...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Milano del 04-06-2015 > Mostre e Cultura > Alejandrina Solares

Alejandrina Solares

Alejandrina Solares

 

 

Balloonhandwritting blue

Mostra personale di Alejandrina Solares

Non Vernissage: Giovedì 4 giugno 2015 dalle ore 10.30

Dal 4 giugno al 30 giugno 2015

Apertura: lunedì-sabato 10:30-21:30 | Ingresso libero

L’ISA - Accessories Store, Via Jacopo Dal Verme 2 Milano–Isola


Il 4 giugno 2015 dalle ore 10.30, si terrà Balloonhandwritting blue, mostra personale di Alejandrina Solares presso L’ISA Accessories Store, in Via Jacopo Dal Verme 2 a Milano (Isola).
L’evento è stato ammesso nel calendario Expo in Città (www.expoincitta.com ) e L’ISA fa parte del circuito Arte in Arte (http://www.arteinarte.org), un circuito che porta i visitatori alla scoperta del Best Italian Quality e promuove l’arte e la cultura nei negozi di Milano.

A sostenere Alejandrina Solares nell’allestimento e nella pianificazione della mostra, Vanna Mazzei Presidente dell’Associazione IMMAGINAZIONE-creatività e Simona Merra curatore del testo critico in catalogo - introduzione di Vanna Mazzei, edito in occasione della mostra.
L’artista espone opere di nuova concezione e realizzazione, risultato di una tecnica innovativa ispirata alla stampa calcografica, ricreandone i mezzi e gli strumenti, sostituendo con il suo corpo il torchio; “appoggiandosi” su di un palloncino gonfio ed inchiostrato, la cui superficie è usata come una “lastra improbabile”.
La trasversalità con cui Solares si serve di diversi supporti e tecniche, ci consegna immagini pittoriche poetiche, nate da una sovrapposizione di segni calligrafici che divengono espressione di una topografia interiore e dunque invisibile, immagini segniche caratterizzate da una serie di canali e reti che danno forma a una mappa, un tessuto mentale che appare allo spettatore come un groviglio.
Nella serie Balloonhandwritting blue troviamo il ripetersi ossessivo, come un mantra della frase “I will die”, un memento mori che trascina lo spettatore verso un’intima riflessione, che conduce a rivalutare la vita come il bene più prezioso. Tutta la ricerca artistica di Solares tenta di tracciare un percorso interiore per riflettere e dare delle risposte al significato di smarrimento e di transitorietà dell’uomo contemporaneo, spogliato dei suoi valori e dei suoi ideali.
Con il suo lavoro Solares provoca e sfida a immergersi nel labirinto dell’anima, a dipanare l’impossibile matassa del vivere in una sorta di meditazione dove l’immagine si fa scrittura e la scrittura si fa colore, il colore blu del mare e della notte.
La mostra resterà aperta fino al 30 giugno 2015 e la visita è consentita negli orari di apertura del negozio, dal lunedì al sabato ore 10:30-21:30. Il catalogo con testo critico in lingua italiana e inglese è consultabile presso il negozio e scaricabile in versione digitale al seguente link http://issuu.com/solares.alejandrina/docs/pdf_per_web
INFORMAZIONI STAMPA: Studio Solares: t. +39 338 7000 269 | email: solares2@libero.it
ALEJANDRINA SOLARES: Nata nella Repubblica Dominicana. Approdata giovanissima in Italia, si è formata all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, entrando in contatto con numerosi artisti e docenti che hanno contribuito alla sua formazione artistica. In Europa compie una serie di viaggi formativi, fondamentali per la sua ricerca. Lavora con mezzi espressivi differenti appartenenti alla pittura, scultura, installazione e performance esplorando e analizzando un tema profondo e unitario: le forme che la vita assume nel suo dilatarsi e organizzarsi attraverso argomenti quali la sofferenza umana, il dolore fisico e la precarietà della vita. Partecipa a mostre personali e collettive d’importanza nazionale e internazionale, come Carrousel du Louvre, Parigi (2013); Memento mori, presso Circuiti Dinamici, Milano (2014); vince il premio Smart City nel 2013. Negli ultimi anni espone opere pittoriche che indagano la morte come evento inseparabile dalla vita. Contatti: Solares Alejandrina Cell.: 338 7000 269 E-mail: solares2@libero.it
http://solares-alejandrina.jimdo.com STUDIO: VIA CARNITA 1 QUINTANO CR
VANNA MAZZEI: Laurea in Materie Letterarie all’Università degli Studi di Genova dove ha ricoperto anche l’incarico di Assistente presso l’Istituto di Geografia. Per oltre un trentennio è stata docente di Letteratura italiana e Storia in Istituti di Istruzione Superiore Statale a Torino, Bolzano e Milano. E’ Stata co-fondatrice e Presidente dell’ “Università del Sapere” di Cassano D’Adda, dove ha tenuto corsi su vari argomenti di storia e attualità. All’attività di conferenziere su argomenti di Storia e Letteratura in biblioteche e Comuni della Provincia di Milano, affianca quella di scrittrice. E’ stata capo redattore della rivista “Dialogo” ed. Comune di Gessate. Ha organizzato mostre d’arte ed eventi in vari comuni della zona della Martesana: Cernusco sul Naviglio, Sergrate, Vimodrone ecc. e in Toscana ad Orbetello (GR)
E’ attualmente presidente dell’associazione culturale “IMMAGINAZIONE - il mestiere della cultura” che ha organizzato per quattro anni, col patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Milano, del Comune di Cassano d’Adda e di varie associazioni di categoria, il Salone Internazionale del Gioiello d’Arte presso la villa Borromeo di Cassano d’Adda ed altri eventi culturali: corsi di artigianato, workshop, concerti. Ha curato le edizioni della Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea Ruotando 2013 e Ruotando 2014 ed altre mostre collettive e personali di vari artisti.
Contatto: vannamazzei@libero.it
SIMONA MERRA: Nata nel 1981, originaria della Puglia, vive e lavora a Roma. Laureata in Curatore d’arte contemporanea presso l’Università “Sapienza” di Roma, dal 2010 è co-founder del collettivo sguardo contemporaneo, gruppo di storici dell’arte impegnati nella curatela espositiva e nell’organizzazione di eventi culturali nel territorio romano, attraverso progetti site e community-specific, in aperto dialogo con il territorio e per un pubblico eterogeneo. Ha concentrato la sua ricerca sugli ultimi decenni dell’arte contemporanea con particolare attenzione alle ultime generazioni, curando mostre di giovani artisti in gallerie e spazi istituzionali come Macro Testaccio - La Pelanda, Roma; Palazzo Lucarini Contemporary, Trevi (Pg); Fondazione Pastificio Cerere, Roma; Museo di Villa Croce, Genova (Ge).

Dati Aggiornati al: 27-05-2015 04:40:54

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:30 dal 04-06-2015 al 30-06-2015
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Mar - Mer - Gio - Ven - Sab - Dom

Dove: l'isa

Indirizzo: Via Jacopo dal Verme, 2 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento