WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...WikiEventi...per non annoiarsi mai!...

> Home > Eventi a Napoli del 29-06-2019 > Mostre e Cultura > Masaniello

Masaniello

Masaniello

 

 

LA STORIA: Nella sua millenaria storia, Napoli ha prodotto molti miti, creando di frequente personaggi e simboli che hanno poi brillato di luce propria, rimanendo nella memoria della gente, a volte rinnovandosi ed adattandosi alle circostanze ed alle diverse epoche, quali capisaldi della memoria storica e della mentalità collettiva, più che in altre grandi città italiane e straniere. Alcune volte, più che dalle tradizioni e dalla fantasia, questi miti traggono origine da figure realmente esistite. Masaniello è certamente uno di tali miti: il personaggio storico, già per conto suo, avvolto da un alone di mistero e di tragica grandezza, ha finito col diventare in oltre tre secoli e mezzo di storia il mito della ribellione ai soprusi del potere ed espressione della libertà di un popolo. L’azione scenica, ambientata nel luglio dell’anno 1647, inizia con la proclamazione del bando, a firma del Viceré spagnolo Rodrigo Ponze de Leon, duca d’Arcos, che annuncia l’istituzione di nuove gabelle, tra le quali, una in particolare, sulla frutta. Quest’ultima, con il pane, costituendo il cibo principale della povera gente (in quanto meno costoso) provoca una dura reazione del popolo che decide di agire. La sommossa vede il sostegno di due uomini: Giulio Genoino, anziano religioso studioso ed accanito oppositore del dominio spagnolo, che rappresenta la mente ispiratrice della rivolta e Tommaso Aniello d’Amalfi, detto Masaniello, giovane pescatore, esecutore materiale della rivolta stessa. Lo spettacolo vede inoltre interagire oltre che il Viceré spagnolo con la sua consorte, altri personaggi dell’epoca che ebbero peso nella vicenda: per la nobiltà il duca di Maddaloni, il conte Sauli, Carlo Caracciolo, Tiberio Carafa principe di Bisignano; per il clero il Cardinale Ascanio Filomarino; tanti altri personaggi del popolo tra cui spicca il personaggio di Bernardina Pisa, popolana verace, moglie di Masaniello che condivide, al pari del marito, le sue sorti. Senza alcun dubbio il personaggio trainante, l’eroe, il mito, è Masaniello, eletto a furor di popolo “O’ Generalissimo d’ò popolo napulitano”, che dall’oscurità di un’anonima e misera esistenza improvvisamente, nel volgere di una settimana e mezzo, approda al culmine del potere; per ripiombare altrettanto repentinamente nell’abisso della follia, del tradimento, dell’assassinio. LA LOCATION La teatralizzazione del testo “Masaniello” per l’allestimento al “MUSEO DEL SOTTOSUOLO” è di tipo itinerante sconvolgendo i canoni tradizionali del teatro, infatti non esiste mediazione tra palcoscenico e spettatore, non esiste nessuna quarta parete da dover abbattere, ma gli attori si confondono con il pubblico che diviene parte integrante dello spettacolo e senza saperlo, coinvolto emotivamente nelle varie azioni sceniche arricchendo d'energie e verosimiglianze la rappresentazione stessa. l costo del biglietto Intero è di €15 Il costo del biglietto Ridotto è di €10 (bambini dai 4 ai 10 anni) Giorni di spettacolo: 29 Giugno 2019 Ore 21.00 La durata dello spettacolo è di circa 80 minuti. PRENOTA Tel. 328 011 5044 E-mail info@ilmuseodelsottosuolo.org

Dati Aggiornati al: 11-06-2019 22:59:55

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Sabato 29-06-2019 alle 21:00

Dove: Il Museo Del Sottosuolo

Indirizzo: Piazza Cavour 140 Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento