WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Napoli del 16-05-2020 > Musica e Spettacoli > Le corps sauvage - Laboratorio di Teatro Gestuale

Le corps sauvage - Laboratorio di Teatro Gestuale

Le corps sauvage - Laboratorio di Teatro Gestuale

 

 

Le Corps Sauvage Laboratorio di teatro gestuale a cura di Gilles Coullet Sabato 16 e domenica 17 Maggio dalle ore 11.30 alle ore 17.30 di sabato e dalle ore 10 alle ore 16 di domenica presso Teatro ZTN in vico Bagnara 3a (nei pressi di Piazza Dante) Napoli Info e prenotazione: 334 83 33 701; koros.danzedelsud@gmail.com (TERMINE ULTIMO PER PRENOTARSI: 31 MARZO 2020) A partire dalla nostra vecchia coda (coccige) fino al nostro cervello rettile passando per ogni vertebra della nostra colonna vertebrale si trova una memoria fondamentale, memoria della nostra origine evolutiva attraversata dalle specie vertebrate e dagli elementi (terra, acqua, fuoco, aria). È la fonte del nostro essere, la sua sensibilità, le sue emozioni, le sue pulsioni, la sua creatività, i suoi desideri… È lì che andremo ad attingere la necessità dei nostri atti creatori ritrovando questi elementi primordiali che ci fanno amare, creare, guarire, riscoprire… Il lavoro si basa sull'energia vitale del corpo ed sui suoi principi organici che ne provocano e regolano il movimento, la respirazione e l'emissione vocale. Attraverso il gioco, il contatto corporeo, il lasciarsi andare e l'esplosione, ciascuno troverà la propria danza e fiducia nelle proprie capacità insospettate di essere gioiosi e viventi. Questo stage sarà anche un approccio alla voce intesa come estensione sonora del movimento, un'esplorazione dell'espressività dei suoni per rivelare un linguaggio primordiale sonoro. Programma : Preparazione tecnica corporea e vocale che mette in gioco l'atteggiamento di ricerca e di sperimentazione Logica organica del movimento nello stiramento, nella respirazione e nella pulsione nervosa Lavoro del peso: il suo asse e l'abbandono nello squilibrio Il peso e come condividerlo con l’altro, gli altri Approfondire l'esperienza dell'ascolto " a fior di pelle" con uno o diversi partner, nel silenzio, nel toccarsi, nell'esplosione, nell'implosione, nella voce L'apertura del corpo e l'apertura vocale verso la proiezione I risuonatori del corpo Il grido ed il gesto vocale Il linguaggio immaginario (grommelot) Studi: spazio, tempo, energie (terra-acqua-fuoco-aria) e le loro relazioni nel movimento, la voce; Biografia Dopo la laurea in Filosofia, Gilles Coullet studia Espressione Primitiva al Centro Americano di Parigi e segue una formazione sul movimento con il danzatore Haitiano Herns Duplan, di cui diviene assistente. Studia Teatro Corporeo con Yves Lebreton, lavorando poi come suo assistente e approfondisce l’analisi del rapporto corpo-voce con la cantante Lucienne Deschamps e il Roy Hart Theatre. Studia percussioni con Guem, Samba, Versini. Segue degli stages con il danzatore giapponese Ko Murobushi, gli africani Koffi Koko, Cissé e Lucky Zebila, e con Elsa Wolliaston, Suzanne Buirge e Malou Airaudo della compagnia di Pina Bausch. Collabora con Maxi Hervé, danzatore coreografo del Théâtre National de Port au-Prince, con il quale si dedica ad una ricerca sul fenomeno della possessione nei riti vudù ad Haiti. In quanto Mimo, partecipa a diversi spettacolo al Teatro alla Scala di Milano, sotto la direzione, tra le altre, di Luca Ronconi e Giorgio Strehler. Viaggia molto in tournée con il Théâtre de Chaillot, per lo spettacolo La Nuit des Rois, diretto da Jérôme Savary. Collabora come coreografo, attore e danzatore con il regista Armando Pugliese, per sette spettacoli creati e realizzati in Italia. Collabora come attore-danzatore in diversi spettacoli e performance di Claudio Di Palma. Lavora come attore al cinema in Ferdinando e Carolina di Lina Wertmuller Nel 1983 fonda la compagnia Le Corps Sauvage. Nel 1994 idea e realizza lo spettacolo Cendres che gira in tournée in Germania, Italia, Svizzera, Brasile… Insegna in diverse scuole internazionali di teatro e danza: DAMS di Bologna, Teatri Stabili di Catania, Roma, Napoli, Salerno, Bergamo, Bale de Teresina (Brésil). Collabora dal 2008 con lo Zéro Théâtre di Benoit Théberge nella creazione degli spettacoli e la realizzazione degli stages AFDAS (per professionisti) in Francia e in Sénégal. Tiene personalmente stage e corsi regolari di teatro e danza. Wakan la terre dévorée è la sua ultima creazione.

Dati Aggiornati al: 18-02-2020 13:40:20

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 11:30 dal 16-05-2020 al 17-05-2020
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Koròs - Danze del Sud

Indirizzo: Piazza Dante Napoli

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento