WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il tempo è come un fiocco di neve, scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne. Romano Battaglia

> Home > Eventi a Napoli del 08-03-2020 > Musica e Spettacoli > Workshop su Medea | Teatro TRAM

Workshop su Medea | Teatro TRAM

Workshop su Medea | Teatro TRAM

 

 

MEDEA L'intera città griderà la mia sorte workshop di Lettura e Analisi del testo condotto da Mirko Di Martino --- domenica 8 marzo 2020 dalle 15.00 alle 19.00 TRAM Teatro Ricerca Arte Musica Il workshop Il mito di Medea ha attraversato i secoli conservando intatta la sua forza dirompente. Ancora oggi, a più di duemila anni di distanza, la tragedia di Euripide continua a sconvolgere i lettori, inorriditi dall’atto terribile della madre, ma commossi dalla sorte crudele della donna. Le variazioni sono state tante: da Anouilh a Christa Wolf, da Pasolini a Lars Von Tier, ognuno ha dato la sua personale interpretazione. Ma il testo di Euripide resta ancora il punto di riferimento fondamentale per comprendere il personaggio. Fu lui il primo ad incentrare la vicenda sugli uomini lasciando da parte gli dèi, che non intervengono mai, muti spettatori della tragedia in corso. Per la prima volta nel teatro occidentale, diventava protagonista la passione di una donna, una passione violenta e feroce. Ma, per Euripide, Medea è una donna debole e forte allo stesso tempo, padrona della sua vita, e al tempo stesso, sola e disperata. E’ proprio questa sua complessità che l’ha fatta diventare uno dei più grandi personaggi della letteratura universale. La sua personalità contraddittoria la rende difficile da interpretare ma, proprio per questo, così affascinante. Medea uccide la giovane sposa di Giasone, uccide i propri figli, ma lo fa in preda alla lacerazione del dolore, della pena e della colpa. Cos’è, insomma, Medea? Un’assassina feroce e vendicativa oppure, al contrario, la vittima di un destino più grande di lei? Proveremo a dare una risposta a questa domanda leggendo il testo parola per parola e commentandolo insieme. A chi è rivolto - Attori, registi, allievi di teatro. - Scrittori e drammaturghi. - Studenti. - Appassionati di lettura e libri. Quando e Dove si fa - Domenica 8 marzo 2020 - dalle 15.00 alle 19.00 - presso: Teatro TRAM, via Port’Alba 30 a Napoli Cosa si fa - Introduzione a “Medea” di Euripide: storia del testo e del contesto storico. - Lettura del testo in traduzione italiana, confronto con l’originale, analisi e commento del testo scena per scena. - Analisi dei personaggi: caratteristiche, ruoli, rapporti. - Il lavoro sul testo: interrogare l’opera, logica e coerenza della scrittura, i significati nascosti. - Discussione da parte dei partecipanti. - Confronto con le versioni successive del mito - A ciascun partecipante verrà fornita copia del testo in traduzione italiana Quanto costa € 15 (se ti iscrivi entro il 16 febbraio 2020) € 20 per le iscrizioni successive Come si partecipa Ci si può iscrivere on line: Link per l’iscrizione -> https://bit.ly/2tYiABP Oppure recandosi presso la sede del TRAM in via Port’alba 30 (contattare Assia al 342 1785930). Chi è Mirko Di Martino Autore, regista, direttore artistico del Teatro TRAM di Napoli, fondatore della compagnia Teatro dell’Osso, ha scritto numerosi testi teatrali di diverso genere, rappresentati nei teatri italiani e all’estero, con i quali ha vinto importanti premi e riconoscimenti (tra cui: “Premio Sorace”, “La Corte della Formica”, “Premio Vallecorsi”, “Schegge d’Autore”, “Fondi La Pastora”). Tra i suoi spettacoli: “Il Fulmine nella terra”, una ricostruzione del terremoto in Irpinia del 1980, spettacolo trasmesso integralmente da RAI 5; “Cosa Vedi”, un’analisi spietata dei rapporti di coppia in scena presso il Ridotto del Teatro Mercadante di Napoli, “Antigone 1945”, una rilettura dell’Antigone di Sofocle, spettacolo vincitore del DOIT Festival a Roma; “Artemisia”, un dramma sulla vita di Artemisia Gentileschi realizzato con il sostegno del Forum Internazionale delle Culture. E’ ideatore e direttore del prestigioso Festival “Vissi d’Arte – Il teatro racconta i pittori” (quattro edizioni) e della rassegna “Classico Contemporaneo” (cinque edizioni), rassegna di spettacoli che attualizzano e riscrivono i classici, in scena a Napoli presso il chiostro di San Domenico Maggiore. --- Informazioni: email -> info@teatrotram.it mob. -> 342 1785930 iscriviti subito -> https://bit.ly/2tYiABP --- TRAM Teatro Ricerca Arte Musica via Port'Alba 30, Napoli www.teatrotram.it in collaborazione con Teatro dell'Osso

Dati Aggiornati al: 03-02-2020 13:15:47

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 08-03-2020 alle 15:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: TRAM Teatro Ricerca Arte Musica

Indirizzo: via Port'Alba 30 Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento