Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

> Home > Eventi a Milano del 22-05-2014 > Musica e Spettacoli > AH-UM MILANO JAZZ FESTIVAL 12░EDIZIONE / quarta...

AH-UM MILANO JAZZ FESTIVAL 12░EDIZIONE / quarta giornata / GUIDO BOMBARDIERI & FAUSTO BECCALOSSI DUO + ACROBATS Tino Tracanna Quintet

AH-UM MILANO JAZZ FESTIVAL 12░EDIZIONE / quarta giornata / GUIDO BOMBARDIERI & FAUSTO BECCALOSSI DUO + ACROBATS Tino Tracanna Quintet

 

 

ore 21 | BOMBARDIERI & BECCALOSSI DUO
GUIDO BOMBARDIERI: alto sax e clarinetto
FAUSTO BECCALOSSI: fisarmonica
L'idea del duo Ŕ nato dopo aver suonato insieme in diversi ensemble, il repertorio spazia tra grandi tanghi argentini, celebri standard jazz e composizioni originali. Difficile riassumere in poche righe le molteplici esperienze di GUIDO BOMBARDIERI, sassofonista apprezzato sia dagli appassionati del genere, sia dalla stampa specializzata. Ha partecipato a numerosi festival e inciso alcune decine di dischi collaborando con musicisti di chiara fama come Elio e Le Storie Tese, Gianluigi Trovesi, Enrico Rava, Giorgio Gaslini, Mike Melillo, Ares Tavolazzi, Rudy Migliardi, Franco D'Andrea, Luis Agudo, Franco Ambrosetti e molti altri. Considerato uno dei massimi specialisti della fisarmonica a livello internazionale, FAUSTO BECCALOSSI, ha collaborato e registrato con alcuni fra i migliori musicisti dell'area jazzistica tra i quali Gonzalo Rubalcabo, Kenny Wheeler, Gabriele Mirabassi, Paolo Fresu, i Gramelot di Simone Guiducci, ecc. Attualmente, tra i molti impegni, Ŕ in tour con il nuovo progetto di Al Di Meola - considerato tra i massimi chitarristi al mondo - dedicato ai Beatles.

ore 22 | ACROBATS Tino Tracanna Quintet
TINO TRACANNA: sax tenore e soprano
MAURO OTTOLINI: trombone, euphonium, launeddas
DARIO TRAPANI: chitarra elettrica
PAOLINO DALLA PORTA: contrabbasso
ANTONIO FUSCO: batteria
Un quintetto di " supermusicians" , ciascuno con uno stile inconfondibile ed una forte personalitÓ. Uniti danno origine ad una delle formazioni pi¨ originali apparse sulla scena jazzistica italiana negli ultimi anni. Il progetto ACROBATS Ŕ un vero capolavoro! Grazie ad una serie di elementi di alto profilo: dal leader Tino Tracanna (artista di assoluto valore per anni partner del quintetto storico di Paolo Fresu) alla partecipazione di musicisti d'eccezione. Claudio Cecchetto, Ŕ probabilmente oggi in Italia chitarrista tra i pi¨ originali e moderni, Giovanni Fusco, portentoso batterista che inserisce poliritmie che spesso esulano dal classico swing e che si fa interprete dei " ritmi urbani" sempre pi¨ frequenti nel jazz moderno, Paolino Dalla Porta, considerato da molti " il contrabbassista italiano " per eccellenza e, dulcis in fundo, Mauro Ottolini, certamente artista oggi consacrato in via definitiva per lo straordinaria vena visionaria e la sua capacitÓ di domare strumenti anche inusuali (vedi il gigantesco euphonium). ACROBATS Ŕ senza dubbio una delle espressioni pi¨ attuali e potenti che la scena attuale italiana possa offrire. Una forza ed una modernitÓ che scaturiscono dalla profonda conoscenza della tradizione ed al contempo dalla capacitÓ di interpretare le sfide musicali del nuovo millennio. In una sola volta si posso ascoltare riuniti insieme alcuni musicisti punta di diamante, non solo per le doti strumentali conclamate, ma soprattutto per la loro personale estetica musicale fortissima. Swing, tradizione avanguardia ritmo urbani....Imperdibile.
Nato a Livorno nel 1956, TINO TRACANNA, fa parte dal 1981 fino ai primi anni '90 del gruppo di Franco D'Andrea con il quale partecipa a numerosi festival nazionali ed internazionali e col quale incide cinque album, di cui due (" No Idea of Time" e " Live" ), premiati come miglior disco dell'anno nei referendum indetti dalla rivista Musica Jazz negli anni 1984 e 1986. Nello stesso anno lo stesso quartetto vince il referendum come miglior gruppo dell'anno. Dal 1983 fa inoltre parte del quintetto di Paolo Fresu con il quale compie numerosi tour in Italia e all'estero ed ha inciso numerosi album. Collabora con la vocalist Tiziana Ghiglioni. Dal 1995 Ú docente di jazz presso diversi conservatori italiani e attualmente docente di ruolo presso il conservatorio Verdi di Milano. Ha suonato con innumerevoli musicisti tra i quali ricordiamo brevemente: Dave Liebman, Steve Lacy, Berry Altschul, Tomas Stanko, Enrico Rava, R. Gatto, Muhal Richard Abrams, Gianni Basso, Danilo Rea, ecc.

Dati Aggiornati al: 30-04-2014 15:18:26

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 22-05-2014 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Fonderia Napoleonica Eugenia

Indirizzo: via Thaon di Revel 21 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento