C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo. Charles Baudelaire

> Home > Eventi a Milano del 21-11-2013 > Musica e Spettacoli > Variabili Umane

Variabili Umane

Variabili Umane

 

 

Uomini che non sono (sempre) uomini. Donne che non sono (sempre) donne. Un insieme di variabili umane che vagano in una terra di confine senza riconoscibilità.
Sono gli esclusi.
In scena, quindici persone con diverse identità di genere. Donne, uomini e persone transgender che hanno affrontato o stanno affrontando una transizione verso il maschile, il femminile o un genere non definito parlano, danzano, cantano la propria diversità, il proprio sguardo sulla società, sugli altri, su di sé. Molti di loro non sono attori né danzatori professionisti, ma sono professionisti nel loro lavoro, consulenti aziendali, medici, ispettori di polizia, una ex prostituta oggi consulente per una onlus, e gli altri, artisti diversi, questi sì professionisti (attori, danzatori, videomaker...), tutti insieme lavorano sulle paure e sui desideri, sulle possibilità date e mancate. In una scena spoglia, solo uno schermo, una ricerca in diretta su internet, a proposito delle definizioni che ci danno, che ci diamo.
Solo storie vere.
Uno spazio vuoto nel quale muoversi con l'instabilità che dà un non luogo. Un non luogo dove le variabili si muovono, si trovano, si perdono. Una struttura che segnala una esposizione diretta senza orpelli, un lavoro su di sé e su un altro da sé. Perché non si può definire qualcosa se non si definisce anche il suo " contrario" . Alla ricerca dei mostri, degli zombies, indagando la deformazione per approdare a una messa in scena deforme. Deformando la realtà. O forse è la realtà ad essere deformata?
" Variabili Umane" dunque è la storia di un'identità mancata. Un desiderio di trovare " casa" . Le " Variabili Umane" sono comiche, grottesche, surreali. Un canto d'amore e d'odio per " essere" umani. Un urlo di vita. Un urlo parossistico, fottutamente indigesto. Una danza di corpi buffi e belli che desiderano essere amati.
Una tragicommedia sull' ignoranza e una ricerca continua, in continua transizione.

Orari Spettacoli:
giovedì, venerdì e sabato ore 20.45
domenica ore 16.00

Dati Aggiornati al: 14-10-2013 12:44:16

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 20:30 dal 21-11-2013 al 24-11-2013
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Gio - Ven - Sab - Dom

Dove: Teatro Ringhiera

Indirizzo: Via Pietro Boifava, 17 Milano

Prezzo: -

Link: Sito Web dell'evento