Warning: getimagesize(https://graph.facebook.com/339313072836385/picture?type=large): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 400 Bad Request in /web/htdocs/www.wikieventi.it/home/page_site/evento.tpl on line 134
YAYA+PEGOLAND+ANGELO COSENTINO @ DETROIT (Official Event) - WikiEventi.it Milano

...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Milano del 22-02-2013 > Vita Notturna > YAYA+PEGOLAND+ANGELO COSENTINO @ DETROIT...

YAYA+PEGOLAND+ANGELO COSENTINO @ DETROIT (Official Event)

YAYA+PEGOLAND+ANGELO COSENTINO @ DETROIT (Official Event)

 

 

Dopo aver presenziato con Tania Vulcano e Rene' all'Uncarnival Party eccoci qui pronti per ripartire dalla nostra casa madre con uno degli artisti piu discussi ed in voga del momento proveniente da una delle case discografiche piu importanti, YAYA from DESOLAT......


***************DETROIT the best is coming*****************

Special guest :

YAYA

http://www.residentadvisor.net/dj/yaya

https://www.facebook.com/yayamusic

Opening party :

ANGELO COSENTINO (From Heart Beat)

PEGOLAND (From 25 minuti dopo)

YAYA BIOGRAFIA

Nel tempo della rivoluzione digitale la geografia delle storie personali disegna confini che amalgamano culture, stili di vita e ritmi differenti. La geografia di Yaya si snoda su tre punti cardinali fondamentali : il Benin, da cui provengono le radici del suo sangue africano, Torino e Ibiza, luoghi della formazione e dell'affermazione.

Nell'opera elettronica di Yaya, gli echi del suo background afrodisiaco, una chiara marca tribale africana si mischiano ai solari ritmi balearici della nuova house approfondita per estati e estati a Ibiza.

Yaya cresce a Torino nella babilonia sonora della sua casa in cui i ritmi dei tamburi del padre, cantante e voce leader del noto gruppo M'bamina, ensemble che schierando musicisti italiani, dello Zaire, del Cameroon e del Benin, profetizzavano un'Italia multietnica. Col ritmo nel sangue, Yaya si avvicina al fermento sonoro che infiamma le cinetiche notti del sottosuolo torinese e s'innamora della musica elettronica. Come un bambino perduto nell'ondata minimale che travolge gli spartiti techno house, Yaya trascorre le sue estati a metà anni duemila nel fermento elettronico ibizenco. Sull'isola bianca la sua effervescenza lo porta a suonare a numerosi after hours e la sua assertività musicale, riflesso delle eterogenee origini, gli permette di essere notato dagli imprenditori del grande circo elettronico dell'isola bianca.

L'amalgama elettronico che coniuga una dedizione totale a tutti gli orizzonti del dialogo techno house condito dalle influenze tribali intrise da un'invadente cassa di italiana esigenza ,è l'identikit sonoro del leone afro sabaudo. Yaya nella stagione estiva 2009 entra a far parte dello Zoo Project; l'inverno successivo, nei venerdì in riva al fiume Po, il ruggito di Yaya infiamma le notti della sua residenza a Savana Potente.

Nei suoi pomeriggi , Yaya trascorre ore e ore a mescolare synth del suo meticciato sonoro, accumulando una vasta libreria di tracce. Le arie degli spartiti di Yaya giungono fino alle orecchie di Loco Dice, che s'innamora della rumba afro latina di Fresca de l'Agua e decide di stampare il Vecute ep. Yaya entra così a far parte della famiglia Desolat. A dicembre 2009 Do you know Telespalla? è la sua traccia nel Desolat X Sampler, doppio vinile firmato da tutti gli artisti dell'accademia tedesca : Loco Dice, Martin Buttrich, tINI, Guti, Livio & Roby. Nel 2010, Yaya, seguendo l'orbita dei cerchi Desolat, atterra nelle grandi mecche dell'elettronica europea : Fabric, lo Iarmaroc Fest in Romania,il Bermuda festival di Berlino, il Goa a Barcellona , il Sankeys di Manchester, il Mint a Leeds, il Silo a Liverpool, il Mad a Lousanne, il Cocoricò e i Magazzini Generali. Nella stagione ibizenca dell'estate 2010 Yaya suona settimanalmente nella sua residenza allo Zoo Project, al We Love Savana Potente allo Space nella notte di ferragosto e all'Ushuaia al tINI & the gang nel mercoledì Desolat. Nell'autunno 2010 Yaya trascorre i week end alternandosi tra la Repubblica Indipendente di Savana Potente, le sue gig in giro per l'Europa e suonando non di rado al fianco di Loco Dice in giro per la penisola. A natale 2010 sotto l'albero dell'ufficio Desolat di Hoffeld Strasse a Dusseldorf, Loco Dice pone il secondo Desolat X sampler : Talk to your heart è la traccia di Yaya, che completa l'opera dell'ensamble Desolat costituito da Dice, Martin Buttrich, Guti, Livio & Roby e che vanta la collaborazione di pezzi da novanta ospiti : Dj Sneak, Frank Roger, George G. (terzo /terzo di Prominesku insieme a Livio & Roby) e gli Audiofly (che firmano con Guti la loro traccia). Nel 2011, il ruggito housedisiaco del leone afro sabaudo è pronto a far rimbalzare tutta l'Europa elettronica.

LABEL: DESOLAT, CARNIVAL RECORDS, DEEP SABAUDIAN NOISE.

RELEASES:
" Desolat 015" Desolat
" Desolat X Sampler" Desolat
" Vecute" Desolat
" Mon Pais" Jad Music
" Ca na negretti" Carnival Records

REMIXES:

" Zoo Attitude" Monique Musique
" La vieja del baile bomba"
" Liar" Deep Sabaudian Noise


In the era of digital revolution, the geography of individual stories draws the lines which blend cultures, lifestyles and different rhythms. Yaya's geography unravels on three essential cardinal points: Benin, where the roots of his African blood come from, Torino and Ibiza, places of training and achievements.

Within Yaya's electronic work, the echoes of his aphrodisiac background, of a clearly tribal African nature, mix with the sunny Balearic rhythms of new house, deepened through several summers in Ibiza.

Yaya grew up in Torino, in the resonant Babylon which was his home, where the rhythms of his father's drums, singer and leading voice of the renowned group M'bamina, ensemble lining up Italian musicians coming from Zaire, Cameroon and Benin, prophesied a multi-ethnic Italy. With rhythm in his blood, Yaya approaches the sound turmoil which is setting the kinetic nights of Torino's underground on fire and falls in love with electronic music. Like a child lost in the minimal wave overcoming the techno house scores, Yaya spent his summers in the mid 2000s within Ibiza's electronic ferment. On the white Island his vivacity lead him to play at several afterhours and his musical assertiveness, reflecting his heterogeneous origins, allowed him to be noticed by the enterpreneurs of the white island's big electronic circus.

An electronic mix combining a full commitment towards all techno house dialogue's horizons seasoned with tribal influences soaked with an intrusive sound of Italian demand: this is the identikit of the afro-sabaudian lion's sound. Yaya became part of the Zoo Project in the summer of 2009; the following winter, on Friday nights next to the river Po, Yaya's roar sets the nights on fire during his slot at Savana Potente.

In the afternoons, Yaya spends hours mixing synths of his hybrid sound, storing up a vast library of tracks. The arias of Yaya's scores reach the ears of Loco Dice, who falls in love with the Afro Latin rumba of Fresca de l'Agua and decides to record the Vecute ep. Yaya thus becomes part of the Desolat family. In December 2009 Do you know Telespalla? is his track in the Desolat X Sampler, double vinyl signed by all the artists of the German academy: Loco Dice, Martin Buttrich, tINI, Guti, Livio & Roby. In 2010, thanks to Desolat and Zoo project, Yaya lands in the big meccas of European electronic music: Miami Music Conference, Sonar Barcelona, Fabric London, the Iarmaroc Fest in Romania, the Bermuda festival in Berlin, Goa in Barcelona , Sankeys in Manchester, Mint in Leeds, Silo in Liverpool, Mad in Lousanne, Cocoricò, Magazzini Generali in Italy... In the 2010 summer season in Ibiza, Yaya plays weekly with his residency at the Zoo Project, at the We Love Savana Potente at Space on August 15, and at Ushuaia at the tINI & the gang during Desolat's Wednesday. During Autumn 2010 Yaya spends his weekends alternating between the Independent Republic of Savana Potente, his gigs around Europe and playing often with Loco Dice around Italy. For Christmas 2010 Loco Dice puts the second Desolat X Sampler under the tree in the Desolat offices of Hoffeld Strasse in Dusseldorf: Talk to your heart is Yaya's track, which fulfills the work of the Desolat ensemble, set up by Dice, Martin Buttrich, Guti, Livio & Roby and which features the collaboration of big names with guests such as: Dj Sneak, Frank Roger, George G. ( third member of Prominesku together with Livio & Roby) and Audiofly (who sign their track together with Guti). In 2011, the housedisiac roar of the afro sabaudian lion is ready to make all electronic Europe bounce.


INGRESSO IN LISTA entro l' 01.00


Hosted :

-Ibiza-Apartments
-Feel bookings
-Serendeepity
-Drink for you
-Electronews


Supported :

-Heart Beat
-25 Minuti Dopo



DETROIT @ LIFECLUB Via Alserio , 5 MILANO


SELEZIONE ALL INGRESSO

PRESENTANDO LA TESSERA UNIVERSITARIA E DOCUMENTO D'IDENTITà, NEL PREZZO DI INGRESSO SARA COMPRESO UN DRINK


Dati Aggiornati al: Thu 21-02-2013 11:50:21

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Vita Notturna

Quando: Venerdì 22-02-2013 alle 23:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Life Club

Indirizzo: Via Alserio 5 Milano

Prezzo: ..

Link: Sito Web dell'evento