Godi il giorno, confidando meno che puoi nel domani. Orazio

> Home > Eventi a Milano del 08-06-2013 > Vita Notturna > VALLANZASKA + SKASSAPUNKA + LE TESTE @ Festa del...

VALLANZASKA + SKASSAPUNKA + LE TESTE @ Festa del Rugby Lainate

VALLANZASKA + SKASSAPUNKA + LE TESTE @ Festa del Rugby Lainate

 

 

L'A.S.D. Rugby Lainate per onorare il traguardo dei 40 anni di attività è lieta di invitarvi al nostro concerto presso il campo da rugby.

Ad aprire le danze di questa tappa dell'envento 30 ANNI di SKA in ITALIA ci saranno Le Teste from Saronno, a seguire si esibiranno gli Skassapunka che giocheranno in casa per una tappa del loro " Di Vento - in Vento" tour e per finire in bellezza e col botto vi faranno scatenare i VALLANZASKA.

Apertura cancelli ore 20.00 inizio previsto ore 21.00
All'evento sarà presente servizio ristorazione e fiumi e fiumi e fiumi di birra.
Bè che c'è da aggiungere? Musica Ska, birra e rugby...come puoi mancare!!?
Ingresso con sottoscrizione.

Ed ora un po' di info...come se ce ne fosse bisogno!

VALLANZASKA - Il 14 febbraio 1991 nascono i Vallanzaska!
Cantina, sudore, cantina per passare dalle cover dei Madness ai pezzi propri e farsi quindi notare dalle liceali milanesi.
Nel 1994, dopo tre anni ricchi di concerti, pubblicano " Otto etti di ottagoni netti" (autoprodotto). La prima recensione di Steve Valli permette l'esordio con il botto: " geniali e bravissimi" . Condividono il palco con Elio e le Storie Tese, partecipano al primo Moonstomp Ska Festival ed interpretano lo spot della Heineken con il loro inconfondibile ska.
Nel 1998 esce " Cheope" (Audiar/Sony), disco rivelazione dello ska nazionale. Canzoni come " Reggaemilia" , " Boys from Comasina" e " Cheope" lo rendono una pietra miliare per questo genere. L'album sarà presente per sei mesi consecutivi nella classifica di vendite di " Musica & Dischi" . Dopo più di un decennio le canzoni contenute nell'album sono ancora dei veri must per i dj set alternativi di tutti i club italiani.
Accompagnano gli OffSpring nell' indimenticabile " Americana Tour" del 1999.
Nel 2000 ristampano il fortunato " Otto etti di ottagoni netti" con in aggiunta quattro tracce live, l'album verrà intitolato " Otto etti di ottagoni netti PLUS" .
Nel 2001 esce " Ancora una fetta" (Bloom/Venus), terzo disco del gruppo. Due video girati ad Amsterdam dallo " Studio 180" leader mondiale negli spot di prodotti sportivi. Il video di " Licantropite" viene clamorosamente " scopiazzato" (nel 2003) dall'artista internazionale Fatboy Slim col brano " Wonderful Night" .
Nel 2003 partecipano a diverse puntate del programma " Music Zoo" in onda in prima serata su All Music e poi in replica il pomeriggio insieme ad Omar Fantini, Leone di Lernia, Gianni Drudi e molti altri. I Vallanzaska vengono inseriti dalla nota rivista " Focus" su un Poster nel quale viene raffigurata tutta la storia della musica italiana dal 1955 ai nostri giorni, un albero genealogico con tutti i gruppi e cantanti che hanno fatto storia e segnato un periodo.
E' il 2004 quando viene creata Maninalto!, indie label dietro cui operano alcuni degli stessi Vallanzaska, con la quale producono nello stesso anno " Si si si no no no" (Maninalto!/Venus), il loro quarto riuscitissimo disco. Sempre lo stesso anno e quello successivo sono ospiti al Teatro Ariston per le prime 2 edizioni del " Mantova Music Festival" anche conosciuto come " Controfestival di Sanremo" . Nel 2005 partecipano, non solo come musicisti ma anche come attori, a tutte le puntate della trasmissione comica " SuperCiro" , prodotta da I.T.C. Movie, andata in onda in prima serata su Italia 1 (loro la sigla ed i jingle) ed in replica nel 2006 in seconda serata. Tanti i personaggi con i quali dividono il set: Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, Luciana Littizzetto, Enrico Bertolino, le storiche gemelle Alice ed Ellen Kessler, Elisabetta Canalis, Debora Villa, Neri Marcorè, Federica Fontana, i Cavalli Marci, Adolfo Margiotta, Luce Caponero (Selen), Gianni Fantoni, Omar Fantini, Natasha Stefanenko, Sabrina Impacciatore, Michi e Lesh, Simonetta Guarino, Gabriella Germani, Claudia Gerini e molti altri. L'ancora oggi innovativo videoclip " Si si si No no no" , per la regia di Roberto Burchielli e la realizzazione di NextMediaLab ha un'ottima rotazione televisiva (MTV, All Music, Rock Tv etc.) e vince numerosi premi e riconoscimenti, tra tutti quello del Capalbio Film Festival dove sono ospiti insieme a Subsonica, Daniele Silvestri, Frankie Hi-Nrg e Planet Funk. Il singolo " Si si si No no no" diventa la sigla di vari programmi radiofonici come " Container" su Radio 101, ed ottiene un ottimo Airplay. Si esibiscono in spettacoli teatrali con varie personalità del mondo della cultura: Nando Dalla Chiesa, Lucia Vasini, il premio Nobel Dario Fo, Ricky Gianco, Velia Mantegazza, Gigio Alberti, Patrizio Fariselli etc. Il " Si si si No no no TOUR" vanta oltre 150 concerti. Le canzoni dei Vallanzaska vengono usate come commento musicale in numerose trasmissioni tv, da " Paperissima" a " Lucignolo" , da " SuperCiro" a " Quelli che il calcio" .
Nel 2007 esce " Cose spaventose" (Maninalto!/Venus), quinto disco dei Vallanzaska prodotto sempre da Maninalto!. Parte un lungo Tour di circa due anni ed oltre agli innumerevoli concerti in Italia i Vallanzaska si esibiscono anche in Germania, Croazia, Repubblica Ceca e Slovenia.
Nel 2008 i Vallanzaska festeggiano il loro 1000° concerto. " Caravaggio" , canzone tratta da " Cose Spaventose" , diventa la sigla su Radio Popolare della campagna abbonamenti, ed è subito un tormentone. Sempre lo stesso anno conoscono Renato Vallanzasca, famoso bandido degli anni '70 al quale i " Boys from Comasina" hanno preso in prestito il nome sin dal lontano 1991. Lo stesso Renato scherzosamente dice: " M'han fregato il nome...il chè è tutto dire fregare Vallanzasca, c'han messo una K e m'hanno inchiappettato" . Con lui e la moglie Antonella D'Agostino nasce una simpatica ed affettuosa amicizia che dura tutt'ora.
Il 25 Aprile del 2009, oramai maggiorenni, partecipano a " Partigiani in ogni Quartiere" esibendosi nella loro città davanti a circa 7000 persone e dividendo il palco con Paolo Rossi, Flavio Oreglio, Ricky Gianco e molti altri. A Novembre dello stesso anno partecipano al Teatro Ciack allo spettacolo di beneficenza " Un pugno di artisti per una carezza" in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza alle donne con Debora Villa, Enrico Bertolino, Max Pisu, Lucia Vasini, Antonio Cornacchione, Gianni Fantoni e altri.
A fine 2009 dopo più di mille e cinquanta concerti decidono di fare uno stop per dedicarsi al loro sesto album " iPorn" (Maninalto!/Venus) che vedrà la luce nel Marzo del 2010.
A Dicembre, sempre nel 2010, producono il Videoclip " Youporn Boy" , per la regia di Naù Germoglio. I concerti sono tanti per l'iPorn Tour, più di cento.
Nel 2011, per festeggiare i primi 20 anni di carriera esce " The Best Spaghetti Ska - 1991/2011" (Maninalto!/Venus) un disco concepito e realizzato in collaborazione con i fans su Facebook, che hanno scelto le canzoni, la tracklist e lo scatto di copertina. " Spaghetti Ska" è il primo singolo e Videoclip della raccolta.
FB - https://www.facebook.com/Vallanzaska?fref=ts
Sito Internet - http://www.vallanzaska.com/

SKASSAPUNKA - Gli Skassapunka nascono nel 2008 in una saletta di una corte a Lainate, provincia milanese. Il gruppo muove i suoi primi passi musicali tra concerti per liceali e cover di Ska-P, Punkreas e altri gruppi storici del genere.
Nel 2012 viene pubblicato l'EP " Purgamentum Dedecusque" , caratterizzato da sonorità prettamente ska-punk, che permette al gruppo di girare la Lombardia ed entrare nel circuito ska milanese.
Ma quella piccola saletta, come una pentola a pressione, cuoce a fuoco alto i ragazzi, mischiandoli in un unico vero stile Skassapunka che dallo ska-punk spazia verso il rock, il funky, il patchanka, tra testi di rivolta, riflessioni di tutti i giorni e ballate d'amore. L'esplosione che ne risulta è il primo CD della band, " Di vento In vento" , pubblicato nel maggio 2013 dall'etichetta indipendente Dedolor Records. Alla pubblicazione segue il " Di vento In vento tour 2013" , che porta il gruppo ad esibirsi assieme alle più famose alternative band del nord Italia, accompagnato dall'affetto di ogni familiare, di ogni amico e di ogni fan, come dal primo giorno in quella saletta.
FB - https://www.facebook.com/skassapunka?fref=ts
Sito Internet - http://www.skassapunka.it/

LE TESTE - Le Teste nascono come Teste di Cocco nel settembre del 2001 dalla passione per la musica di alcuni compagni di scuola. Passione che, con il passare degli anni, è rimasta intatta e ha permesso al gruppo di affinare le proprie doti tecniche e compositive e di calcare più di 250 palchi in sette anni di attività con guru del panorama rock alternativo italiano come Persiana Jones, Derozer, Vallanzaska, Peter Punk, Almukawama, Figli di madre ignota e molti altri. Nel 2004 esce il primo disco della band dal titolo " Stasera non entrate" distribuito in tutta Italia da Vacation House e dopo una pausa di circa due anni, Le Teste tornano in auge con un restyling della formazione e del nome (che diventa appunto Le Teste) e dopo una serie di live si chiudono in studio per dare alla luce il nuovo album dal nome " 2012" . Con quest'ultimo progetto si nota ancora di più la voglia del gruppo di diffondere divertimento, freschezza e allegria allo stato puro senza mai trascurare una certa dose di rabbia e di grinta che caratterizzano sempre i pezzi delle Teste che, oltre a far ballare, si pongono come obbiettivo anche quello di far riflettere.
FB - https://www.facebook.com/LeTesteSka


Dati Aggiornati al: 01-06-2013 09:55:30

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Vita Notturna

Quando: Sabato 08-06-2013 alle 20:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: A.S.D. Rugby Lainate

Indirizzo: Via Circonvallazione, 1 Lainate

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento