WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Chi non ha fatto niente non sa niente. Thomas Carlyle

> Home > Eventi a Napoli del 27-06-2019 > Mostre e Cultura > Pane e Lapilli di Matilde Tortora

Pane e Lapilli di Matilde Tortora

Pane e Lapilli di Matilde Tortora

 

 

Libreria evaluna, piazza Vincenzo Bellini n. 72, Napoli Presentazione del libro di racconti " Pane e Lapilli" di Matilde Tortora editore La Mongolfiera, 2019 gioved' 27 giugno alle ore 19.30, a presentare saranno Ester Basile, Istituto per gli Studi Filosofici, Carmela Maietta, giornalista de Il Mattino, Rosy Rubulotta, Archivi Istituto Filosofico Letture di Anna Maria Akermann Pane e Lapilli è il nuovo libro di Matilde Tortora, pubblicato per i tipi de La Mongolfiera Editrice, consta di trentasei racconti, le cui protagoniste sono bambine, donne e, alla stessa maniera risultano protagoniste le parole d’uso quotidiano che molte cose delle loro vite disvelano, facendone riaffiorare i " dintorni scarlatti" . " Se la rompi un'oliva, quel bordo fino ad allora tanto verde assume una coloritura rossastra; tutte le ferite hanno questo bordo, anche se a volte appena percettibile e tutti i colori contengono quest' imprevisto colore”- si legge in uno di questi racconti. Chi tanto di sé dice in questi racconti, lo dice a volte con reminiscenze di latino, perfino di greco o col dialetto napoletano, che in questo libro è un inevitabile, unico modo per dire anche di violenze che a volte furono ritenute soft da chi le inferse ma non da chi, bambina, le ricevette, altre inoltre davvero inenarrabili, se non in questa commistione di lingue cui donne e bambine, chiedono un di più di eloquenza e di riparo. Sei di questi racconti sono stati pubblicati nell’antologia Racconta/Due edita da la Tartaruga, curata da di Rosaria Guacci e Bruna Miorelli che a proposito di Matilde Tortora, sottolinearono “la predilizione per le simmetrie, le sequenze seriali, le figuralità geometriche e numeriche. E la necessità di una sintassi e grammatica nuova in cui ritrovare l'adesione perduta del linguaggio alle cose e, forse, un'innocenza originaria" . Per l’immagine di copertina l’autrice ha scelto “Donna in campo” dell’artista Gisella Meo, una tempera su carta del 1957, anno in cui pure s’avviano i primi racconti di questo libro. Matilde Tortora è scrittrice e saggista, ha pubblicato molti libri, alcuni sono stati tradotti anche in altre lingue. Nel 2000 è stata insignita del Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Dati Aggiornati al: 04-06-2019 23:50:20

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 27-06-2019 alle 19:30

Dove: evaluna libreria cafe'

Indirizzo: piazza Vincenzo Bellini 72 Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento