Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Milano del 17-03-2013 > Musica e Spettacoli > Un Piano per vincere (2)

Un Piano per vincere (2)

Un Piano per vincere (2)

 

 

12a Rassegna Musicale " In Cooperativa per Amare la Musica"
" Insieme, sull'onda"
in collaborazione con Serate Musicali
Domenica 17 marzo 2013, ore 17
Un Piano per vincere (2)
pianista: Pietro Gatto
2° Premio 3° Concorso internazionale Spazio Teatro 89 - Encore! Shura Cherkassky

Biglietti: euro 5 intero, euro 3 ridotto
Per informazioni e prenotazioni: 0240914901 - 3358359131
Info@spazioteatro89.org - concertispazioteatro89@gmail.com

Programma
J.S. Bach (1685-1750):
Preludio e fuga in fa minore dal 1° libro del Wohltemperierte Klavier
L. van Beethoven (1770-1827):
Sonata op.31 n.2 " La Tempesta"
Largo - Allegro; Adagio; Allegretto
R. Wagner (1813-1883):
Elegia in la bemolle maggiore
C. Debussy (1862-1918):
3 Preludi dal 1° libro:
IV: (...Les sons et les parfums tournent dans l'air du soir...)
VI: (...Des pas sur la neige...)
VII: (...Ce qu'a vu le vent d'Ouest...)
A. Scriabin (1872-1915):
Sonata n.5 op.53
(Allegro. Impetuoso con stravaganza; Languido, Accarezzevole;
Presto con allegrezza; Meno vivo; Allegro fantastico)

Pietro Gatto è nato ad Agropoli il 27/05/1986 e risiede dalla nascita
a Cetara (SA). Dopo essersi avvicinato al pianoforte all'età di dodici
anni, a quindici viene ammesso all'Accademia pianistica
Internazionale Incontri col Maestro di Imola, dove inizia a studiare
professionalmente con i Maestri Leonid Margarius (erede della
scuola pianistica russa di Regina Horowitz) e Anna Kravtchenko
(vincitrice del primo premio al Concorso Busoni nel 1992), con i
quali tuttora studia. Dopo la maturità classica, nel 2007 si è laureato in pianoforte al TSS1 presso il
conservatorio Martucci di Salerno con 110 e lode. Nel dicembre 2009 consegue anche la laurea
specialistica in pianoforte solistico concertistico presso il Conservatorio di Trento, con 110 e lode e
menzione d'onore. Ha inoltre studiato, tramite progetto Erasmus, presso l'Hochschule fur Musik und
Theater Mendelssohn di Lipsia. Nel 2006 ha vinto, con decisione unanime della giuria, il primo premio del
XVI Concorso Internazionale Città di Cantù per la sezione Classici, (ricevendo nella stessa serata anche il
premio del pubblico), premio che da ben quindici anni non veniva assegnato ad un italiano. Tra i premi vinti
si annoverano il primo premio alla I edizione del Concorso Pianistico Internazionale di Vietri sul Mare
(1999), il secondo premio al Concorso Pianistico Internazionale di Cercola 2005 (primo premio non
assegnato), il primo premio assoluto al concorso Rospigliosi di Lamporecchio (2008), il terzo premio al
concorso Internazionale pianistico Benedetto XIII (2009), e primi premi in vari concorsi cameristici. Ha
all'attivo concerti da solista (Teatro Sociale di Como, Festival Villa Guariglia a Vietri sul Mare, Festival Nota
Verde di Folgaria, Associazione Casa Mozart e Associazione Filarmonica di Rovereto, Chiostro del
Paradiso ad Amalfi, Teatro Verdi di Salerno, Villa Rospigliosi di Lamporecchio, SanVincenzo, Teatro di
Marina di Pietra Santa, Auditorium dell'Hochschule di Leipzig, Bologna Circolo lirico bolognese Oratorio S.
Rocco), in formazioni cameristiche (duo con violino, con flauto,con sax e un settimino di Hummel), e con
diverse orchestre in Italia (Milano,Como, Amalfi, Salerno, Cetara, Pellezzano) e in Germania (Monaco,
Augsburg, Essen, Reinbeck). Ovunque ha ricevuto consensi di pubblico e critica. Il 3 ottobre 2007 ha
inaugurato la stagione della Società dei Concerti nella Sala Grande del Conservatorio Verdi di Milano,
eseguendo il Secondo Concerto di Beethoven con l'Orchestra Filarmonica di Stoccarda diretta da Gabriel
Feltz, ricevendo grandi consensi di critica e pubblico. Nel luglio 2009 si è esibito nell'ambito del Festival dei
Due Mondi al Teatro Caio Melisso di Spoleto insieme al violinista Fabrizio Falasca, col quale ha formato un
duo stabile. Nel febbraio 2010 ha suonato nell'Auditorium dell'Orchestra Verdi a Milano, partecipando
all'incisione delle opere complete di Chopin, registrate e mandate in onda sul canale Iris da Mediaset. Nel
settembre dello stesso anno ha partecipato al festival MITO SettembreMusica all'interno del ciclo Un'ora
con Schumann e Chopin.
Nel 2012 ha vinto il 2° premio al concorso internazionale Spazio Teatro 89 - Encore! Shura
Cherkassky

Dati Aggiornati al: Wed 13-03-2013 21:05:02

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 17-03-2013 alle 17:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: I Concerti di Spazio Teatro 89

Indirizzo: via fratelli Zoia, 89 Milano

Prezzo: 5/3

Link: Sito Web dell'evento