...condividi gli eventi che conosci!...

> Home > Eventi a Milano del 19-02-2016 > Musica e Spettacoli > INTERSEZIONI vol.2

INTERSEZIONI vol.2

INTERSEZIONI vol.2

 

 

INTERSEZIONI vol.2


Per il secondo appuntamento previsto il 19 febbraio dalle 22.00, i " Ragazzi dell'aula 129" e dell'MMT Creative Lab, proporranno un percorso musicale composto dagli artisti Painè Cuadrelli, Massimo Mariani, Mari Mariotti e Walter Prati, musicisti milanesi che raccolgono esperienze provenienti da generi diversi: elettronica, jazz, contemporanea e blues.
La musica proposta è un percorso tra stili musicali dinamici e differenti, commistioni che raramente si ha la possibilità di ascoltare.
La performance a marchio MMT Creative Lab sarà preceduta dal dj set introduttivo dei T.E.S.O., che per l'occasione proporranno una selezione di musica ambient.
Il percorso musicale continuerà con i dj set di Gullo Prati e del guest del Dude Club Dez Andrés.

APPROFONDIMENTO SUGLI ARTISTI

• Painè Cuadrelli (1976)
Sound designer, produttore musicale e dj, compone e produce dischi, colonne sonore per film, documentari, installazioni, mostre e progetti di comunicazione.
Lavora nelle intersezioni tra musica elettronica, mixed-media e e memoria sonora, collaborando con Istituzioni, Musei e aziende di design e moda.
Figura centrale nella scena musicale elettronica italiana, Painè ha suonato in club e festival in Europa, Stati Uniti, Russia e America Latina.
Tra i vari progetti, ha formato la dj-band I Maniaci Dei Dischi (con Dj Fonx), Soslo (con Sergio Messina).
Coordina il corso di Sound Design all'Istituto Europeo di Design di Milano dove insegna Progettazione Sonora.
È fondatore e direttore artistico della piattaforma multimediale Compl8 Produzioni.
Ha recentemente pubblicato l'abum " Collections" , i primi due volumi della serie " Lost and Found" e sta lavorando su diversi progetti discografici, multimediali e interattivi. http://www.painecuadrelli.com
http://soundcloud.com/paine
http://www.mixcloud.com/painecuadrelli

• Mario Mariotti
Nel 2001 inizia la sua esperienza con vari gruppi di jazz tradizionale tra cui la New Orleans Creole Band e la Red Camelia Brass Band, formazioni queste ultime di Roberto Meroni. Contemporaneamente fa parte stabilmente di altre due formazioni, sempre di Roberto Meroni: i Savannah Serenaders (con cui partecipa al Miasino Classic Jazz Festival ed all’Avigliana Due Laghi Jazz Festival) e la New Forties Big Band.
Nel 2008 partecipa con il Lost Identities Collective (gruppo di improvvisazione con importanti solisti dell'area lombarda quali Gianni Mimmo, Mario Fragiacomo e Angelo Contini fra gli altri) al Brianza Open Jazz Festival ed al festival Giardino delle Esperidi. Collabora con Claudio Fasoli, Achille Succi e Alberto Mandarini. Collabora con la Fondazione Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano " Giuseppe Verdi”. Attualmente, insieme al pianista e compositore Lorenzo Meo, sta affrontando la realizzazione, per la prima volta in Italia, del “Concerto per tromba, pianoforte, archi e percussione, op. 92” del compositore estone Jaan Rääts.

• Walter Prati
Compositore ed esecutore, svolge attività di ricerca musicale, da sempre orientata verso l’interazione fra strumenti musicali tradizionali e nuovi strumenti elettronici, frutto dell’applicazione informatica al mondo musicale.
Sue composizioni sono presenti in Italia nei cartelloni dei maggiori teatri e rassegne musicali. Dalla fine degli anni ’80 collabora con Evan Parker con il quale mette a punto un progetto di improvvisazione ed elettronica; progetto che porterà in seguito alla formazione del Electroacoustic Ensemble.
Significativi poi gli incontri artistici con il chitarrista americano Thurston Moore (componente del gruppo Sonic Youth) e con il cantante inglese Robert Wyatt con i quali ha realizzato progetti discografici e performance live.
Ha inciso dischi per BMG Ariola, Ricordi, Pentaflower, ECM, Materiali Sonori, Leo Records, Auditorium.
www.walterprati.it

• Massimo Mariani
Compositore, produttore, sound engineer, sound designer con più di 25 anni di esperienza “sul campo” e nell’insegnamento. Ha lavorato ad innumerevoli produzioni in ogni settore dell’Audio; dalla discografia, alla post-produzione, dalla consulenza musicale al mixaggio in 5.1 per il cinema. Parallelamente ha coltivato un interesse per l’insegnamento che lo ha portato a tenere lezioni ed assumere incarichi didattici in scuole di altissimo livello, sia nel campo dell musica che dell’audio engineering.

• Dez Andres
Ne L' Osservatorio Astronomico ci sarà uno di quegli artisti la cui vita era destinata alla musica: Andrés. Scivolando tra house di stampa Detroit e hip hop, si è fatto le ossa lavorando nel leggendario negozio Buy-Rite Records, lo stesso dove si è dato da fare anche Kenny Dixon Jr.. L' incontro con J Dilla è stato decisivo per la composizione finale del suo suono. Dilla l'ha reclutato come DJ per gli Slum Village, la sua crew hip hop. Parallelamente alla sua interiore rivoluzione e scoperta del genere Andrés incominciò a scavare tra le viscere della musica, selezionando e collezionando vinili, creando attraverso DJ set e produzioni un vizioso equilibrio tra anima e corpo. Il consiglio è quello di non perdersi una simile esperienza musicale perché i vinili esploderanno, strepiteranno, urleranno.

Le modalità d'accesso sono le stesse del primo appuntamento:

€ 10 dalle 22:00 alle 23:30 COMPRENSIVO DI CONSUMAZIONE in Osservatorio Astronomico

La scorsa stagione il bar de L’Osservatorio Astronomico, primo nel suo genere, ha marcato un nuovo inizio nella cultura milanese del bere bene anche di notte: ecco perché quest’anno la collaborazione con Mattia Lissoni di PINCH - Spirits & Kitchen rappresenta l’evoluzione e allo stesso tempo la riconferma di un progetto il cui successo è stato decretato dal pubblico.

Dopo la mezzanotte l’evento continua con le seguenti modalità di accesso:

Ingresso alla Porta: 12 € entro le 00.30 / 15 € entro le 02.00 / 18 € dopo le 02.00

ABOUT DUDE CLUB
Dude Club è una realtà di riferimento per il panorama clubbing a Milano e in tutta Italia, nonché all’estero. Il club si trova in via Boncompagni, 44 a Milano ed è costituito da due sale: la main room, dove generalmente si esibiscono gli ospiti headliner, e la seconda sala (chiamata Osservatorio Astronomico), dove trovano ampio spazio i resident djs e gli eventi speciali.
Dude Club è allestito in entrambe le sale con impianto VOID.

Intersezioni / Contatti:
intersezioni@gmail.com • www.mmt.it
Luca Dell'Omo 334 1737149
Fabrizio Castiglioni 339 2973869

Dati Aggiornati al: 15-02-2016 10:00:55

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 19-02-2016 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: L'Osservatorio Astronomico in Dude Club

Indirizzo: via Boncompagni 44 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento