Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Milano del 15-03-2014 > Musica e Spettacoli > NIMA MARIE @ Cą Nostra - SAB 15/03

NIMA MARIE @ Cą Nostra - SAB 15/03

NIMA MARIE @ Cą Nostra - SAB 15/03

 

 

Una voce straordinaria sta per arrivare al Cą Nostra:

NIMA MARIE


" ...dotata di una tecnica vocale e un linguaggio sorprendentemente maturi...un incantevole componimento poetico, buono a ribadire l'ambizione e originalitą del personaggio."
Il Fatto Quotidiano

Un occhio rivolto all'esplorazione di sé, ai chiaroscuri delle emozioni, ai ricordi che si perdono tra memoria e immaginazione, e uno che guarda fuori, al mondo esterno. Canzoni " un po' strabiche" , cosģ le definisce Nima, cantautrice di fatto italianissima - č nata a Monza da padre lombardo e madre pugliese, ma da tempo č stata ormai adottata dalla Liguria - sebbene ascoltandola si stenti a credere che non provenga da qualche luogo al di lą dell'Atlantico. Merito delle delicate sonoritą pop-folk, delle venature bluesy della voce e dell'attenta ricerca mirata alla musicalitą dei testi, che trovano una fusione perfetta con le melodie delle sue canzoni.

Nima Marie si avvicina alla musica da bambina, iniziando a suonare il piano a soli cinque anni. Quattro anni dopo frequenta un corso di Canto Corale, scoprendo di essere un soprano " timido" ma gradevole. Lo studio della musica si accompagna quasi immediatamente al desiderio di comporre brani originali e con il tempo l'urgenza di esprimersi attraverso le parole la spinge a focalizzare sempre pił l'attenzione sul testo. la scoperta delle sonoritą del rock e del blues la porta ad avvicinarsi allo studio della chitarra e la influenza fortemente anche nella scrittura: il risultato č un netto allontanamento dalla tradizione del cantautorato italiano. Nascono inoltre i primi testi in inglese.

Dopo una breve esperienza teatrale, prosegue lo studio del canto e inizia a collaborare con il produttore Raffaele Abbate (OrangeHomeRecords) insieme a cui lavora all'arrangiamento e alla registrazione dei propri brani. Nel progetto sono coinvolti diversi musicisti della scena genovese, come Luca Falomi (chitarra acustica), Enrico di Bella (batteria e percussioni) e Pietro Martinelli (contrabbasso, basso elettrico), con cui inizia una collaborazione live che la porta ad esibirsi in diversi festival e rassegne nazionali.

Nel 2007 vince il concorso nazionale " Talenti per Natura" , organizzato da Radio Lifegate e dal Centro Professione Musica (CPM) di Milano, ricevendo il premio come " Miglior Progetto Inedito" .
Inoltre, č ospite del " Festival Internazionale di Poesia" di Genova con Cheryl Porter e Valentina Lupi.

Nel 2008, partecipa al festival " Fiera della Musica" di Azzano Decimo, vincendo il secondo premio come " Miglior Gruppo Emergente" insieme alla sua band.
Insieme ad Amanda Sandrelli e Laura Fedele č ospite della " Janis Joplin Night" del festival internazionale " Just Like a Woman" , a Savona, che negli anni ha visto la partecipazione di numerosi artisti internazionali come Sheryl Crow, Patty Smith e Tuck & Patty.
Nello stesso anno vede la luce il suo primo disco, l'EP " Come Back" (OrangeHomeRecords), pubblicato con il solo nome di Nima, che nei soli live vende pił di mille copie.

Nel 2009, č selezionata per il Progetto Musicale Europeo " Aftershock" ideato e prodotto da Nitin Sawhney, che la porta a condividere il palco con lui insieme ad altri dieci musicisti provenienti da Italia, Regno Unito e Francia.

Tra il 2009 e il 2010, i brani dell'EP sono trasmessi da pił di 400 radio nazionali e il singolo " Forgive me" resta per diversi mesi nella top 20 della " Indie Music Like" , la classifica italiana della musica indipendente pił gradita.

Dal 2009 ad oggi, Nima ha condiviso il palco con numerosi artisti nazionali e internazionali, tra cui Jim Campilongo (Norah Jones), James Maddock & David Immergluck (Counting Crows), Bill Russel, Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, i Perturbazione, Jeffrey Focault, Rue Royal, Jono Manson e altri ancora.

Nel 2013, ha completato il suo secondo lavoro discografico, dal titolo " Woollen cap" (OrangeHomeRecords). Il disco č stato prodotto e arrangiato in collaborazione con il suo chitarrista, Luca Falomi, e registrato insieme ai suoi musicisti " storici" : Pietro Martinelli ed Enrico Di Bella.
Tra gli ospiti, il cantautore Stefano Barotti, che ha prestato chitarra e banjo all'ultimo brano, dal titolo " Down in my veins" . La traccia, che č stata prodotta in collaborazione con Raffaele Abbate, farą parte di " Anatomia Femminile" , un'antologia dedicata al cantautorato femminile indipendente, in uscita a gennaio 2014.

Woollen Cap sta ricevendo un'accoglienza molto positiva, con ottime recensioni da parte della stampa (Rockit, Rumore, Buscadero, il Fatto Quotidiano).

Un'ultima curiositą: il video del primo singolo, " You know I do" , vede alla regia una coppia inedita, formata da Lorenzo Vignolo, apprezzato regista di videoclip, e Serena Zanardi, video artista, scultrice e performer.



Website: www.nimamarie.com
Facebook: www.facebook.com/nimamarieofficial
YouTube: www.youtube.com/nimamarie
Twitter: www.twitter.com/nima_marie
Reverbnation: www.reverbnation.com/nimamusicweb
Soundcloud: www.soundcloud.com/nimamarie

FREE ENTRY // FREE ENTRY

Dati Aggiornati al: 11-03-2014 10:48:43

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 15-03-2014 alle 20:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Cą Nostra

Indirizzo: Via Madonna, 93 Rho

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento