WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Napoli del 22-06-2019 > Musica e Spettacoli > JENGA - l'ultima mossa del becchino - 22...

JENGA - l'ultima mossa del becchino - 22 Giugno a Palazzo Reale

JENGA - l'ultima mossa del becchino - 22 Giugno a Palazzo Reale

 

 

TESTO E REGIA ALBERTO MELE E MARCO MONTECATINO con: PIETRO TAMMARO, CHIARA VITIELLO, MARCO FANDELLI, MARCO MONTECATINO costumi: ELENA SORIA scenografia: FLORIAN MAYER trucco: LORENZA MATTERA light design: TOMMASO VITIELLO sound design: GINO GIOVANNELLI voce registrata: GABRIELE BORRIELLO una PRODUZIONE TEATRO SERRA Lo spettacolo andrà in scena il giorno 22 giugno 2019 alle ore 21, nel corso della rassegna #napoliteatrofestival2019 presso il cortile delle carrozze, sezione #osservatorio. Potete acquistare i biglietti al seguente link: https://www.napoliteatrofestival.it/spettacolo/jenga/ Siamo lieti di invitarvi al primo spettacolo prodotto dalla nostra associazione @teatroserra, Giunti al secondo anno di collaborazione artistica, il nostro primo lavoro è stato selezionato dal @napoliteatrofestival, rassegna tra le più prestigiose d’Europa, cosa che ci rende incredibilmente orgogliosi, offrendoci una decisiva certezza sulla strada intrapresa. «Il jenga è un gioco. Dei mattoncini di legno impilati tre alla volta: ogni giocatore deve estrarne uno senza far cadere la torre. È una questione di equilibrio. Devi avere la mano ferma e scegliere con cura la tua mossa. Il gioco finisce quando crolla tutto. Qualcuno perde. Sempre. Nessuno vince. Mai». Corrado, neo disoccupato con la Sindrome di Asperger e la passione per il Wrestling, e la sorellastra Bianca, ricevono un’offerta per la vecchia casa di famiglia da parte di un’azienda di trasporti. Per Bianca è un’opportunità da cogliere al volo, che si scontra però con la volontà del fratello, legato morbosamente a quella casa e ai ricordi che contiene. Gianluca, il fidanzato di Bianca — tenuto all’oscuro delle sue intenzioni — farà parte, suo malgrado, del progressivo sfacelo che colpirà la famiglia Sarnataro. Sfacelo di cui sarà partecipe anche Arturo Kapino, il cinico commerciale addetto alla compravendita. Un viaggio che parte dall’assunto che ogni essere umano – se non obbligato o se non necessita – mente. Soffermandosi non sulla menzogna in senso stretto, quanto piuttosto su quella coltre di invero che pervade strisciante la quotidianità di tutti e che oggi risulta sempre più distorta dal crescente numero di bisogni, dalla percezione di ciò che crediamo ci manchi. Al Wrestling si conferisce il ruolo di scenario, luogo fisico, perfetta rappresentazione della contemporanea spettacolarizzazione delle vicende umane, e al jenga il messaggio che si porta dietro. M&M. #NTFI19 #OSSERVATORIO

Dati Aggiornati al: 10-06-2019 23:41:40

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 22-06-2019 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro SERRA

Indirizzo: Via Diocleziano, 316 Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento