WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Napoli del 23-02-2020 > Mostre e Cultura > L'invenzione del buio: presentazione del...

L'invenzione del buio: presentazione del libro

L'invenzione del buio: presentazione del libro

 

 

📖📷 Domenica 23 febbraio alle 11:30 siamo molto felici di ospitare la presentazione del libro " L’invenzione del buio" di Discipula e Pierangelo Di Vittorio/Action30, edito da Off The Archive. Il libro è l'esito di una residenza d’artista promossa da Of(f) the Archive nel 2018 nella quale Pierangelo Di Vittorio/Action30 e il collettivo Discipula sono stati invitati a lavorare su materiale conservato nella fototeca della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio di Bari, “L’invenzione del buio” è un libro dove testo e immagini si inseguono nella creazione di un racconto in cui i confini tra ricerca documentaria, speculazione teorica e finzione sembrano dissolversi gli uni negli altri. La pubblicazione a cura dell’editore “Of(f) the archive” - nonché ideatore del progetto artistico - si inserisce nel percorso di valorizzazione, in chiave contemporanea, della fototeca della S.a.b.a.p. di Bari. In un futuro imprecisato e sullo sfondo di una catastrofe cosmica, un alieno e un umano si incontrano sulla Terra, un pianeta le cui sembianze ricordano i resti di un enorme archivio a cielo aperto. Qui i due intraprendono un viaggio iniziatico dal quale dipenderà la loro stessa salvezza. Una salvezza che avrà inevitabilmente a che fare proprio con il rapporto con gli archivi, considerati come custodi, non tanto del passato, quanto di un “possibile” non ancora realizzato e di cui il presente possiede la chiave. Tra richiami a fantascienza e surrealismo, " L'invenzione del buio” prova a dare forma a un'idea di archivio inteso come campo di possibilità e strumento attraverso cui mettere in discussione le abitudini di pensiero. In tal modo, restituisce al lettore un prisma di tematiche che, attraversando la riflessione sull’archivio stesso, sembrano condurre molto oltre: dall’oscillazione della natura umana tra ordine e caos, all'eterno susseguirsi di civiltà e barbarie, passando per i limiti dell’umana conoscenza rispetto alla complessità cosmica nella quale siamo immersi. Conosciamo gli autori • Discipula Un collettivo che si occupa di ricerca visiva e di editoria fondato nel 2013 da M.F.G. Paltrinieri, Mirko Smerdel e Tommaso Tanini. Attraverso l’impiego di diverse strategie, il suo lavoro esplora i meccanismi di produzione e del consumo delle immagini così come il rapporto tra realtà e finzione nei processi di costruzione e negoziazione di senso. Spinti dall’esigenza profonda di portare la produzione artistica fuori dagli spazi tradizionali e istituzionali, i membri di Discipula sono impegnati nell’autoproduzione e nella distribuzione indipendente delle proprie opere visive ed editoriali. Attualmente attivo tra Roma, Milano e Londra, Discipula ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali (Premio Pesaresi, Le Prix du Livre (Les Rencontres d’Arles), Premio Marco Bastianelli). • Pierangelo Di Vittorio Filosofo, scrittore, animatore culturale. Dottore di ricerca in filosofia delle Università di Strasburgo e di Lecce, ha svolto attività di ricerca e insegnato Lessico filosofico francese presso l’Università di Bari; ha ottenuto un post-dottorato presso l’Università di Bordeaux e di professore associato in Italia (filosofia morale). Autore di numerose pubblicazioni, in Italia e all’estero. È tra i fondatori di Action30, collettivo di ricercatori e artisti che dal 2005 sperimenta forme ibride di condivisione della cultura, attraverso produzioni editoriali, mostre, cortometraggi, performance, spettacoli e particolari situazioni didattiche quali seminari e Worktable aperti e partecipativi. Fa parte della redazione delle riviste Aut aut e Multitudes. Off The Archive fotografia e beni culturali Centro di cultura fotografica “Of(f) the archive – fotografia e beni culturali” specializzato nella digitalizzazione di fondi fotografici e documentari e nella valorizzazione degli archivi di immagini attraverso la produzione artistica contemporanea. Casa editrice specializzata nella pubblicazione di cataloghi e progetti culturali. Sito web http://www.offthearchive.it/ | Ingresso GRATUITO | Magazzini Fotografici Via San Giovanni in porta, 32 - Napoli

Dati Aggiornati al: 14-02-2020 15:17:30

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Domenica 23-02-2020 alle 11:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Magazzini Fotografici

Indirizzo: San Giovanni in Porta, 32 Napoli

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento