...WikiEventi...per non annoiarsi mai!...

> Home > Eventi a Milano del 26-11-2015 > Mostre e Cultura > ROSA FASCISMO • Mostra di STEFANO PADDEU...

ROSA FASCISMO • Mostra di STEFANO PADDEU (Barcelona)

ROSA FASCISMO • Mostra di STEFANO PADDEU (Barcelona)

 

 

Rosa - Fascismo

Un nuovo pantone è stato creato.

Un colore nel grigiore della massima rappresentazione dell’arte fascista. L’architettura cosidetta razionalista.
Un imperialismo fatto di rigide linee, colonne, forme austere dai colori freddi che volevano primeggiare e imporsi su tutto e tutti.
Entusiasta e fascinante rappresentante di dolore e restrizioni per molti , forse troppe persone che a un regime si opponevano , come gli ebrei, comunisti o uomini e donne omosessuali.
Da questi ultimi partiamo. Ripercorriamo all’inverso il viaggio del mastroiannico Gabriele dalla Sardegna a Roma. Una vendetta. Una ribellione. Una protesta silenziosa di uno dei tanti omosessuali portati a lavorare nelle miniere dal DUX.
Ed allora imbrattiamo, spacchiamo deformiamo questa architettura álgida con un Un rosa acceso. Un rosa acceso. Un rosa forte.

Linee.
Geometrie.
Cerchi.
Quadrati.
Triangoli.

Una matemática geometrica controllata ribellione al fascismo che sfortunatamente ancora non abbandona nè Italia nè europa. NON attacchiamo. NON È ABBASTANZA.
La prendiamo nelle nostre mani. La TRASFORMIAMO. Creamo un’architettura transgender.
CREIAMO ARTE DALL’OPPRESSIONE

Stefano Paddeu - BIO
Nato in sardegna nel 78.
Attratto dall'arte fin da piccolo inizia il suo percorso con la pittura per poi passare alla fotografia con la sua prima kodak. Dopo i suoi studi in letteratura russa decide allora di partire a Paris dove scopre la passione per le persone e l'architettura ed il fascino che da esso può scaturire con un unico scatto.
Atterrato a Barcelona decide allora che la passione deve prendere un'altra svolta e si affronta a trasformare un hobby in professione ,mettendosi in gioco di nuovo, lasciando il lavoro per la scuola.

A 30 si ritrova tra i banchi a studiare fotografia professionale. Per poi passare al master di fotografia di moda. Tuttavia, dopo aver pubblicato svariati editoriali, si rende conto che ciò che lo appaga davvero è il paesaggio concettuale e l'urbanismo.

Dopo un primo lavoro sulla superstrada SS131 esposto a Barcellona decide di affrontare un tema lui vicino l'omosessualità e la tirannia, che venne presentato in Luglio per l'anniversario della UB nella sede storica dell'università, con una retrospettiva dei 30 artisti emergenti barcellonesi. Il progetto si sta muovendo attualmente a Bologna, Milano e prossimamente in una personale a Bilbao.

••• Vernissage: Giovedì 26 Novembre 2015 - h 18.00 •••

Le opere saranno esposte fino a Lunedì 7 Dicembre 2015

Leccomilano • Un buco di bar
Via Lecco 5 • Posrta Venezia • Milano
Aperto tutti i giorni, tranne la Domenica, dalle 18 alle 2.

Dati Aggiornati al: 16-11-2015 10:28:30

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:00 dal 26-11-2015 al 07-12-2015
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Lun - Mar - Mer - Gio - Ven - Sab -

Dove: Leccomilano

Indirizzo: via Lecco 5 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento