Chi non ha fatto niente non sa niente. Thomas Carlyle

> Home > Eventi a Milano del 13-09-2016 > Altro... > Pane e Miele

Pane e Miele

Pane e Miele

 

 

Pane e Miele è una collaborazione tra l'artista italiana Giorgia Mocilnik, Honey Fingers (apicoltore e artista di Melbourne) e la splendida ape europea, conosciuta anche come Apis Mellifera.
Il progetto si sviluppa attraverso una serie di opere scultoree fatte di pane e cera d’api prodotta direttamente dall’ape stessa. Attraverso questa esperienza di collaborazione, gli artisti hanno gentilmente, quanto deliberatamente, testato la capacità di adattamento delle api nel ruolo di animali-architetti. Le sculture sottolineano l'ingegnosità progettuale delle api così come il nesso tra la produzione di miele e cibo nella storia.

Pane e Miele si mangiano da sempre. Il pane in Occidente ha costituito la dieta di base dell’uomo per millenni e il miele è stato cercato, rubato, prodotto e consumato da ancor più tempo. Questi prodotti hanno attraversato ere e civiltà diverse lasciando le loro tracce nei siti archeologici in tutto il Mediterraneo - vasetti di miele (ancora commestibile) sono stati scoperti accanto a tesori nelle tombe egizie, così come pagnotte di pane sono state trovate, intatte, nelle ceneri di Pompei.

Sebbene la forma dei pani sia nota in partenza, la struttura a pettine creata dalle api prende forme del tutto inedite. Si tratta di una vera e propria collaborazione con questi incredibili e laboriosi insetti che, anche se indirizzati dagli artisti verso l’area su cui costruire la propria architettura, determinano autonomamente il risultato (per forma , dimensione, colore).

Pane e Miele è il secondo capitolo di questo progetto di collaborazione. La prima mostra, dal titolo Bread + Honey, è stata presentata a Melbourne e successivamente esibita anche a Canberra, rispettivamente nel 2015 e il 2016 .

In Australia i pani selezionati raccontavano delle culture e dei popoli emigrati sull’isola: impasti italiani; simit turco; baguette francese; pretzel tedeschi .
In Italia, la storia dei pani selezionati è la storia di profonde tradizioni regionali, nelle tecniche di cottura e nello stile delle forme: pani spesso simili assumono –questione piuttosto interessante- forme differenti e gli ingredienti cambiano radicalmente da regione a regione .

Un grazie particolare a Piano Bee per la disponibilità all'utilizzo dei suoi alveari, necessari ed indispensabili per la realizzazione di queste opere.

giorgiamocilnik.com | honeyfingers.com.au

-- English version --

Pane e Miele is an exhibition with sculptural works made of bread and honeycomb; the latter made and attached by Apis mellifera (the European honeybee). With these twelve sculptures the artists have gently, but deliberately, tested the adaptability of bees as animal architects. The objects highlight the intelligence of bees as architects; as well as the connection between bees and the food we eat.

We have always eaten bread and honey. Bread has been a dietary staple in the west for millennia and honey has been hunted, robbed, produced and consumed for even longer. These materials are immemorial and can be traced to the ancients via archeological sites throughout the Mediterranean – jars of (still edible) honey were discovered alongside treasures in Egyptian tombs; loaves of bread were found, intact, in the ashes of Pompeii.

Although the shape of the breads was known, the comb the bees made was always a surprise. This is a true collaboration with the bees as, although the artists directed where comb could be built, the outcome (the shape, size, colour and number of comb segments) was improvised by the bees, in the hive.

It is the second edition of the Bread + Honey series which was produced in Melbourne, Australia, and exhibited in Melbourne and Canberra, in 2015 and 2016. In Australia the breads reflected the various cultures that emigrated there: Italian sourdoughs; Turkish smit; French baguettes; German pretzels.

In Italy the story of the breads selected is the story about the deep traditions of Italian baking and regional styles: similar breads have different, quite interesting, shapes; ingredients change from region to region.

Pane e Miele is a collaboration between Italian artist Giorgia Mocilnik; Honey Fingers (a beekeeper and artist from Melbourne, Australia); and the beautiful European honeybee, Apis mellifera.

Many thanks to Piano Bee for the use of his beehives in the making of these works.

Dati Aggiornati al: 13-09-2016 10:20:21

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Martedì 13-09-2016 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: MEGA

Indirizzo: piazza Vetra 21 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento