...Eventi per tutti, non solo per gli amici...

> Home > Eventi a Milano del 28-01-2016 > Musica e Spettacoli > Sulla morte, senza esagerare

Sulla morte, senza esagerare

Sulla morte, senza esagerare

 

 

Una coproduzione Teatro dei Gordi e TIEFFE Teatro Milano

Spettacolo vincitore all'unanimità del Premio alla produzione Scintille 2015.

Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro 2015, indetto dall’Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine: spettacolo vincitore del Premio Speciale, Premio Giuria Allievi Nico Pepe e Premio del Pubblico.

Ideazione e Regia: Riccardo Pippa

Di e Con: Claudia Caldarano, Giovanni Longhin, Andrea Panigatti, Sandro Pivotti, Matteo Vitanza

Scene, Maschere e Costumi: Ilaria Ariemme

Disegno Luci: Giuliano Bottacin

Organizzazione: Camilla Galloni

Con il sostegno di Centro Teatrale Mamimò – Armunia – Centro Artistico Il Grattacielo


" Chi ne afferma l'onnipotenza
è lui stesso la prova vivente
che essa onnipotente non è.
Non c'è vita
che almeno per un attimo
non sia immortale.
La morte
è sempre in ritardo di quell'attimo.
Invano scuote la maniglia
d'una porta invisibile.
A nessuno può sottrarre
il tempo raggiunto."

[Sulla morte, senza esagerare - Wislawa Szymborska]


Sulla soglia tra l'aldiquà e l'aldilà, dove le anime prendono definitivo congedo dai corpi, c'è la nostra Morte. I vivi la temono, la fuggono, la negano, la cercano, la sfidano, la invocano... L'unica certezza è la morte! Sì, d'accordo, ma non esageriamo. In fondo quanti ritardi nel suo lavoro, quanti imprevisti, tentativi maldestri, colpi a vuoto e anime rispedite al mittente! E poi che ne sa la Morte di ponti, di navi e di torte
Che ne sa, lei che è immortale, di cosa significhi morire? Lei sta lì, sempre sulla soglia, e col suo teschio dice alle anime “Guarda che stai per morire”. E aspetta, aspetta, paziente, quello lo sa fare bene, aspetta che l'anima dica “Vabbeh”, dica “D'accordo”, " Sono pronta" o al massimo “Non condivido ma mi adeguo” e imbocchi l'uscita. O l'entrata... Per dove? Non lo sa neanche lei. C'è persino chi trapassa senza neanche guardarla in faccia. Maschere contemporanee, figure familiari raccontano, senza parole, i loro ultimi istanti, le occasioni mancate, gli addii; raccontano storie semplici con ironia, per parlare della morte, sempre senza esagerare.


" Sulla morte, senza esagerare"
per la prima volta a Milano:

28/29 Gennaio 2016
ore 20:30
al Tieffe Teatro Milano
(via Ciro Menotti 11)

Per Info e Prenotazioni: 0236592544 - biglietteria@tieffeteatro.it

Dati Aggiornati al: 15-01-2016 11:11:58

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 20:30 dal 28-01-2016 al 29-01-2016
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Gio - Ven -

Dove: Tieffe Teatro Menotti Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento