...Eventi per tutti, non solo per gli amici...

> Home > Eventi a Milano del 24-05-2014 > Mostre e Cultura > «I fiori mi paiono strani» ovvero invito...

«I fiori mi paiono strani» ovvero invito all'abuso di stupefacenti poetici

«I fiori mi paiono strani» ovvero invito all'abuso di stupefacenti poetici

 

 

Centro Studio Oltreunpo' Teatro
presenta

SERATA DI INCONTRO CON LA POESIA
24 maggio
«I fiori mi paiono strani»
ovvero
invito all'abuso di stupefacenti poetici
con Gaia Barbieri e la Classe Attori

La poesia non è una cosa che va capita: è una cosa che capita. Non si sa bene come. Ci sono di mezzo alcune condizioni, certi simboli, certi strumenti. Un luogo, forse. Forse c'è di mezzo carta e penna, o la tastiera e lo schermo di un computer. Forse un tavolo, una sedia, forse immagini e musiche, ricordi e paure, piccole speranze, o timidezze, e pezzi di altre parole non nostre che un giorno ci sono scivolate in tasca, che una notte ci si sono impigliate tra i capelli. Forse la poesia ha a che fare con la necessità irrimediabile di comporre le parole oltre il senso comune, con il desiderio urlante di strapparle alla lingua prevedibile per fermare un momento, un pensiero, per firmare il linguaggio con la nostra più intima impronta. Lo stupore, certo, la meraviglia per il mondo riguarda la poesia, guardare il mondo come fosse altri mondi, altri modi di aprire gli occhi riguardano la poesia. E sconvolgere le danze già note, bucare la successione chiara e utile dei pensieri... La sovversione riguarda la poesia, e un ritmo a spirale, di animale ferito, di tamburo di guerra che invita a lasciarsi cadere. Sabato sera tenteremo di fare insieme un esperimento. Ondeggiando tra lettura e scrittura, proveremo a confondere i contorni, imbroglieremo un po'. Ruberemo poesie per innestarle in segreto nei nostri pensieri, come piante. Portate un corpo vivente, delle vene provviste di sangue, un cervello, soprattutto un cuore. Portatene molti. Vedremo cosa succede, aspetteremo, forse la poesia capiterà. Portatevi in Via Bastia, alle ore 21.00, di Sabato 24 maggio, la porta sarà aperta e ogni ingresso sarà libero, basta solo prenotarsi. E libero l'accesso alla poesia che capiterà in uno scambio vivo e trascinante tra voi e noi.

Dati Aggiornati al: 19-05-2014 14:53:58

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Sabato 24-05-2014 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Centro Studio Oltreunpo' Teatro

Indirizzo: -- Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento