...valorizza ciò che conosci...

> Home > Eventi a Milano del 08-06-2014 > Musica e Spettacoli > Mozart, Milanese mancato

Mozart, Milanese mancato

Mozart, Milanese mancato

 

 

Spazio Teatro 89 - 13a Rassegna Musicale " In Cooperativa per Amare la Musica"
in collaborazione con
S E R A T E M U S I C A L I
Domenica 8 giugno 2014, ore 17
Mozart, milanese mancato
Sestetto de
Le Cameriste Ambrosiane
Con la partecipazione del mezzosoprano
Külli Tomingas

Sarebbe potuto accadere, ma non accadde: nel triennio 1770/73 Mozart, assecondando i fervidi auspici di papà Leopold, avrebbe potuto diventare stabilmente milanese. Il progetto, per varie ragioni che qui sarebbe troppo lungo elencare, non si realizzò; ma restano comunque, mirabili conseguenze di un atto mancato, diverse composizioni scritte dal Salisburghese durante il soggiorno nella nostra città. Di queste, ascolteremo in questo concerto due Quartetti per archi e due Arie dal Lucio Silla.
Completa il programma il turbinoso e affascinante Souvenir de Florence di Tchaikovsky.

W.A. Mozart (1756-1791):
Quartetto per archi in sol maggiore, K 156 (K6 134b)
Presto; Adagio; Tempo di Minuetto
Quartetto per archi in mi bemolle maggiore, K 160
Allegro; Un poco Adagio; Presto
Pupille amate, Aria di Cecilio dal Lucio Silla
Nel fortunato istante, Aria di Cinna dal Lucio Silla
P. I. Ciajkovsky (1840-1893):
Souvenir de Florence, Sestetto op. 70 per 2 violini, 2 viole, 2 violoncelli
Allegro con spirito; Adagio cantabile e con moto; Allegretto moderato; Allegro vivace

Biglietti: euro 7 intero, euro 5 ridotto
Per informazioni e prenotazioni: 0240914901 3358359131
Info@spazioteatro89.org concertispazioteatro89@gmail.com

Le Cameriste Ambrosiane
Sfuggiamo a qualsiasi definizione...Non siamo un quartetto, non siamo un'orchestra da camera, non siamo un'orchestra sinfonica. Ma possiamo essere tutto questo. Basta volerlo...Siamo un ensemble ad organico variabile, composto principalmente da archi (dal trio all'ottetto, all'orchestra d'archi), ma, a seconda delle occasioni e dei programmi, possono aggiungersi fiati, arpa,
pianoforte, percussioni. Le Cameriste Ambrosiane sono tutte musiciste professioniste, diplomate nei Conservatori italiani, che alle collaborazioni con le migliori orchestre italiane e straniere (Filarmonica del Teatro alla
Scala, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, orchestra de I Pomeriggi Musicali, Orchestra del Teatro Regio di Parma, WestEnd Deutsche Philarmonie...) affiancano una notevole esperienza in ambito cameristico (Cameristi dell'Orchestra dell'Università degli Studi di Milano, Quartetto Mèlica, Quartetto Indaco, Quartetto Alma, Quartetto di Fiesole, gli Archi della Scala, I Virtuosi Italiani, la Camerata nordica, Orchestra da camera di Engelberg,
gli archi dell'O.F.I. ...) Perchè solo donne? Si sente subito odor di femminismo oppure di un'operazione di marketing centrata sull'immagine. Ma la realtà è diversa e molto più semplice: è stato un caso. Un caso che ci ha fatto
incontrare e stimare reciprocamente, perchè le donne musiciste in Italia sono tante e sono brave. Un
caso che abbiamo poi reso sistematico e che è diventato il nostro tratto distintivo più forte. Un caso emblematico della presenza femminile nel mondo dell'arte e della cultura...

Nel concerto di oggi le Cameriste Ambrosiane sono:
Eleonora Matsuno, Katia Calabrese: violini
Claudia Brancaccio, Francesca Turcato: viole
Marija Drincic, Isabel Vaz: violoncelli

Külli Tomingas è estone per nascita, italiana per amore, cittadina del mondo perchè vera artista. Ha studiato con Adelisa Tabiadon e Bianca Maria Casoni,
perfezionandosi in masterclasses con Claudio Desderi, Katia Ricciarelli, Luciana Serra, Leyla Gencer. Si è segnalata in vari Concorsi internazionali: (Titta Ruffo , Ismaele Voltolini, CLOS-Operastudio, Riccardo Zandonai, Voice Master di Montecarlo). Ha ricoperto ruoli primari in Opere di Purcell, Pergolesi, Mozart, Rossini, Verdi, Mascagni, Puccini, Strauss, Britten, Maderna in
importanti Teatri italiani, collaborando con direttori quali Matteo Beltrami, Andrea Raffanini, Pietro Borgonovo, Lucas Pfaff, Tiziano Severini e registi quali Elmo Nüganen, Andrea De Rosa, Denis Krief. Ha eseguito un vasto repertorio cameristico con il pianista Luca Schieppati, con cui da anni forma il Duo L'Originale e la Copia.
Nata lo stesso giorno di Giacomo Leopardi (ma non lo stesso anno, ça va sans dire), modello per la sua
voce è stata la luna leopardiana, che splende in notte dolce e chiara; ma non del tutto senza vento,

Dati Aggiornati al: 03-06-2014 16:07:14

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 08-06-2014 alle 17:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Spazio Teatro 89

Prezzo: 7 €/5 €

Link: Sito Web dell'evento