WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Napoli del 16-05-2019 > Musica e Spettacoli > AperiSepe-LITTLE PONY live

AperiSepe-LITTLE PONY live

AperiSepe-LITTLE PONY live

 

 

Maggio dei monumenti? AperiSepe ricco di eventi! Tra la gente della sanità,i palazzi antichi che delineano vicoli e vicoletti, il sole splende in questa timida primavera... maggio inoltrato e tanto aspettato porta con se tante iniziative culturali a questo borgo vergini che da 3 anni e poco più profuma di cambiamento, di arte e cultura di un nuovo vento che spingerà la vela di questo splendido quartiere verso nuovi orizzonti! Giovedì madame & messeri I LITTLE PONY: Come in una versione al contrario di Daunbailò, lo street artist e sassofonista Ryan SpringDooley, da Minneapolis (Minnesota), dopo aver bighellonato in lungo e in largo per lo stivale raccogliendo nel suo italiano i più svariati accenti, inflessioni dialettali e modi di dire locali, giunge infine a Napoli, dove incontra due musicisti di strada Marco Guerriero e Fulvio Laudiero, con i quali forma una band, i Little Pony. Dal 2017 subentra alla batteria Valerio De Martino apportando la sua esperienza di musicista polistrumentista e un sound più energico. E proprio nella colonna sonora di un film dello stesso Jarmusch, non sfigurerebbe affatto la musica dei tre, fatta com'è di standard americani, influenze blues, jazz, funk,ma resa sempre peculiare e inedita dall' approccio buskerpunk del trio sax, basso, batteria e dalla tendenza a uno spoken word, figlio della tradizione hip hop, che mette in risalto la divertente e poetica ibridazione linguistica americano/italiana di Ryan. Semplici e sperimentali allo stesso tempo, fuori dal tempo e dalle mode, i Little Pony riescono a evocare stili e suggestioni molto diversi, spaziando tra oscurità blues alla Morphine, l'attitudine giocosa e stralunata dei Soul Coughing, la guizzante muscolarità dei Minutemen e l'urgenza dei Violent Femmes. BIOGRAFIA I little Pony sono una street band italo americana nata tra le strade di Napoli. La voglia di sperimentare divertendosi è scevra da qualsiasi schema che ne possa definire il sound, figlio comunque di differenti influenze, dal rock al funk passando per il blues e una spruzzata di jazz, tanto rap ed R&B. Da queste sperimentazioni è nata una scaletta di brani inediticon la quale hanno invasole strade e i palchi dello stivale. Nel 2014 esce il loro primo album " We all fall down: strade,rane,principi e dame" per la Red Plastic Label di Pavia che cura anche l'uscita del singolo " Devo scappare" , seguito da un tour che impegnerà la band in varie città italiane, tra cui Roma, Milano, Napoli, Palermo. Tra le diverse esibizioni live, l’apertura ai Califone (band post rock sperimentale di Chicago), la partecipazione all’inaugurazione della metro Toledo di Napoli curata da Oliviero Toscani, presenti nel circuito off del festival Bilbolbul di Bologna e sui palchi del Forte Prenestino di Roma, in occasione del “Crack!”. Suonano inoltre al “Crusco jazz” di Brienza del 2016 e arrivano alle semifinali delle selezioni italiane dello Sziget festival 2016. Nel 2017 esce “Milky white way” il loro secondo album, con la collaborazione della label emiliana “Tafuzzy” e la napoletana “Octopus Records”. " Milky white way" fa riferimento ad una tradizione americana secondo cui nella scia della via lattea finiscono a brillare le nostre anime con le quali è possibile comunicare attraverso la musica, capace di viaggiare attraverso lo spazio ed il tempo. Nell’album sono presenti brani influenzati da generi anche molto diversi tra loro, dando così ad ogni track una propria identità specifica, un po’ come pianeti, diversi tra loro,ma di uno stesso sitema solare. Il tour che consegue l'uscita del disco li porta a suonare tra le altre date, alla Semaine Italienne de la Musica Parigi, all'Aufgetischt St.Gallen festival e a Lugano Busker Festival per due edizioni consecutive. Attualmente la band sta lavorando ai brani per il terzo disco, in uscita prevista nel 2019, aprendosi verso ancor più diverse sperimentazioni tra Rap/Hiphop, R&B, Punk ed Elettronica. I Little Pony sono: Ryan Dooley - sax e voce Marco Guerriero - basso Valerio De Martino - batteria. Per i link audio/video vedere sopra.

Dati Aggiornati al: 15-05-2019 23:54:06

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 16-05-2019 alle 19:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Antica Cantina Sepe

Indirizzo: via vergini 55 Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento