Il tempo è come un fiocco di neve, scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne. Romano Battaglia

> Home > Eventi a Milano del 02-04-2016 > Corsi > Laboratorio: Una vita straordinaria/ Riccardo...

Laboratorio: Una vita straordinaria/ Riccardo Goretti

Laboratorio: Una vita straordinaria/ Riccardo Goretti

 

 

“Una vita Straordinaria”
Laboratorio teatrale di ideazione, realizzazione e messa in scena condotto da Riccardo Goretti

Il laboratorio, strutturato su 3 incontri di 5 ore ciascuno, si rivolge a tutti, attori professionisti e non.

Quando:
sabato 2, sabato 9 e domenica 10 aprile: orario 13 - 18

Ho sempre creduto che per fare del buon teatro basti molto poco, e che pertanto chiunque, armato di una buona idea, di una salda convinzione e di uno spirito sincero, possa portare sul palco la sua storia (...)
Con il presente laboratorio, vorrei farvi vivere la stessa esperienza che ho vissuto io. Ho parlato con la mia famiglia, li ho ascoltati, li ho registrati e trascritti, mi sono permesso di lavorare divertendomi ad ascoltare tre vite che conoscevo già. E poi mi sono accorto che le conoscevo solo in parte (...)

Il lavoro si articola intorno a tre momenti, distintivi dei tre incontri:

1) IDEAZIONE. In questa fase, i partecipanti saranno invitati a prendere coscienza del proprio gusto scenico e delle proprie possibilità tecniche. Inoltre, sarà loro richiesto di ideare un vero e proprio progetto di mini-spettacolo (o meglio monologo di dieci minuti massimo), ipotizzando di impersonare in tutto e per tutto una persona a loro cara. Sarà richiesto, come “compito a casa” di realizzare un’intervista a questa persona e di sbobinare completamente il contenuto.

2) REALIZZAZIONE. In questa fase, i partecipanti, seguiti dal conduttore, stenderanno una drammaturgia completa del loro micro spettacolo. In base anche a quanto “espresso” dal partecipante il giorno prima, saranno scelti e messi in risalto aspetti salienti dell’intervista realizzata fino a creare un monologo concluso. Alcune parti saranno riscritte in collaborazione.

3) MESSA IN SCENA. Nell’ultima fase, il partecipante, già autore di sé stesso, diventerà anche regista. Il micro spettacolo verrà provato davanti agli altri partecipanti e commentato in gruppo, come se fosse un’effettiva prova aperta. Il partecipante verrà inoltre invitato a raccontare brevemente le sue impressioni personali sull’esperienza. In casi specifici, il conduttore si mette a disposizione per lo sviluppo di uno spettacolo vero e proprio dal “seme” scaturito durante il laboratorio.

quando: 2, 9, 10 aprile - dalle 13 alle 18
dove: Teatro della Contraddizione
quota di partecipazione: €120,00
per informazioni e iscrizioni:
025462155 - info@teatrodellacontraddizione.it

Ho sempre creduto che per fare del buon teatro basti molto poco, e che pertanto chiunque, armato di una buona idea, di una salda convinzione e di uno spirito sincero, possa portare sul palco la sua storia.
Ho sempre creduto che per fare di una vita qualsiasi una vita straordinaria basti molto poco, serve solo guardare le cose da un altro punto di vista. Le stesse cose possono essere grigie e banali, e coloratissime ed emozionanti. Le stesse cose.
Ho realizzato uno spettacolo, “Annunziata detta Nancy”, che si basa interamente su queste due convinzioni. Lo volevo fare da un sacco di tempo, e adesso che c’è, sono convinto che, più che come artista, questo sia uno spettacolo che mi ha fatto bene come persona.
Con il presente laboratorio, vorrei farvi vivere la stessa esperienza che ho vissuto io. Ho parlato con la mia famiglia, li ho ascoltati, li ho registrati e trascritti, mi sono permesso di lavorare divertendomi ad ascoltare tre vite che conoscevo già. E poi mi sono accorto che le conoscevo solo in parte. E anche voi, partecipanti al laboratorio, vi accorgerete di conoscere solo in parte le persone che avete intorno. Vi accorgerete che basta poco per farsi ascoltare. Vi accorgerete che serve ancora meno per mettersi a nudo su un palco, impersonare vostro zio, vostra nonna, un vicino di casa, aggiungere un pizzico di voi stessi e far divertire e commuovere le persone che vi stanno davanti.

Riccardo Goretti, classe 1979, è attore, drammaturgo e scrittore. Dopo una lunga formazione nel teatro per ragazzi, si affaccia al teatro di ricerca con la compagnia Gli Omini, che fonda insieme a Luca Zacchini e Francesco Rotelli, e nella quale milita fino al 2012. Dopodichè si dedica a progetti solisti e a collaborazioni con importanti realtà del teatro contemporaneo (Stefano Cenci, Cristian Ceresoli, TPO...) e di quello più smaccatamente comico (Andrea Kaemmerle, Alessandro Schwed, Massimiliano Loizzi...).
Ha lavorato con i registi premio Ubu Massimiliano Civica e Lucia Calamaro.
Ha pubblicato i libri di racconti Manuale pratico per non impazzire e That’s all, folks! e recitato come coprotagonista nel pluripremiato film Sogni di Gloria (Cecchi Gori – John Snellinberg).
Periodo del corso: dal 02-04-2016 al 10-04-2016
Nei seguenti giorni: Sab - Dom

Dati Aggiornati al: 24-03-2016 06:42:18

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Corsi

Quando: Sabato 02-04-2016 alle 13:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro della Contraddizione

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento