Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Milano del 23-06-2014 > Altro... > " Queer pro quo?" Incontro pubblico...

" Queer pro quo?" Incontro pubblico tra Cristian Lo Iacono e Giovanni Dall'Orto Modera Eleonora Dall'Ovo

" Queer pro quo?"  Incontro pubblico tra Cristian Lo Iacono e Giovanni Dall'Orto Modera Eleonora Dall'Ovo

 

 

" Queer pro quo?"
Incontro pubblico tra Cristian Lo Iacono e Giovanni Dall'Orto
Modera Eleonora Dall'Ovo

Quale significato ha oggi il termine queer? Come la filosofia della decostruzione dei generi e gli studi queer americani sono stati recepiti dagli attivisti gay, lesbici, trans italiani? È possibile importare e utilizzare anche in Italia i medesimi strumenti e linguaggi politici? Quale ricaduta hanno la teoria queer e l'annullamento delle " categorie" sulla nostra identificazione e identità dinamica? Il " queer" è ancora uno strumento politico? O l'utilità della pratica queer è esaurita? Siamo arrivati al " post queer" ?
Questa sera ne discuteranno, con l'intervento e il ruolo di moderatrice di Eleonora dall'Ovo, due studiosi e attivisti politici che su questi temi hanno posizioni distinte, a volte antitetiche. Si ragionerà insieme, nell'ottica del dialogo e con il dibattito col pubblico, sul tema del linguaggio (a volte complesso e accademico) utilizzato dai queer studies, sul significato che oggi ha in Italia il termine" queer" e sulla ricaduta nella pratica politica della filosofia del genere e della decostruzione dei generi stessi. Ci si confronterà sull'implicazione del " queer" per racchiudere ogni forma della sessualità, del desiderio e dell'affettività e sulle nuove strade politiche e le nuove frontiere filosofiche.
Interverrà Cassandra Casbah, con una lettura di testi che trattano il tema dell'identità di genere.

Cristian Lo Iacono è dottore di ricerca in Filosofia ed ermeneutica filosofica. Si occupa di filosofia politica contemporanea, marxismo, teoria dei nuovi movimenti sociali, queer theory. Collabora con l'Associazione culturale " Louis Althusser" e con " Critica marxista" . Attivista e responsabile del Centro di documentazione GLBTQ del Maurice di Torino. Ha pubblicato diversi articoli di filosofia politica e studi su sesso e genere. È autore di Althusser in Italia (Milano, 2011), ha curato il volume Il danno e la beffa. Un dibattito con Nancy Fraser su redistribuzione, riconoscimento, partecipazione (Lecce, 2012) ed è curatore, insieme a Elisa Arfini del saggio Canone inverso, Antologia di studi queer. La sua ricerca su Axel Honneth e Judith Butler (Maschere del riconoscimento) è di prossima pubblicazione.

Giovanni dall'Orto è storico, giornalista, scrittore, e militante gay. È stato nel 1985 socio fondatore dell'Associazione Solidarietà Aids di Milano, poi per due volte presidente dell'Arcigay di Milano, e membro della segreteria nazionale dell'Arcigay. A partire dal 1999 ha collaborato con il mensile " Pride" , del quale è stato direttore dal 2000 al 2008. Ha pubblicato diversi libri sulla tematica gay: Leggere omosessuale. Bibliografia, Aids in collaborazione con il dott. Ferracini e La pagina strappata. Interviste su omosessualità e cultura, editi dalle Edizioni Gruppo Abele; Manuale per coppie diverse, Editori Riuniti, 1994; Figli diversi new generation (in collaborazione con Paola Dall'Orto e Stefano Bolognini), Sonda, 2005; Mamma, papà, devo dirvi una cosa , Sonda, 2012; Free Firenze (in collaborazione con Paolo Nieri), Cult editore, 2012. Fa inoltre parte del " Board of editors" della rivista accademica americana " Journal of homosexuality" .

Eleonora dall'Ovo è attivista politica, drammaturga e dal 1998 conduttrice della storica trasmissione di cultura e informazione omosessuale " L'Altro Martedì" su Radio Popolare. Ha pubblicato per la casa editrice Il Dito e la Luna, la prima antologia di teatro lesbico ScAtti di teatro lesbico.

Cassandra é la prima drag queen intellettuale. Talmente intellettuale da rifiutare l'appellativo drag queen per farsi chiamare operatrice culturale en travesti. É la poesia travestita. Travestita da cabaret. É a cavallo dei generi e sfugge come può le definizioni.

Arci Cicco Simonetta, Via Cicco Simonetta 16 (zona Porta Ticinese/Navigli, raggiungibile con metro M2, stazione porta Genova, tram 12, 14).
Ingresso libero con tessera Arci.

Dati Aggiornati al: 16-06-2014 12:31:57

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Lunedì 23-06-2014 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Cicco Simonetta Arci Milano

Indirizzo: Via Cicco Simonetta 16 - P.ta Ticinese/Navigli Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento