WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo. Henri-Frédéric Amiel

> Home > Eventi a Napoli del 13-06-2019 > Musica e Spettacoli > FuoriMano in Anteprima Assoluta al Green Paradise

FuoriMano in Anteprima Assoluta al Green Paradise

FuoriMano in Anteprima Assoluta al Green Paradise

 

 

Giovedì 13 giugno alle ore 21:30 Green Paradise presenta in ANTEPRIMA ASSOLUTA FuoriMano di e con Peppe Lanzetta, Jennà Romano (Letti Sfatti), Daniele Sanzone ('A67) (Ingresso Gratuito e possibile prenotazione per Cena e/o Aperitivo) " Fuori mano come chi vive ai margini, come i sogni di chi sbarca sulle nostre coste, come chi ha perso il filo del discorso della vita. Un reading concerto spietato nella sua ironia e crudo nella sua forma, che Peppe Lanzetta ha scritto assieme a Jennà Romano dei, Letti Sfatti, e a Daniele Sanzone degli ‘A67. Uno spettacolo che parte dal Sud Italia per fotografare le periferie metropolitane, gettando il pubblico a stomaco aperto nella cruda verità quotidiana. Canzoni legate dalla teatrale poesia di Peppe Lanzetta. Un flusso di coscienza che fonde le storie borderline delle canzoni degli ‘A67 e dei Letti Sfatti, con quelle dei figli di un Bronx minore. Narrazioni che si (con)fondono, confrontano e incontrano nel magma lavico di Napoli e non solo. La forza prorompente di un attore-scrittore fusa alla musica di due tra le realtà musicali italiane più interessanti. Un viaggio esistenziale nelle miserie e nei sogni di chi si sforza di vivere una vita normale." Peppe Lanzetta è nato a Napoli nel 1956. Alla fine degli anni '70 esordisce nel cabaret all'Osteria del Gallo di Napoli con altri artisti partenopei. Attento alle problematiche giovanili, nel 1983 il suo spettacolo Napoletano pentito prosegue sul filone sociale e più precisamente sul tema dell'emarginazione; seguono Bombatomica e Roipnol (entrambi nel 1984). Ha collaborato come autore di testi con vari musicisti tra cui, Edoardo Bennato, Tullio de Piscopo, James Senese, Enzo Avitabile, Franco Ricciardi e Franco Battiato. Dopo il debutto teatrale con Napoletano pentito, cui segue Roipnol (1984), Lanzetta prosegue con Il vangelo secondo Lanzetta (1986), Lenny (1988), Caro Achille ti scrivo, che debutta nel 1990, Il gallo cantò (1993), ll peggio di Lanzetta (1993), Tropico di Napoli (1998), Ridateci i sogni (2001). Attore, autore di soggetti cinematografici e regista di un cortometraggio, ha lavorato con registi come Piscicelli, Tornatore, Cavani, De Crescenzo, Loy, Martone, Asia Argento, Scimeca. Ha pubblicato: con Baldini & Castoldi, Incendiami la vita (1996) e Un amore a termine (1998); con Paravia, In gita a Napoli (1997). Lanzetta, ha collaborato, come ospite con la trasmissione televisiva " Samarcanda" di Michele Santoro (dal 1988 al 1989) e con il " Maurizio Costanzo Show" dell'anno 1989 al 1990. La sua ultima produzione teatrale, di cui è anche autore, è " L’opera di periferia" (2006). Gennaro (Jennà) Romano è nato a Capua (CE) nel 1969. È il leader della band Letti Sfatti, compone, canta e cura tutte le produzioni del gruppo sin dagli esordi. Per la sua propensione alla ricerca del suono e alla musica d’autore gli viene riconosciuto, nel 1999, il Premio Ciampi. Ha collaborato con artisti napoletani come Tony Esposito, Franco Del Prete e James Senese. Con questi ultimi compone alcuni brani tra i quali “Maria Maddalena”, cantata da Senese insieme a Lucio Dalla. Con lo scrittore Erri De Luca scrive una canzone e poi un libro, “Questa città”, il tutto diventa un libro+dvd che raccoglie racconti di Erri De Luca e Jennà Romano e momenti musicali dei Letti Sfatti. Scrive colonne sonore per film come “Ventitrè” di Duccio Forzano con Ernesto Mahieux in concorso al David di Donatello. Nel 2005 alla Yale University di New York vengono scelte a scopo didattico alcune sue canzoni: “La giungla” e “Vorrei vedere il Papa”. Realizza il docu-film Minerali sconosciuti il progetto si avvale della collaborazione dell'Università Federico II di Napoli e viene scelto nel 2013 per Les Rendez-vous du Cinema in Montreal Québec, Canada. Nel 2014 arriva il riconoscimento Premio Masaniello 2014 (Napoletani protagonisti nel mondo) e un concerto per il forum delle culture: Napoli incontra Bueno Saires. Nel 2015 con I Letti Sfatti tiene concerti con ospiti d’eccezione come il chitarrista Fausto Mesolella e il cantautore Francesco Tricarico. Compone e produce canzoni e album per artisti come Patrizio Trampetti, Francesco Tricarico, Arisa.. Le sue ultime produzioni discografiche: Peppe Lanzetta “Non canto non vedo non sento” (2017) che vede anche la collaborazione di Franco Battiato, “Abbracciami Fortissimo” di Tricarico (2019) e “Ogni giorno rischio di essere felice” l’ultimo album dei Letti Sfatti (2019). Daniele (Dan) Sanzone è nato a Napoli nel 1978. Laureato in Filosofia all'Università Federico II di Napoli, è autore e voce della rock band di Scampia, ‘A67. Da sempre impegnato a sostegno dei diritti umani e contro tutte le mafie è particolarmente attento alla sensibilizzazione delle nuove generazioni. Cresce ideando anche progetti paralleli, collaborando sempre con molti e diversi artisti e realtà: Frankie Hi-Nrg Mc, Caparezza, Raiz, Edoardo Bennato, Roberto Saviano, Mauro Pagani, Giancarlo De Cataldo. Ha scritto per Il Fatto Quotidiano, Osservatorio sulla camorra e sull’illegalità, La Repubblica XL, Style del Corriere della Sera, Il Mattino, Donna Moderna, Tgcom24, La Repubblica online. È autore e conduttore del programma, Brain Food, prodotto da Fanpage.it. Nel 2014 esce il suo primo libro, Camorra Sound, con il quale vince il 19° Premio Paolo Borsellino. Il libro viene anche tradotto in francese per il mercato francofono dalla casa editrice belga, Academia. Nel 2017 esce per Minimum Fax il suo secondo libro, Pino Daniele Terra mia, scritto a quattro mani assieme a Claudio Poggi, primo produttore del cantautore napoletano. Possibile prenotazione per Cena e/o Aperitivo 08119312818

Dati Aggiornati al: 08-06-2019 00:33:21

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 13-06-2019 alle 20:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Green Paradise - Cinema, Pizzeria , Lounge Bar ed Eventi Live.

Indirizzo: Via Guglielmo Marconi 2 Napoli

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento