WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Napoli del 03-11-2018 > Musica e Spettacoli > Omaggio a Mario Pilati

Omaggio a Mario Pilati

Omaggio a Mario Pilati

 

 

sabato 3 novembre 2018, ore 19.00 Conservatorio San Pietro a Majella SALA SCARLATTI soprano Rosamaria Cirillo, chitarra Valeria Rea violino Giuseppe Carotenuto clarinetto Gaetano Russo pianoforte Dario Candela pianista NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI intervengono: Stefano Valanzuolo, Enzo Viccaro Un appuntamento ricco di interesse e sorprese questo del 3 novembre, un incontro con la musica di un grande napoletano di inizio ''900, MARIO PILATI, prematuramente scomparso esattamente 80 anni fa a soli 35 anni, dimenticato per un lungo periodo e solo da alcuni anni pienamente riconosciuto come uno dei maggiori compositori italiani del XX secolo, e questo grazie soprattutto all'azione tenace e appassionata della figlia Laura Pilati, che sarà presente alla serata. In programma una serie di pagine del decennio centrale (1924=33) della breve ma intensa vicenda creativa del musicista: 'Echi di Napoli' canzoni su testi popolari antichi per canto e pianoforte (in una versione con la chitarra di Valeria Rea) 'Preludio, aria e Tarantella' per violino e pianoforte, 'Inquiétude, studio melodico, in una versione ad hoc per clarinetto e piccola orchestra, e infine il capolavoro giovanile che impose Pilati all'attenzione del mondo musicale: la 'SUITE per pianoforte e archi'. Scopriremo un musicista che poco più che ventenne ha già una sicurezza di scrittura alla Brahms e un gusto timbrico degno di Ravel, e soprattutto un suo personalissimo accento 'pieno di estri cantanti e di slanci' come lo definisce il suo devoto discepolo e amico Gavazzeni, marcato da una 'pronuncia' sempre viva in cui cerchi l'artista e trovi anche l'uomo: da non perdere.

Dati Aggiornati al: 30-10-2018 14:37:07

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 03-11-2018 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Conservatorio di "San Pietro a Majella"

Indirizzo: -- Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento