle loro intime fragilità.
Donne che hanno dovuto compiere un gesto brutale, violento, una fuga o omicidio, che hanno compiuto quello strappo, quella rottura, quella esplosione che ha distrutto la loto vita passata, per riuscire ad emanciparsi e affermare la loro indipendenza e la loro dignità di donne.
Drude, manutengole, concubine, così venivano definite le brigantesse del sud Italia nel periodo post unitario, così le catalogò Lombroso negli studi che operò a partire dai loro ritratti fotografici per definire la fisionomia della cosiddetta “donna delinquente”, colei che cercava di sviare le indagini della forza pubblica e faceva da messaggera tra banda e banda, spinta da amore e dedizione al proprio uomo, marito o amante.
Simbolo della repressione del brigantaggio è la nascita della fotografia ideologica, ossia quella che legittimava attraverso una propaganda mediatica la repressione militare in atto: immagini fotografiche che contengono al loro interno già tutte le storie delle donne ritratte: storie cruenti, passionali e al limite dell’incredibile; ne sono un esempio quelle della brigantessa più fotografata e famosa, Michelina de Cesare: prima immortalata con sguardo fiero e bellezza simile a quella di un'attrice del muto, poi consegnata alla memoria comune con il corpo denudato dopo l'esecuzione.
Da queste immagini abbiamo ripercorso a ritroso le vite e le vicissitudini delle protagoniste di quel periodo storico restituendone dei personaggi in carne ed ossa che si riappropriano della loro storia e della loro dignità, spinte, forse, da un desiderio di rivalsa sociale e di sovvertimento del proprio ruolo all’interno di una società tutta al maschile.
BRIGANTESSE parla di donne forti, ma lo fa con delicatezza e con semplicità, giocando col teatro e i suoi mezzi, utilizzando le parole concrete e carnali di Michele Di Giacomo ed i corpi e l’emotività di Federica Fabiani e Silvia Soncini.

Dati Aggiornati al: 07-05-2015 08:40:08

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Lunedì 11-05-2015 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Cicco Simonetta Arci Milano

Indirizzo: Via Cicco Simonetta 16 - P.ta Ticinese/Navigli Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento