WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il tempo è come un fiocco di neve, scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne. Romano Battaglia

> Home > Eventi a Napoli del 03-10-2018 > Altro... > 3 Ottobre 1839 - Inaugurazione Napoli-Portici

3 Ottobre 1839 - Inaugurazione Napoli-Portici

3 Ottobre 1839 - Inaugurazione Napoli-Portici

 

 

REGNO delle DUE SICILIE

3 Ottobre 1839
Alla presenza di
SUA MAESTÀ
RE FERDINANDO II di BORBONE

Parte il primo convoglio ferroviario della penisola italiana e
TERZO al MONDO

Napoli si attrezzata con le più avanzate tecnologie per farsi trovare pronta a sfidare i mercati che in quegli anni si sarebbero allargati dal MARE NOSTRUM a tutto l'est ASIATICO ed al continente Africano cin il

CANALE di SUEZ

Napoli e la Sicilia si attrezzavano con la PRIMA LINEA TELEGRAFICA sottomarina al mondo che da una costa ad un'altra permetteva informazioni in tempo reale.

Cose per Noi, oggi, " normali" ma stiamo parlando di più di due secoli fa .

Il primo convoglio era composto da una locomotiva a vapore di costruzione inglese Longridge, battezzata " Vesuvio" , e da otto vagoni.

Il Re pertanto si recò nella villa del Carrione al Granatello di Portici dove era stato approntato il padiglione reale decorato all'occorrenza con accanto un altare.

Verso le ore undici il Re ricevette il Bayard e la squadra di ingegneri prendendo poi posto sul convoglio inaugurale per tornare a Napoli.

I vari discorsi di circostanza furono conclusi dal Re il quale espresse l'augurio di veder realizzata la ferrovia fino al mare Adriatico e a mezzogiorno ordinò la partenza davanti alle autorità.

Il primo convoglio ferroviario in territorio italiano portava nelle vetture le più Alte autorità del Regno, 48 personalità, una rappresentanza militare costituita da 60 ufficiali, 30 fanti, 30 artiglieri e 60 marinai.

Nell'ultima vettura prese posto la banda della Guardia Reale.

Il percorso venne compiuto in nove minuti e mezzo tra ali di gente stupita e festante.

Nei successivi quaranta giorni ben

85.759

85.759 passeggeri usufruirono della ferrovia.

Il pittore di corte Salvatore Fergola immortalò gli avvenimenti nei suoi celebri dipinti.

Dati Aggiornati al: 17-01-2018 09:06:06

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Mercoledì 03-10-2018 alle 10:00

Dove: Regno delle Due Sicilie

Indirizzo: Largo di Palazzo 1 Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento