WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

> Home > Eventi a Napoli del 21-06-2019 > Musica e Spettacoli > SE / seconda serata

SE / seconda serata

SE / seconda serata

 

 

Il secondo appuntamento di SE, la sezione del Napoli Teatro Festival Italia dedicata alla poesia e alla letteratura, è con i versi di Federica Giordano e Franca Mancinelli accompagnati dalla chitarra di Andrea Cassese, e con la poesia inconsueta di Anna Maria Ortese interpretata da Licia Maglietta. — — — venerdì 21 giugno ore 19.00 Made in Cloister biglietto unico 5€ http://bit.ly/Acquista_Letteratura_NTFI — — — OUVERTURE – CONTRAPPUNTI con Andrea Cassese con Federica Giordano, Franca Mancinelli Due poetesse delle ultime generazioni si danno la staffetta, entrambe attente a enucleare i sentimenti primari e a dargli la propria voce. Fa da contrappunto musicale un cantautore-architetto, autore de La minoranza.Versi e canzoni sono l’uno il rovescio dell’altro. «Restare davanti a un busto/dove il tempo è vigilia. /Dorme la bocca egizia./Alta e dorata,/la sua sola musica./La pace dell’occhio bianco». Federica Giordano, Nefertiti «Indosso e calzo ogni mattina forzando, come avessi/sempre un altro numero, un’altra taglia. Cresco ancora/nel buio, come una pianta che beve dal nero della terra./Per vestirsi bisogna perdere i rami allungati nel sonno,/le foglie più tenere aperte (…)». Franca Mancinelli, Indosso e calzo ogni mattina… — a seguire — PER ANNA MARIA ORTESE con Licia Maglietta Licia Maglietta non è nuova al confronto con la letteratura. Basti solo pensare al suo rapporto con i versi di Alda Merini. Questa volta l’incontro è del tutto inedito. Come nel caso di Carlo Bernari, anche Anna Maria Ortese si confrontò con la scrittura in versi. Ne sono testimonianza i due libri nei quali sono stati raccolti: Il mio paese è la notte e La luna che trascorre. Si tratta di versi inconsueti, saltellanti, sempre capaci di evocare un “corpo celeste”. E chi meglio di Licia Maglietta può provarsi a dargli voce e corpo? «Nessuno verrà mai su questa terra/A dirci la ragione delle cose,/fosse anche una ragione da niente;/a svegliare i morti bambini,/a svelare la legge totale della/Iniquità». Anna Maria Ortese, Nessuno verrà — —— —— —— — SE | Sezione Letteratura a cura di Silvio Perrella 20 / 26 giugno Made in Cloister Il sé con l’accento o il se senza accento? Saranno entrambi a guidare la sezione Letteratura del NTFI di quest’anno. E sarà un andirivieni tra rimuginio e avventura della parola, tra parola detta e slittamento millimetrico verso le canzoni. E sarà soprattutto e ancora una volta la poesia come forma di conoscenza ad essere al centro della scena. Il suo essere molto mondo in poco spazio, sapere portatile, aereo ponte… E sottolineo se, cantava Mina. Lo sottolineeremo anche noi. [Silvio Perrella] coordinamento Brigida Corrado organizzazione Vesuvioteatro Scopri di più http://bit.ly/SezioneLetteratura19_NTFI #NTFI19

Dati Aggiornati al: 04-06-2019 23:47:45

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 21-06-2019 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Made in Cloister

Indirizzo: Piazza Enrico de Nicola, 48 Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento