...per rimanere sempre informato su ciò che ti circonda...

> Home > Eventi a Milano del 12-05-2016 > Musica e Spettacoli > Filippo Armellin - The Blank Interiors

Filippo Armellin - The Blank Interiors

Filippo Armellin - The Blank Interiors

 

 

The Blank Interiors è una serie fotografica di ambientazioni allestite in studio.
Per produrre questa collezione di immagini sono stati messi in scena modelli di erbe, piante, alberi e sassi su uno spazio di fondali dipinti. I modelli allestiti e scolpiti sono stati realizzati in carta e metallo e dipinti con colori acrilici e pigmenti. Allo stesso modo sono stati costruiti i terreni attraverso grandi fondali opportunamente messi in scena e scolpiti. Sono spazi artificialmente naturali, nati da un senso di esaurimento del fotografabile e dal suo superamento. Quando ogni luogo è già stato ritratto, non rimane che fare un’istantanea di ciò che quel luogo significa.

Queste composizioni, che non a caso sono verticali come nell’iconografia tipica della pittura sacra, guidano lo sguardo attraverso scenografie naturali sovraffollate e quasi impenetrabili. Un subisso di elementi, volutamente moltiplicati, volutamente eccessivi, conduce paradossalmente a una sensazione di smarrimento e vuoto. L’istinto di conservazione si trasforma così nella ricerca di un punto di fuga. E ci costringe a riflettere sui concetti di natura, realtà e finzione.

Filippo Armellin
The Blank Interior
13 maggio > 29 luglio 2016 | May 13 > July 29, 2016
Inaugurazione giovedì 12 maggio 18.30 > 21
Vernissage: Thursday May 12 from 6.30pm > 9 pm
Catalogo in galleria | Catalogue available


The Blank Interiors is a photographic series of locations set up in a studio.
In order to create this collection of images, different models of herbs, plants, trees and stones on painted backdrops have been put into scene. These sculptured and then set up models have been created with paper and metal; then they've been painted with acrylic colors and pigments. Likewise, lands and backdrops have been appropriately sculptured and set up. They are artificially natural spaces, arisen from a sense of depletion of what can be transposed into pictures. When every single place has already been depicted, there's nothing left to do but take a snap-shot of what that place means.

These compositions, whose purposefully vertical orientation recalls the iconography typical of sacred paintings, guide our gaze through natural, overcrowded and almost impenetrable scenic designs. An overabundance of deliberately multiplied and excessive elements paradoxically leads to a sensation of loss and emptiness. The instinct of conservation turns this way into the research of a convergence point, and forces us to ponder on the concepts of nature, reality and fiction.

Dati Aggiornati al: 06-05-2016 10:19:03

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 12-05-2016 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: The Flat - Massimo Carasi

Indirizzo: 3, Via Paolo Frisi Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento