WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Napoli del 22-06-2019 > Musica e Spettacoli > SE / terza serata

SE / terza serata

SE / terza serata

 

 

Il terzo appuntamento di SE, la sezione del Napoli Teatro Festival Italia dedicata alla poesia e alla letteratura, è con l'ironia della poetessa polacca Ewa Lipska e con i versi poliedrici e appassionati della poetessa statunitense Devorah Major. — — — sabato 22 giugno ore 19.00 Made in Cloister biglietto unico 5€ http://bit.ly/Acquista_Letteratura_NTFI — — — EWA LIPSKA con Marina Ciccarini e Marco Bruno Tra le maggiori poetesse polacche, Ewa Lipska è capace di attraversare il tempo presente con una disillusa ironia. Grande amica di Wisława Szymborska, nei suoi versi s’incontrano domande come questa: «Non so nemmeno/ se è la storia che ha creato noi/o se noi abbiamo creato la storia. Se siamo solo l’eco/di un cuore altrui». Sarà introdotta da due suoi fedeli traduttori. «Cara signora Schubert, indosso già il Domani. /Un cappotto di Futuro, che lei mi ha cucito nella nostra/prima gioventù. Ricorda ancora il ritmo/dei bottoni che ci allacciavamo?» Ewa Lipska, Adesso (traduzione di Marina Ciccarini) — a seguire — DEVORAH MAJOR con Gaspare Di Lieto (pianoforte) Nata in California, nipote di immigrati, è il terzo poeta laureato di San Francisco. Poliedrica, frequenta più generi di scrittura. Il primo libro italiano della Major, appena pubblicato da Multimedia edizioni, si intitola A braccia aperte. E vi si incontra la paradossale povertà dell’amore della quale abbiamo sempre più bisogno. «Perdonami/perdona la mia inadeguatezza/non ho altro da offrirti/che un amore che dura per sempre/prendine un po’ ti prego/forse/riempirà un angolino/di una pancia non ancora piena inumidirà la tua lingua/ti rinfrescherà la gola/forse/lenirà il tuo cuore/perdona la mia povertà/non ho altro da offrire/che il mio amore». Devorah Major, Offerta d’amore (traduzione di Raffaella Marzano) — —— —— —— — SE | Sezione Letteratura a cura di Silvio Perrella 20 / 26 giugno Made in Cloister Il sé con l’accento o il se senza accento? Saranno entrambi a guidare la sezione Letteratura del NTFI di quest’anno. E sarà un andirivieni tra rimuginio e avventura della parola, tra parola detta e slittamento millimetrico verso le canzoni. E sarà soprattutto e ancora una volta la poesia come forma di conoscenza ad essere al centro della scena. Il suo essere molto mondo in poco spazio, sapere portatile, aereo ponte… E sottolineo se, cantava Mina. Lo sottolineeremo anche noi. [Silvio Perrella] coordinamento Brigida Corrado organizzazione Vesuvioteatro Scopri di più http://bit.ly/SezioneLetteratura19_NTFI #NTFI19

Dati Aggiornati al: 04-06-2019 23:48:32

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 22-06-2019 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Made in Cloister

Indirizzo: Piazza Enrico de Nicola, 48 Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento