WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Napoli del 20-01-2018 > Musica e Spettacoli > Bulbart presenta: We Are The Bears • Blue...

Bulbart presenta: We Are The Bears • Blue Kailash • ADAH

Bulbart presenta: We Are The Bears • Blue Kailash • ADAH

 

 

Bulbart presenta : 20 Gennaio Mamamu Free Entry ∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞ Line up: We Are The Bears _ 23.45 Blue Kailash _ 23.00 A Day After Hurricane _ 22.30 3 giovani e coraggiose band campane in un solo colpo ∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞∞ We are The Bears (Bulbart) Genre: Desert Rock / Shoegaze Look here: https://www.youtube.com/watch?v=ZkqF_sKbtSI I We Are The Bears sono una giovane formazione campana, formatasi alle pendici del Vesuvio, che ha debuttato ad Aprile del 2016 con “Blue Desert Fuzz”. La band è tornata, a Novembre dell’anno appena concluso, con “Tales From The Ocean”, un disco che muove dalle basi gettate col precedente per sviluppare con maggiore consapevolezza la proposta artistica dei napoletani. L’ipnotica “Pompei”, in apertura, manifesta un certo respiro internazionale, iscrivendosi all’interno di territori dreamy. “Fly High” invece approfondisce il sound e flirta con la psichedelia, pur conservando le stesse atmosfere rarefatte della precedente, ma anche della successiva “Lights Out”. Se nella prima parte del disco si ha la sensazione che tutto possa deflagrare in direzione shoegaze, arriva una conferma in tal senso con “Everything Is Loud”, che lascia trasparire un pizzico di aggressività in più, fra i riverberi. “Shadow Of Your Eyes” si fa più scura e più acidula, volgendo l’occhio all’Oriente, prima delle carezze di “Tumbao” e della serenità di “Feeling Blue”. “From Far Away” torna a proporre timidi guizzi shoegaze, mentre “Feel The Voice” scorre sui binari dell’inquietudine. Con le increspature di “Flamingo’s Lips” si chiude un disco che si allontana da quanto siamo abituati ad ascoltare in Italia in questo periodo, che rispolvera la chitarra e immerge tutto in dolcissimi riverberi a tratti esterofili, dando l’impressione che questa band possa avere un grande futuro davanti a sé. Blue Kailash ( Divergence Records ) A Day After Hurricane ( Ammonia Records/Bulbart ) Genre: Pop Rock Look here : https://www.youtube.com/watch?v=Ax9-wtSbvI4 Il progetto “A Day After Hurricane” nasce nel novembre 2011 tra le stanze di una scuola di musica, ma c’è bisogno di aspettare l’estate del 2012 per raggiungere l’attuale formazione. Dopo tante ore passate in studio, la band inizia a farsi conoscere nei piccoli locali di provincia per poi spingersi su palchi più grandi. Iniziare suonando cover ha fatto maturare un sound più deciso e coinvolgente. Dal 2014 iniziano un lungo lavoro in studio su brani inediti con l’esigenza di arrivare nel modo più diretto e personale al pubblico. Dalle sonorità punk si passa a quelle elettroniche, che si fondono per dare vita ad un sound fresco e innovativo. Nell’estate del 2014 suonano per la prima volta dal vivo i loro brani e a fine agosto 2015 pubblicano il loro primo singolo intitolato “Makes Me Fall” con dei grandi risultati. Attualmente sono a lavoro per il loro primo album che uscirà ne 2018.

Dati Aggiornati al: 07-01-2018 09:38:15

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 20-01-2018 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Mamamu

Indirizzo: Via Sedile di Porto, 46 Napoli

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento