Tutto il resto non è vita, ma tempo. Il tempo si butta via, la vita si vive. Seneca

> Home > Eventi a Milano del 29-10-2015 > Altro... > DEI TAROCCHI E DEL DISSOLUTO DON GIOVANNI ovvero...

DEI TAROCCHI E DEL DISSOLUTO DON GIOVANNI ovvero serata di magia e magiche note

DEI TAROCCHI E DEL DISSOLUTO DON GIOVANNI ovvero serata di magia e magiche note

 

 

DEI TAROCCHI

“L’avventura comincia con il viaggio dell’Eroe, il Matto, che è il primo degli Arcani Maggiori, rappresentazione simbolica e simulazione del viaggio dell’uomo attraverso i tre mondi (terreno, spirituale e divino) e indice del grado di maturità, completezza e illuminazione in cui ci si trova.
…All’inizio della storia, un giovane inesperto (il Matto) parte in cerca di fortuna. Per prime incontra una seria di autorità terrestri, una più potente dell’altra: un Mago di strada, una Papessa virginea, un’Imperatrice materna, un Imperatore paterno e un Papa autorevole. Dopo avere trovato il vero amore (gli Innamorati), diventa potente quanto può diventare un essere umano (il Carro). Da un punto di vista terreno, il viaggio è terminato. A quel punto, però, il Matto si confronta con un’autorità più grande (la Giustizia) che lo invita a riconsiderare il proprio mondo. Si ritira quindi dalla società (l’Eremita), impara a conoscere i processi della vita (la Ruota) e apprende le discipline che consolidano la sua forza interiore (la Forza). Affronta una prova difficile (l’Appeso), perde ogni cosa (la Morte) ma nel mentre scopre il significato della vita (la Temperanza). Si conclude quindi anche il suo viaggio spirituale e l’eroe comincia la terza fase. Dopo aver vinto le sue paure più profonde (il Diavolo), e aver spezzato il suo orgoglio (la Torre), il Matto sale in cielo (le Stelle, la Luna e il Sole), affronta una prova finale (il Giudizio) e al termine viene ritenuto degno della ricompensa più grande (il Mondo).
Raccontata in modi diversi, questa è la storia di ogni eroe, da re Artù a Pinocchio. In senso generale questa storia è la metafora della crescita per cui l’uomo attraverso l’apprendimento, superando la sofferenza raggiunge la saggezza e la conoscenza. Per questo è la storia di ogni persona intenta al proprio personale percorso.”

Ventidue Arcani Maggiori, che simboleggiano gli archetipi universali. Ognuno di noi può identificarsi in essi. Non servono per predire il futuro, ma per dipanare le nebbie del presente.
Saperli leggere è un’arte. L’arte concepita come forma di guarigione:” l’arte che cura”.
I tarocchi non hanno una definizione precisa, perché si possono leggere in diversi modi, il linguaggio utilizzato è principalmente quello delle immagini, ottico visivo intuitivo.
E’ uno strumento che aiuta a comprenderci meglio ad andare in profondità, nelle zone d’ombra e a capire quali sono le resistenze emozionali, fisiche, intellettuali creative che non ci permettono di evolvere e realizzarci.

LUNA GALASSO
Luna Galasso è attrice e insegnante di teatro con esperienza come cantante e danzatrice.
Le discipline espressive, comunicative e artistiche hanno caratterizzato la sua formazione e la sua vita, dandole la possibilità di sviluppare intuito e creatività. Il suo incontro con i tarocchi è stato di natura magica. Incontrare i tarocchi, conoscerli studiarli e osservarli, integrarli nel suo quotidiano e quindi nel suo percorso artistico, significa continuare un cammino di crescita e conoscenza personale e universale.
Dal 2008, fino ad oggi, segue e partecipa a seminari e studi sui tarocchi approfondendo il metodo di Alejandro Jodorowsky, frequentando i suoi seminari e i corsi di Cristobal Jodorowsky (figlio di Alejandro), Moreno Fazari e Paulina Jade Doniz (assistenti da più di vent’anni di Alejandro).
I suoi studi e il viaggio iniziatico in Venezuela, sono tra le esperienze che hanno contribuito ad arricchire ed ampliare la sua visione spirituale, psicologica, emotiva del lavoro coi tarocchi.
Luna Galasso, con sensibilità e competenza, mette la sua conoscenza, i suoi studi personali, la sua intuizione e il suo cuore a servizio di chiunque desideri aprirsi e avvicinarsi a questo meraviglioso strumento, così completo e magico.
Luna Galasso è soprattutto, per noi, una cara amica che torna a trovarci.

E DEL DISSOLUTO DON GIOVANNI

Anche la figura di Mozart riporta in qualche modo ai Tarocchi: ciò che lo interessa e affascina è il messaggio sapienziale e archetipo di cui gli Arcani si fanno portatori. Come il Flauto Magico, i Tarocchi non possiedono un significato definitivo e assoluto. C’è sempre, nel loro simbolismo, un sistema mobile di relazioni che impone una certa flessibilità nell’interpretazione. Ecco che il Flauto Magico è la storia di un percorso allegorico che il protagonista, principe Tamino, deve compiere per conquistare felicità e sapienza. Sulla sua strada incontrerà strani personaggi, come il buffo Papageno, la perfida Regina della Notte, il misterioso Sarastro, il demoniaco Monostato, e dovrà superare difficili prove. Gli saranno di aiuto la bella Pamina ed il suono arcano di un flauto …magico!
Per celebrare l’anniversario della prima messa in scena, a Praga, de Il dissoluto punito ossia il Don Giovanni, il 29 Ottobre 1787, la colonna sonora di questa magica serata sarà la prodigiosa e incantata musica di Wolfgang Amadeus Mozart.


La lettura e l'analisi del contenuto dei simboli e degli archetipi che i Tarocchi racchiudono avrà un costo di 10 euro per ogni singola interrogazione, da corrispondere personalmente a Luna.

Dati Aggiornati al: 19-10-2015 10:27:36

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Giovedì 29-10-2015 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: MAC il Masaccio Art Cafè

Indirizzo: Via Masaccio 18 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento