Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Milano del 12-09-2014 > Musica e Spettacoli > AMOS GITAI presenta ANA ARABIA al CINEMA BELTRADE

AMOS GITAI presenta ANA ARABIA al CINEMA BELTRADE

AMOS GITAI presenta ANA ARABIA al CINEMA BELTRADE

 

 

il Cinema Beltrade in collaborazione con Boudu Distribuzione è lieto di accogliere in sala il grande regista Amos Gitai, noto a tutti per capolavori come Kadosh e Kippur. In ANA ARABIA, presentato a Venezia nel 2013, Gitai prova a raccontare la possibilità di uscire dagli stereotipi e dai soliti cliché morali annidatisi intorno al conflitto israelo-palestinese attraverso un unico teso e lucido piano sequenza che propone una diversa prospettiva, circolare e coesa, di convivenza.

●●● ANA ARABIA ●●●

► venerdì 12 settembre 2014, ore 21.30

# # #

regista che da sempre sa come far parlare le immagini, Amos Gitai, in questo ultimo lavoro più che mai, fa sì che il respiro stesso delle cose, lo scorrere del tempo sulle vite delle persone e sui luoghi, crei un quadro parlante simbolico e significativo di una realtà, di un insieme complesso di sentimenti, idee e speranze. Nitido, lucido ed elegante, Gitai racconta storie attraverso lo sguardo di una giornalista, il cui mestiere è raccogliere e raccontare storie. Entrata in una comunictà di erbei e arabi che hanno deciso di convivere in armonia, Yael è sorpresa di ciò che trova. Come lei, diventiamo testimoni, stiamo in ascolto e pur nella distanza siamo toccati da un mondo sconosciuto che, alla fine del film, rimane con noi.

# # #


Amos Gitai (n. 1950) ha esplorato in numerosi film i temi dell'identità politica, culturale e religiosa degli abitanti di Israele e i problemi legati alla creazione dello stato israeliano, mettendo in scena personaggi passionali e inquieti, ma asciugando spesso le sue storie grazie a un taglio semi-documentaristico. Fra i suoi film: Berlin-Jerusalem (1989), Golem - l'esprit de l'exil (1992), Golem - le jardin pétrifié (1993), Devarim (L'inventario, 1995), Yom yom (Giorno per giorno, 1998), Kadosh (1999), Kippur (2000), Eden (2001), Kedma (Verso Oriente-Kedma, 2002), Alila (2003); Promised Land (2004); Free Zone (2005), i, Désengagement (Disimpegno, 2007); Plus tard tu comprendras (2008); Carmel (2009). Ha anche collaborato al film collettivo 11′ 09′′01 ‒ September 11 (2002; 11 settembre 2001), con un episodio caratterizzato, come Ana Arabia, da un unico lungo piano-sequenza. Ha diretto anche vari documentari tra cui News from Home/News from House (2006).

# # #

Cinema Beltrade
ingressi € 6.50 e 5.00
via Nino Oxilia 10
M1 Pasteur
tram 1 fermata piazza Morbegno
M1 notturna Pasteur
in auto: dalla Stazione Centrale (lato Piazza Luigi di Savoia) o da Vale Brianza prendere via Soperga e proseguire dritto fino a via Oxilia.
disponibilità di parcheggi gratuiti sul sagrato (molto limitata: circa 6 posti)
non sei mai venuta-o? Chiedi della chiesa di Santa Maria Beltrade e cerca: ci troverai!

# # # #

prenotazioni: prenota@cinemabeltrade.net
informazioni: info@cinemabeltrade.net
02.26820592
02.95339774
348.2666090
347.4512456

Dati Aggiornati al: 09-09-2014 08:57:38

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:30 dal 12-09-2014 al 19-09-2014
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Ven -

Dove: Cinema Beltrade

Indirizzo: Via Nino Oxilia 10 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento