WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Napoli del 14-01-2018 > Sport e Benessere > 1° HEAT - Warhammer 40'000

1° HEAT - Warhammer 40'000

1° HEAT - Warhammer 40'000

 

 

1° Heat 2018 Napoli 14 Gennaio Taverna del Gargoyle, Via verrotti 16/18 https://goo.gl/maps/m4sET9trNhC2 COSTO Il costo del torneo è di 20 € con pagamento anticipato, 25 € se il pagamento viene effettuato il giorno del torneo. Il pagamento anticipato può essere effettuato sul conto paypal eventmanagement@legacydistribution.it specificando nome e cognome per gli iscritti. Il totale dei soldi verrà utilizzato per comprare premi per i partecipanti e buoni da spendere in negozio. PREMI Verranno premiati i seguenti giocatori: - Primo Classificato - Secondo Classificato - Terzo Classificato - Miglior Armata dipinta - Ultimo classificato Per fornire un servizio di livello elevato il numero di posti disponibili per l'evento è di 32, al raggiungimento del massimo numero verrà valutata la possibilità di ampliare il numero di tavoli. PRENOTATI -Ciro canzanella -Andrea Roma -Massimo D'Amato -Francesco Velotto -Marco De Micco -Antonio Cioffi -Marcello Marrocchelli -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -Michele Prencipe -Andrea Guareschi -Federico Buggiani -Eugenio di Florio -Tommaso Marian CONSEGNA LISTE Il termine della consegna delle liste è il 7-1-18 alle 23,59 alle mail 94daemon94@gmail.com , c.calamita@legacyditribution.it e r.esposito@legacyditribution.it PRANZO Sarà possibile acquistare il pranzo presso uno dei numerosi ristoranti e rosticcerie presenti vicino al luogo del torneo INFOPACK ESSENZIALI Regole: Warhammer 40.000 Matched Play (Vedi pagine 212-215 del libro delle regole di Warhammer 40.000) Dimensioni delle armate: 2000 punti Missioni: Eternal War, Maelstrom of War Selezione dell’armata: Battle forged con un massimo di 3 distaccamenti Pubblicazioni utilizzabili: Tutte le pubblicazioni stampate per l’ottava edizione di Warhammer 40.000, Index e Codex della Games Workshop a meno che queste pubblicazioni non siano state stampate prima di due settimane dalla data dell’evento. Dovrete utilizzare il datasheet più recente per i vostri modelli quindi quelli che si trovano in un codex piuttosto che quelli stampati in precedenza su di un index. Questo significa che potreste usare alcuni datasheet di alcune fazioni presenti sugli index ma che non compaiono sui codex (come ad esempio il Cappellano su moto). I controlli sulle armate e i punti pittura verranno effettuati prima dell’inizio della prima partita. Ogni giocatore dovrà disporre la sua armata sul tavolo dove andrà a svolgere la sua prima partita per un controllo degli organizzatori e del pittore professionista che assegnerà il premio pittura e i vari punti pittura. I controlli sulle armate e i punti pittura verranno effettuati prima dell’inizio della prima partita. Ogni giocatore dovrà disporre la sua armata sul tavolo dove andrà a svolgere la sua prima partita per un controllo degli organizzatori e del pittore professionista che assegnerà il premio pittura e i vari punti pittura. MODELLI Giocare partite emozionanti e piene di atmosfera con modelli dipinti è una parte importante di questi eventi. Detto questo, tutte le miniature della vostra collezione debbono essere della gamma Citadel o Forgeworld, (e per gamma Citadel o Forgeworld intendiamo miniature non contraffatte) montate, imbasettate e dipinte. Ogni modello deve rappresentare con accuratezza ciò con cui è equipaggiato nella vostra Army List (Lista dell’esercito). Inoltre, se vorrete proporre dei modelli alternativi realizzati tramite delle conversioni dovrete contattare l’organizzatore dell’evento fornendo delle foto per farveli approvare. Non vi preoccupate perché il vostro estro modellistico verrà sicuramente apprezzato, si vuole solamente essere sicuri che tutto possa essere chiaro per gli avversari che andrete ad incontrare. Per tutelare il divertimento di ognuno i modelli non conformi verranno rimossi. LA TUA ARMATA E LE PARTITE Dovrai portare un’armata da non più di 2000 punti per giocare a questo evento. Quando assembli il tuo esercito segui le regole per i “Matched Play” (pag 214) e per le armate “Battle-Forged” (pag 240) nel libro delle regole di Warhammer 40.000. Puoi prendere al massimo 3 distaccamenti nella tua armata. Una volta che sei soddisfatto dalla tua armata devi compilare una lista d’armata in forma scritta, puoi scaricare il PDF d’esempio disponibile al link (link) oppure compilarla a tuo piacimento. Tutto deve essere estremamente comprensibile al tuo avversario che potrà controllare. Dovrai portare una copia della tua lista d’armata alla registrazione del torneo e portarne una seconda da mostrare ai tuoi avversari prima di ogni partita. Dovrai usare la stessa armata per ogni partita. Ricorda che la tua lista d’armata deve includere cose come i punti di rinforzo, i Command Point, le Fazioni dell’armata, l’indicazione su chi sia il Warlord e che tipo di distaccamenti tu stia usando. Qualunque tipo di abilità o tratto che può essere scelto prima che il gioco abbia inizio deve essere deciso prima dell’evento e registrato sulla tua Lista D’Armata. Questo include cose come i Poteri Psionici, i Tratti del Generale, le reliquie e le Faction Keyword specifiche di Fazione come ad eseempio <Chapter> o <Clan>. Questo include anche gli stratagemmi utilizzati prima della battaglia (come ad esempio Chapter Master o Relics tratti dagli Stratagemmi in Codex: Space Marines, ma non per esempio Strike From Shadows, in quanto questo è utilizzato durante lo schieramento). Dopo aver verificato di avere a disposizione i relativi Command Point, devi registrarlì sulla tua Lista D’Armata, ti suggeriamo di utilizzare un campo note in essa. Queste scelte sono permanenti e non possono essere cambiate durante il torneo. Questo non significa che dovrai usare la stessa armata a diverse heat o al Grand Final. Molti giocatori cambiano la loro Lista D’Armata tra le heat e la finale per migliorare o tentare nuove soluzioni. Questo fa parte del divertimento nel corso di vari tornei e ti incoraggerà ad essere creativo! Ogni Grand Tournament heat e Grand Final consiste di 3 o 5 partite Matched Play che useranno le missioni Eternal War o Maelstrom of War, avrete tre ore per completare ogni partita (la schedule alla fine di questo infopack ti dirà come saranno organizzati i tempi delle varie partite). Il tuo avversario sarà determinato a caso per la prima partita, dalla seconda in poi verrà utilizzato il sistema alla “Svizzera” per fare degli abbinamenti tra giocatori con risultati simili. Venendo abbinato con un avversario di rango analogo probabilmente ti confronterai con giocatori alla tua portata creando quindi partite divertenti per tutti. Ogni missione verrà determinata casualmente dagli organizzatori prima che inizi ogni round. Una volta che una missione è stata giocata questa non potrà essere giocata nuovamente. Nei tornei a 3 partite queste non potranno essere tutte di una sola categoria, ovvero il sorteggio dovrà generare almeno una partita di Maelstrom della Guerra se le altre due partite sono state del genere Guerra Eterna, nei tornei a 5 partite al massimo 3 partite potranno essere di una sola categoria. PUNTEGGI AL GRAND TOURNAMENT Ogni heat e Grand Final del WARHAMMER 40.000 GRAND TOURNAMENT stila una classifica dei giocatori. Questa è data dalla combinazione dei punti ottenuti nelle partite e dalla valutazione di come viene presentata un’armata. Il tuo Punteggio di Gioco è basato sul risultato dei tuoi match, puoi ottenere al massimo 6 punti per ogni partita mentre puoi ottenere altri 6 punti in base alla valutazione della tua armata. Inoltre l’armata migliore del torneo avrà diritto ad un altro punto. Tutti questi punteggi combinato genereranno il tuo punteggio finale. Punteggio di gioco Alla fine di ogni partita tu ed il tuo avversario dovrete registrare il risultato sul vostro foglio evento e quindi consegnarlo all’organizzatore assieme. Dovrete farlo il più velocemente possibile così che la partita successiva non subisca ritardi. Ogni partita dura 3 ore e voi avrete 5 minuti per compiere questa operazione. Per determinare il vincitore di ogni partita utilizzate le condizioni di vittoria riportate nelle missioni. Una volta che saprete il risultato lo registrerete nel vostro foglio evento usando il seguente sistema: Vittora: 6 punti Pareggio: 2 punti Sconfitta: 0 punti Per ogni partita dovrete annotare sul vostro foglio evento anche le seguenti condizioni di vittoria (se le ottenete) che saranno usate per spareggiarvi in classifica se sarà necessario (vedi la sezione Spareggio). - Uccidi il generale - Sfondamento - Primo sangue - Punti armata delle unità distrutte all’avversario - Punti armata delle unità che l’avversario vi ha distrutto meno i punti armata di ciò che avrete distrutto al vostro avversario (delta dei punti vittoria) Gli ultimi due punti sono il totale in punti di tutte le unità che sono state interamente distrutte. Le unità che non sono sul tavolo a fine partita contano come distrutte. Punti PitturaI punti pittura sono calcolati tramite il giudizio di un pittore professionista, coadiuvato dagli organizzatori del torneo, che valuteranno i seguenti parametri. Pittura livello base (un armata colorata e imbasettata correttamente a livello di gioco base) + 2 punti torneo Quello che vedi è quello che hai (un armata i cui i equipaggiamenti sono rappresentati sui modelli e che hanno i modelli corretti per quel tipo di unità) + 2 punti torneo Pittura di livello avanzato (sfumature, araldiche, basette texturizzate, highlight, dettagli) + 2 punti torneo Miglior armata del torneo (la miglior armata tra quelle presenti valutata per pittura e caratterizzazione) + 1 punto torneo Portare delle armate ben assemblate è un aspetto molto importante di un Grand Tournament, avere rispetto per i vostri avversari, far capire loro come sono equipaggiate le vostre unità è un segno di estrema sportività e viene premiato con dei punti, se non con un trofeo unico che verrà consegnato all’armata migliore. Ogni torneo premia lo sforzo dei giocatori, pur non avendo nulla contro le armate dipinte da pittori professionisti, ove questo sia il vostro caso, sarete pregati di segnalarlo al momento della registrazione al torneo in quanto le vostre armate saranno escluse dal premio Miglior Armata del Torneo ma ovviamente potranno ottenere gli altri punti pittura. Un’armata pitturata in maniera povera, con schemi di colore accennati, basette appena dipinte e pezzi incompleti potrebbe non ottenere neanche i due punti torneo della Pittura livello Base, se non addirittura, nei casi più estremi, non essere ammessa in parte o interamente alla competizione. Un’armata che non rispetta gli equipaggiamenti che sono scritti in lista potrebbe anche portare gli arbitri del torneo ad escluderla dalla competizione, in parte o totalmente, oltre che a non assegnarle i 2 punti pittura di questa categoria. Ricordiamo che a questa categoria di punti pittura fa anche capo la possibilità di distinguere o meno tra di loro varie unità. (esempio: se un’armata di Tiranidi ha tre unità da 30 gaunt completamente identiche o con differenze marginali che creano confusione il vostro avversario non avrà modo di distinguerle sul campo: anche questa è considerata una violazione del QCHEQCV (Quello che hai è quello che vedi) e potrebbe portare alla rimozione dei modelli dal tavolo da parte degli organizzatori.I controlli sulle armate e i punti pittura verranno effettuati prima dell’inizio della prima partita. Ogni giocatore dovrà disporre la sua armata sul tavolo dove andrà a svolgere la sua prima partita per un controllo degli organizzatori e del pittore professionista che assegnerà il premio pittura e i vari punti pittura. Spareggi in classifica Se i giocatori hanno lo stesso numero di punti in classifica verranno usati i seguenti criteri per spareggiarli e creare una classifica. In ordine di priorità: - Il numero totale di Uccidi il generale conseguiti - Il numero totale di sfondamento conseguiti - Il numero totale di primo sangue conseguiti - I punti vittoria realizzati - Il delta dei punti vittoria SPORTIVITA’ Gli arbitri, a loro insindacabile giudizio potranno sanzionare comportamenti scorretti, anti sportivi o polemici dei giocatori con penalità sui punti torneo e, nei casi più gravi, fino all’espulsione dal torneo stesso. ERRORI NELLE LISTE D’ARMATA Le liste potranno essere inviate agli arbitri di un evento prima che inizi il torneo, per far sì che lui le controlli e le approvi. Nel caso un giocatore venisse trovato con una lista irregolare durante il torneo e che questa non sia stata approvata da un arbitro, la penalità sul risultato sarà di 12 punti per i tornei a 5 partite e di 8 punti per i tornei a 3 partite. Inoltre la lista dovrà essere corretta in accordo con un arbitro. Nella malaugurata ipotesi che una lista sia irregolare ma approvata da un arbitro, le penalità saranno ridotte della metà. La morale è: siate i controllori di voi stessi, prima che di qualcun altro che potrebbe sbagliare come voi, sebbene più esperto. Chiedete, controllate, ricontrollate e riverificate! PROGRAMMA DEGLI EVENTI E DURATA DELLE PARTITE Gli eventi da un giorno solo avranno questa scaletta: Domenica (1 gg solo, 3 partite): Ore 08:45 Registrazione e controllo armate – Dovrete consegnare all’organizzatore del torneo la vostra lista d’armata, regolarizzare la vostra iscrizione ed essere abbinati ad un altro avversario. Una volta al Tavolo la vostra armata verrà valutata per i punti pittura e la sua conformità. La puntualità è fondamentale, arrivare in ritardo potrebbe farvi incorrere in penalità! Ore 09:15-12:05 Prima partita Ore 12:20 Pausa Pranzo (se l’organizzatore ha predisposto convenzioni per il pranzo vi consigliamo di coglierle per agevolare la logistica dell’evento) Ore 13:00-15:50 Seconda Partita Ore 16:05-18:55 Terza Partita Ore 19:10 Premiazione Vi consigliamo di rispettare le tempistiche del torneo in maniera rigorosa. Non fate aspettare il vostro avversario al tavolo e cercate di essere puntuali! Se vi presenterete al tavolo in ritardo, ogni minuto di ritardo sarà computato a vostro carico (vedi sotto). Durata partite Ogni partita dura 2 ore e 50 minuti. Sono una quantità di tempo considerevole per giocare ad una partita di Warhammer 40.000. Tuttavia giocatori meno veloci o meno esperti nelle regole non riescono, sovente, a terminare una partita nell’arco di questo tempo, facendo sì che questa venga interrotta (dice down) dagli organizzatori. E’ una situazione molto estrema che genera spesso malcontento, specialmente nei giocatori che si ritrovano ad affrontare armate orda, molto lente nel loro schieramento o nel loro utilizzo. In questo infopack vs 1.0, oltre a darvi consigli, sperimenteremo come soluzione l’orologio stile “scacchi”, ovvero la possibilità di un giocatore di utilizzare un orologio che verrà attivato dal momento che il primo giocatore inizierà la sua fase di schieramento: durante tutta la fase precedente allo schieramento (schieramento dei bottini, spiegazione delle armate, scelta dello schieramento) il tempo rimarrà semplicemente fermo. La fase pre-partita non può durare + di 15 minuti. Ogni qual volta che un giocatore finisce di compiere un azione e tocca all’avversario interagire con il gioco, questi interromperà il suo tempo e l’orologio inizierà a scandire il tempo dell’avversario. Esempio, un unità del giocatore 1 mette a segno 15 ferite su di un unità del giocatore 2, il giocatore 1 mette in pausa il suo tempo e quello del giocatore 2 inizia a salire, questi dovrà fare i tiri salvezza e rimuovere le perdite prima di interrompere il suo tempo e far così risalire quello del giocatore 1. Quando i giocatori necessitano di un intervento arbitrale interromperanno il tempo mentre se un giocatore chiede al suo avversario le regole della sua armata durante la partita, nel caso le volesse verificare sui libri dovrà utilizzare il proprio tempo e non quello del suo avversario. Mantenendo questa procedura con l’orologio, al termine del tempo regolamentare (dice down), uno dei due giocatori, per forza di cose, avrà utilizzato più tempo dell’avversario. In questa eventualità, se la partita non dovesse aver raggiunto la sua fine naturale, il giocatore che ha utilizzato più tempo subirà una sconfitta a tavolino pur lasciando inalterati tutti i parametri tie breakers che vanno segnati lo stesso sul foglio evento. L’arbitro va chiamato solo per casi di estremo dubbio sullo svolgimento delle partite (misurazioni e linee di vista dubbie, ad esempio), le regole vanno consultate in maniera autonoma e l’arbitro va chiamato solo se apparentemente le regole a capo di una situazione di gioco sembrano in contrasto e non vi mettono d’accordo. Se qualcuno chiama l’arbitro per farsi dire una regola che si può leggere tranquillamente sui manuali, questi potrebbe sanzionare con una penalità in minuti il giocatore che lo ha chiamato (5 minuti). L’orologio è una metodo estremo per un problema estremo in cui vi consigliamo di non trovarvi. Allenarsi a giocare velocemente armate numerose, una buona padronanza del regolamento, tirare i dadi velocemente senza agitarli nella mano per minuti, fare delle armate snelle e non inutilmente numerose può essere un primo passo per rimanere nei tempi regolamentari di una partita. Con la pratica di gioco potrete anche usare armate con più numerose (con 100 o + modelli) rapidamente quindi il consiglio è, abituatevi ad usare l’orologio nelle vostre partite casalinghe e vedete se siete in grado di fare una partita a 2000 pt utilizzando circa 1 ora e 20 minuti di tempo delle 2 ore e 50 a disposizione, se vi serve più tempo cercate di fare armate meno verbose e più snelle o di allenarvi a muovere velocemente la vostra armata! Per trovare un orologio da scacchi potete scaricare una APP sul vostro cellulare oppure dotarvi di uno prodotto tipo il seguente: https://www.amazon.i...sl_25gr5qty3p_e 1° Heat 2018 Napoli 14 Gennaio Taverna del Gargoyle, Via verrotti 16/18 https://goo.gl/maps/m4sET9trNhC2 COSTO Il costo del torneo è di 20 € con pagamento anticipato, 25 € se il pagamento viene effettuato il giorno del torneo. Il pagamento anticipato può essere effettuato sul conto paypaleventmanagement@legacydistribution.it specificando nome e cognome per gli iscritti. Il totale dei soldi verrà utilizzato per comprare premi per i partecipanti e buoni da spendere in negozio. PREMI Verranno premiati i seguenti giocatori: - Primo Classificato - Secondo Classificato - Terzo Classificato - Miglior Armata dipinta - Ultimo classificato Per fornire un servizio di livello elevato il numero di posti disponibili per l'evento è di 32, al raggiungimento del massimo numero verrà valutata la possibilità di ampliare il numero di tavoli. PRENOTATI -Ciro canzanella -Andrea Roma -Massimo D'Amato -Francesco Velotto -Marco De Micco -Antonio Cioffi -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA -ROMA CONSEGNA LISTE Il termine della consegna delle liste è il 7-1-18 alle 23,59 alle mail 94daemon94@gmail.com , c.calamita@legacyditribution.it e r.esposito@legacyditribution.it PRANZO Sarà possibile acquistare il pranzo presso uno dei numerosi ristoranti e rosticcerie presenti vicino al luogo del torneo INFOPACK ESSENZIALI Regole: Warhammer 40.000 Matched Play (Vedi pagine 212-215 del libro delle regole di Warhammer 40.000) Dimensioni delle armate: 2000 punti Missioni: Eternal War, Maelstrom of War Selezione dell’armata: Battle forged con un massimo di 3 distaccamenti Pubblicazioni utilizzabili: Tutte le pubblicazioni stampate per l’ottava edizione di Warhammer 40.000, Index e Codex della Games Workshop a meno che queste pubblicazioni non siano state stampate prima di due settimane dalla data dell’evento. Dovrete utilizzare il datasheet più recente per i vostri modelli quindi quelli che si trovano in un codex piuttosto che quelli stampati in precedenza su di un index. Questo significa che potreste usare alcuni datasheet di alcune fazioni presenti sugli index ma che non compaiono sui codex (come ad esempio il Cappellano su moto). I controlli sulle armate e i punti pittura verranno effettuati prima dell’inizio della prima partita. Ogni giocatore dovrà disporre la sua armata sul tavolo dove andrà a svolgere la sua prima partita per un controllo degli organizzatori e del pittore professionista che assegnerà il premio pittura e i vari punti pittura. I controlli sulle armate e i punti pittura verranno effettuati prima dell’inizio della prima partita. Ogni giocatore dovrà disporre la sua armata sul tavolo dove andrà a svolgere la sua prima partita per un controllo degli organizzatori e del pittore professionista che assegnerà il premio pittura e i vari punti pittura. MODELLI Giocare partite emozionanti e piene di atmosfera con modelli dipinti è una parte importante di questi eventi. Detto questo, tutte le miniature della vostra collezione debbono essere della gamma Citadel o Forgeworld, (e per gamma Citadel o Forgeworld intendiamo miniature non contraffatte) montate, imbasettate e dipinte. Ogni modello deve rappresentare con accuratezza ciò con cui è equipaggiato nella vostra Army List (Lista dell’esercito). Inoltre, se vorrete proporre dei modelli alternativi realizzati tramite delle conversioni dovrete contattare l’organizzatore dell’evento fornendo delle foto per farveli approvare. Non vi preoccupate perché il vostro estro modellistico verrà sicuramente apprezzato, si vuole solamente essere sicuri che tutto possa essere chiaro per gli avversari che andrete ad incontrare. Per tutelare il divertimento di ognuno i modelli non conformi verranno rimossi. LA TUA ARMATA E LE PARTITE Dovrai portare un’armata da non più di 2000 punti per giocare a questo evento. Quando assembli il tuo esercito segui le regole per i “Matched Play” (pag 214) e per le armate “Battle-Forged” (pag 240) nel libro delle regole di Warhammer 40.000. Puoi prendere al massimo 3 distaccamenti nella tua armata. Una volta che sei soddisfatto dalla tua armata devi compilare una lista d’armata in forma scritta, puoi scaricare il PDF d’esempio disponibile al link (link) oppure compilarla a tuo piacimento. Tutto deve essere estremamente comprensibile al tuo avversario che potrà controllare. Dovrai portare una copia della tua lista d’armata alla registrazione del torneo e portarne una seconda da mostrare ai tuoi avversari prima di ogni partita. Dovrai usare la stessa armata per ogni partita. Ricorda che la tua lista d’armata deve includere cose come i punti di rinforzo, i Command Point, le Fazioni dell’armata, l’indicazione su chi sia il Warlord e che tipo di distaccamenti tu stia usando. Qualunque tipo di abilità o tratto che può essere scelto prima che il gioco abbia inizio deve essere deciso prima dell’evento e registrato sulla tua Lista D’Armata. Questo include cose come i Poteri Psionici, i Tratti del Generale, le reliquie e le Faction Keyword specifiche di Fazione come ad eseempio <Chapter> o <Clan>. Questo include anche gli stratagemmi utilizzati prima della battaglia (come ad esempio Chapter Master o Relics tratti dagli Stratagemmi in Codex: Space Marines, ma non per esempio Strike From Shadows, in quanto questo è utilizzato durante lo schieramento). Dopo aver verificato di avere a disposizione i relativi Command Point, devi registrarlì sulla tua Lista D’Armata, ti suggeriamo di utilizzare un campo note in essa. Queste scelte sono permanenti e non possono essere cambiate durante il torneo. Questo non significa che dovrai usare la stessa armata a diverse heat o al Grand Final. Molti giocatori cambiano la loro Lista D’Armata tra le heat e la finale per migliorare o tentare nuove soluzioni. Questo fa parte del divertimento nel corso di vari tornei e ti incoraggerà ad essere creativo! Ogni Grand Tournament heat e Grand Final consiste di 3 o 5 partite Matched Play che useranno le missioni Eternal War o Maelstrom of War, avrete tre ore per completare ogni partita (la schedule alla fine di questo infopack ti dirà come saranno organizzati i tempi delle varie partite). Il tuo avversario sarà determinato a caso per la prima partita, dalla seconda in poi verrà utilizzato il sistema alla “Svizzera” per fare degli abbinamenti tra giocatori con risultati simili. Venendo abbinato con un avversario di rango analogo probabilmente ti confronterai con giocatori alla tua portata creando quindi partite divertenti per tutti. Ogni missione verrà determinata casualmente dagli organizzatori prima che inizi ogni round. Una volta che una missione è stata giocata questa non potrà essere giocata nuovamente. Nei tornei a 3 partite queste non potranno essere tutte di una sola categoria, ovvero il sorteggio dovrà generare almeno una partita di Maelstrom della Guerra se le altre due partite sono state del genere Guerra Eterna, nei tornei a 5 partite al massimo 3 partite potranno essere di una sola categoria. PUNTEGGI AL GRAND TOURNAMENT Ogni heat e Grand Final del WARHAMMER 40.000 GRAND TOURNAMENT stila una classifica dei giocatori. Questa è data dalla combinazione dei punti ottenuti nelle partite e dalla valutazione di come viene presentata un’armata. Il tuo Punteggio di Gioco è basato sul risultato dei tuoi match, puoi ottenere al massimo 6 punti per ogni partita mentre puoi ottenere altri 6 punti in base alla valutazione della tua armata. Inoltre l’armata migliore del torneo avrà diritto ad un altro punto. Tutti questi punteggi combinato genereranno il tuo punteggio finale. Punteggio di gioco Alla fine di ogni partita tu ed il tuo avversario dovrete registrare il risultato sul vostro foglio evento e quindi consegnarlo all’organizzatore assieme. Dovrete farlo il più velocemente possibile così che la partita successiva non subisca ritardi. Ogni partita dura 3 ore e voi avrete 5 minuti per compiere questa operazione. Per determinare il vincitore di ogni partita utilizzate le condizioni di vittoria riportate nelle missioni. Una volta che saprete il risultato lo registrerete nel vostro foglio evento usando il seguente sistema: Vittora: 6 punti Pareggio: 2 punti Sconfitta: 0 punti Per ogni partita dovrete annotare sul vostro foglio evento anche le seguenti condizioni di vittoria (se le ottenete) che saranno usate per spareggiarvi in classifica se sarà necessario (vedi la sezione Spareggio). - Uccidi il generale - Sfondamento - Primo sangue - Punti armata delle unità distrutte all’avversario - Punti armata delle unità che l’avversario vi ha distrutto meno i punti armata di ciò che avrete distrutto al vostro avversario (delta dei punti vittoria) Gli ultimi due punti sono il totale in punti di tutte le unità che sono state interamente distrutte. Le unità che non sono sul tavolo a fine partita contano come distrutte. Punti PitturaI punti pittura sono calcolati tramite il giudizio di un pittore professionista, coadiuvato dagli organizzatori del torneo, che valuteranno i seguenti parametri. Pittura livello base (un armata colorata e imbasettata correttamente a livello di gioco base) + 2 punti torneo Quello che vedi è quello che hai (un armata i cui i equipaggiamenti sono rappresentati sui modelli e che hanno i modelli corretti per quel tipo di unità) + 2 punti torneo Pittura di livello avanzato (sfumature, araldiche, basette texturizzate, highlight, dettagli) + 2 punti torneo Miglior armata del torneo (la miglior armata tra quelle presenti valutata per pittura e caratterizzazione) + 1 punto torneo Portare delle armate ben assemblate è un aspetto molto importante di un Grand Tournament, avere rispetto per i vostri avversari, far capire loro come sono equipaggiate le vostre unità è un segno di estrema sportività e viene premiato con dei punti, se non con un trofeo unico che verrà consegnato all’armata migliore. Ogni torneo premia lo sforzo dei giocatori, pur non avendo nulla contro le armate dipinte da pittori professionisti, ove questo sia il vostro caso, sarete pregati di segnalarlo al momento della registrazione al torneo in quanto le vostre armate saranno escluse dal premio Miglior Armata del Torneo ma ovviamente potranno ottenere gli altri punti pittura. Un’armata pitturata in maniera povera, con schemi di colore accennati, basette appena dipinte e pezzi incompleti potrebbe non ottenere neanche i due punti torneo della Pittura livello Base, se non addirittura, nei casi più estremi, non essere ammessa in parte o interamente alla competizione. Un’armata che non rispetta gli equipaggiamenti che sono scritti in lista potrebbe anche portare gli arbitri del torneo ad escluderla dalla competizione, in parte o totalmente, oltre che a non assegnarle i 2 punti pittura di questa categoria. Ricordiamo che a questa categoria di punti pittura fa anche capo la possibilità di distinguere o meno tra di loro varie unità. (esempio: se un’armata di Tiranidi ha tre unità da 30 gaunt completamente identiche o con differenze marginali che creano confusione il vostro avversario non avrà modo di distinguerle sul campo: anche questa è considerata una violazione del QCHEQCV (Quello che hai è quello che vedi) e potrebbe portare alla rimozione dei modelli dal tavolo da parte degli organizzatori.I controlli sulle armate e i punti pittura verranno effettuati prima dell’inizio della prima partita. Ogni giocatore dovrà disporre la sua armata sul tavolo dove andrà a svolgere la sua prima partita per un controllo degli organizzatori e del pittore professionista che assegnerà il premio pittura e i vari punti pittura. Spareggi in classifica Se i giocatori hanno lo stesso numero di punti in classifica verranno usati i seguenti criteri per spareggiarli e creare una classifica. In ordine di priorità: - Il numero totale di Uccidi il generale conseguiti - Il numero totale di sfondamento conseguiti - Il numero totale di primo sangue conseguiti - I punti vittoria realizzati - Il delta dei punti vittoria SPORTIVITA’ Gli arbitri, a loro insindacabile giudizio potranno sanzionare comportamenti scorretti, anti sportivi o polemici dei giocatori con penalità sui punti torneo e, nei casi più gravi, fino all’espulsione dal torneo stesso. ERRORI NELLE LISTE D’ARMATA Le liste potranno essere inviate agli arbitri di un evento prima che inizi il torneo, per far sì che lui le controlli e le approvi. Nel caso un giocatore venisse trovato con una lista irregolare durante il torneo e che questa non sia stata approvata da un arbitro, la penalità sul risultato sarà di 12 punti per i tornei a 5 partite e di 8 punti per i tornei a 3 partite. Inoltre la lista dovrà essere corretta in accordo con un arbitro. Nella malaugurata ipotesi che una lista sia irregolare ma approvata da un arbitro, le penalità saranno ridotte della metà. La morale è: siate i controllori di voi stessi, prima che di qualcun altro che potrebbe sbagliare come voi, sebbene più esperto. Chiedete, controllate, ricontrollate e riverificate! PROGRAMMA DEGLI EVENTI E DURATA DELLE PARTITE Gli eventi da un giorno solo avranno questa scaletta: Domenica (1 gg solo, 3 partite): Ore 08:45 Registrazione e controllo armate – Dovrete consegnare all’organizzatore del torneo la vostra lista d’armata, regolarizzare la vostra iscrizione ed essere abbinati ad un altro avversario. Una volta al Tavolo la vostra armata verrà valutata per i punti pittura e la sua conformità. La puntualità è fondamentale, arrivare in ritardo potrebbe farvi incorrere in penalità! Ore 09:15-12:05 Prima partita Ore 12:20 Pausa Pranzo (se l’organizzatore ha predisposto convenzioni per il pranzo vi consigliamo di coglierle per agevolare la logistica dell’evento) Ore 13:00-15:50 Seconda Partita Ore 16:05-18:55 Terza Partita Ore 19:10 Premiazione Vi consigliamo di rispettare le tempistiche del torneo in maniera rigorosa. Non fate aspettare il vostro avversario al tavolo e cercate di essere puntuali! Se vi presenterete al tavolo in ritardo, ogni minuto di ritardo sarà computato a vostro carico (vedi sotto). Durata partite Ogni partita dura 2 ore e 50 minuti. Sono una quantità di tempo considerevole per giocare ad una partita di Warhammer 40.000. Tuttavia giocatori meno veloci o meno esperti nelle regole non riescono, sovente, a terminare una partita nell’arco di questo tempo, facendo sì che questa venga interrotta (dice down) dagli organizzatori. E’ una situazione molto estrema che genera spesso malcontento, specialmente nei giocatori che si ritrovano ad affrontare armate orda, molto lente nel loro schieramento o nel loro utilizzo. In questo infopack vs 1.0, oltre a darvi consigli, sperimenteremo come soluzione l’orologio stile “scacchi”, ovvero la possibilità di un giocatore di utilizzare un orologio che verrà attivato dal momento che il primo giocatore inizierà la sua fase di schieramento: durante tutta la fase precedente allo schieramento (schieramento dei bottini, spiegazione delle armate, scelta dello schieramento) il tempo rimarrà semplicemente fermo. La fase pre-partita non può durare + di 15 minuti. Ogni qual volta che un giocatore finisce di compiere un azione e tocca all’avversario interagire con il gioco, questi interromperà il suo tempo e l’orologio inizierà a scandire il tempo dell’avversario. Esempio, un unità del giocatore 1 mette a segno 15 ferite su di un unità del giocatore 2, il giocatore 1 mette in pausa il suo tempo e quello del giocatore 2 inizia a salire, questi dovrà fare i tiri salvezza e rimuovere le perdite prima di interrompere il suo tempo e far così risalire quello del giocatore 1. Quando i giocatori necessitano di un intervento arbitrale interromperanno il tempo mentre se un giocatore chiede al suo avversario le regole della sua armata durante la partita, nel caso le volesse verificare sui libri dovrà utilizzare il proprio tempo e non quello del suo avversario. Mantenendo questa procedura con l’orologio, al termine del tempo regolamentare (dice down), uno dei due giocatori, per forza di cose, avrà utilizzato più tempo dell’avversario. In questa eventualità, se la partita non dovesse aver raggiunto la sua fine naturale, il giocatore che ha utilizzato più tempo subirà una sconfitta a tavolino pur lasciando inalterati tutti i parametri tie breakers che vanno segnati lo stesso sul foglio evento. L’arbitro va chiamato solo per casi di estremo dubbio sullo svolgimento delle partite (misurazioni e linee di vista dubbie, ad esempio), le regole vanno consultate in maniera autonoma e l’arbitro va chiamato solo se apparentemente le regole a capo di una situazione di gioco sembrano in contrasto e non vi mettono d’accordo. Se qualcuno chiama l’arbitro per farsi dire una regola che si può leggere tranquillamente sui manuali, questi potrebbe sanzionare con una penalità in minuti il giocatore che lo ha chiamato (5 minuti). L’orologio è una metodo estremo per un problema estremo in cui vi consigliamo di non trovarvi. Allenarsi a giocare velocemente armate numerose, una buona padronanza del regolamento, tirare i dadi velocemente senza agitarli nella mano per minuti, fare delle armate snelle e non inutilmente numerose può essere un primo passo per rimanere nei tempi regolamentari di una partita. Con la pratica di gioco potrete anche usare armate con più numerose (con 100 o + modelli) rapidamente quindi il consiglio è, abituatevi ad usare l’orologio nelle vostre partite casalinghe e vedete se siete in grado di fare una partita a 2000 pt utilizzando circa 1 ora e 20 minuti di tempo delle 2 ore e 50 a disposizione, se vi serve più tempo cercate di fare armate meno verbose e più snelle o di allenarvi a muovere velocemente la vostra armata! Per trovare un orologio da scacchi potete scaricare una APP sul vostro cellulare oppure dotarvi di uno prodotto tipo il seguente: https://www.amazon.i...sl_25gr5qty3p_e

Dati Aggiornati al: 02-01-2018 10:11:18

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Sport e Benessere

Quando: Domenica 14-01-2018 alle 08:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Taverna del Gargoyle

Indirizzo: Via Verrotti 16/18 Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento