WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Difficile non è sapere una cosa, ma sapere far uso di ciò che si sa. Han Fei

> Home > Eventi a Napoli del 07-02-2020 > Bambini > Interdisciplinarieta' e Tutela Dei Minorenni

Interdisciplinarieta' e Tutela Dei Minorenni

Interdisciplinarieta' e Tutela Dei Minorenni

 

 

Il libro costituisce idealmente il prosieguo a distanza di sei anni di “Bambini a rischio di ingiustizia”. Da allora il gruppo di lavoro interdisciplinare, nel frattempo ampliatosi ha sviluppato ulteriormente la sua ricerca sempre ispirandosi al metodo Tavistock della Work Discussion in cui la ricerca e l’intervento sono fra loro strettamente interconnesse, così come la teoria con la pratica. Il lavoro condiviso ha portato a constatare quanto diffuse siano le esigenze di confronto professionale e formativo nell'aria degli interventi dedicati alle famiglie e ai minori. L’approccio interdisciplinare diventa imprescindibile per tutti gli operatori - assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti, avvocati, insegnanti, poliziotti, medici e per finire i giudici - che si occupano di bambini e famiglie. Spesso le azioni predisposte risultano tra loro scollegate e le tradizionali compartimentazioni disciplinari contribuiscono a rendere ulteriormente complessa la gestione dei casi. Il gruppo interdisciplinare, che comprende al suo interno diverse professionalità, costituisce un'opportunità dove può instaurarsi un rapporto di interazione tra le diverse componenti professionali ed istituzionali che porta a un arricchimento reciproco. il confronto tra esperienze e punti di vista differenti, insieme a una particolare attenzione alle dinamiche nel qui e ora del gruppo, permette un nuovo vertice di osservazione per ricomporre la frammentazione delle competenze, dei saperi e delle azioni. Il libro si articola in due parti: la prima di impronta più teorica si propone di esemplificare alcuni degli aspetti salienti della interdisciplinarietà sia da un vertice psicoanalitico, sia da un vertice giuridico. La seconda parte, finalizzata a una riflessione sulla pratica, affronta tematiche quali le separazioni conflittuali, gli adolescenti oggetto di misure amministrative e l'applicazione di questo approccio al contesto ospedaliero. Patrizia Gatti, Psicoterapeuta, è membro didatta AIPPI. Organizing tutor del Master Tavistock, University of Essex e AIPPI “Lavoro con i bambini, i giovani e le famiglie: un approccio psicoanalitico all’osservazione”, è responsabile e docente di Osservazione Istituzionale del Corso D1, modello TavistocK. Coordina il gruppo interdisciplinare di Milano. Giuseppe Paladino, Psicoterapeuta, è membro ordinario AIPPI, socio del CRPG di Napoli, Docente, organizzatore e conduttore di gruppi di formazione per operatori sanitari, sociali, scolastici, è ideatore e realizzatore di progetti in ambito associativo e istituzionale. Coordina il gruppo interdisciplinare di Napoli.

Dati Aggiornati al: 03-02-2020 12:38:26

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Bambini

Quando: Venerdì 07-02-2020 alle 15:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Complesso Monumentale san Domenico Maggiore

Indirizzo: -- Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento